Articolo
22 feb 2021

La pista ciclabile di viale Campania fra anarchia e abusivismo

di Mobilita Palermo

Palermo - Si è svolta questa mattina lungo viale Campania una seduta indetta dalla VI Commissione Consiliare (Programmazione, Sviluppo economico e attività produttive - Lavoro e artigianato - Mercati e Mercatini - Polizia municipale - Turismo e attività culturali) e per dibattere su delle problematiche legate alla pista ciclabile che "inciderebbe negativamente sulle attività commerciali". Invitati i rappresentanti di Confesercenti e della Consulta della Bicicletta . Mobilita Palermo facendo parte della Consulta ha voluto assistere all'assemblea che ti è tenuta all'aperto nel pieno rispetto delle norme sul distanziamento. Un confronto dove da una parte la Commissione Consiliare appoggiava le perplessità (legittime) da parte di Consefercenti  che chiede lo spostamento della ciclabile  lato mercatino in quanto dannosa per alcune attività commerciali. La Commissione ha fatto notare che il mercatino è lì presente in maniera provvisoria...ma a Palermo la parola "provvisoria" si presta a molteplici significati. Da un altro lato i rappresentanti della Consulta che argomentando la propria scelta anche in virtù della presenza del mercatino che non può convivere con una ciclabile, rimane nell'attesa che il Comune possa attuare o meno la proposta già formulata sull'incrocio con via Emilia.   Ulteriori perplessità sono sorte quando alcuni consiglieri hanno parlato di pista ciclabile che restringerebbe la strada aumentandone il traffico. E proprio mentre si svolgeva il dibattito, questo è quanto accadeva in viale Campania sotto gli occhi di tutti: si nota sullo sfondo un vigile urbano intento a richiamare gli automobilisti in sosta. All'assemblea era anche presente il C.te della Polizia Municipale.     Strada che da tre corsie era passata a solamente due di marcia . Ma lo scenario non cambia granché e in special modo quando la pattuglia è andata via. Il Suv bianco è sempre rimasto lì.     Magari si avrà l'autorizzazione da ambulante  o altro, ma abbiamo dubbi sopra le strisce pedonali. Subito dopo l'incrocio con via Brigata Verona il traffico è più scorrevole ma anche qui  non manca la sosta selvaggia.     E anche sul lato opposto in direzione viale Lazio non si scherza     La VI Commissione si riaggiornerà col Suap chiedendo lo spostamento del mercatino. Da altre fonti istituzionali, abbiamo appreso che già durante il lockdown era stato chiesto lo spostamento del mercatino verso luoghi più idonei e attrezzandoli di bagni chimici. Senza però alcun riscontro. Al di là di tutto, le immagini sono eloquenti e la ciclabile ha messo semplicemente a nudo tante contraddizioni di questa città.          

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
11 feb 2021

La Consulta della Bicicletta muove i primi passi: la proposta su viale Campania

di Mobilita Palermo

Palermo - La Consulta della Bicicletta di Palermo, insediatasi recentemente,  comincia a muovere i primi passi. Fra la redazione del regolamento interno e riunioni in remoto, spicca la prima proposta circa i lavori della ciclabile Dante-Praga. Attraverso i propri tecnici ha inviato al Comune il proprio parere affinché questo percorso venisse realizzato con accorgimenti per migliorare la fruibilità e la sicurezza dei ciclisti. Gli operatori stanno già  lavorando in viale Campania al proseguimento della pista ciclabile. E riportiamo qui integralmente la nota inviata al Servizio Mobilità Urbana del Comune di Palermo. Qui di seguito invece la descrizione degli interventi proposti.

Leggi tutto    Commenti 3