20 mag 2016

Tram | Disattivazione semaforo incrocio via Pacinotti – via Leonardo da Vinci?


Il semaforo in questione è la causa congestionante della rovinosa situazione di via Pacinotti, che altrimenti potrebbe essere una bella via alberata con un traffico scorrevole.
Dall’introduzione del tram la situazione (già da anni pessima) è peggiorata, poichè se oltre al rosso del normale semaforo si aggiunge il tram che ne prolunga la durata, si rischia di restare bloccati per 3-4 minuti che in ora di punta rappresenta il delirio assoluto.
A causa di tale situazione vengono generate inoltre liti tra gli automobilisti giornaliere e impossibilità di passare anche ai mezzi di emergenza in certi momenti della giornata.
E’ accaduto che giorno 17 Maggio 2016 per qualche ragione siano stati disattivati i semafori lasciandoli giallo lampeggiante per 24 ore, risultato: nessun incidente, traffico scorrevole, nessun clacson, area non viziata dallo smog. Se questa dimostrazione non basta è sufficiente notare come sia scorrevole il traffico nel precedente incrocio dove furono disattivati i semafori circa 10 anni fa.


lavorilavori palermolinea 2linea 2 trammotel agippiazza einsteinpiazza malaspinapiazza ottavio ziinopiazza ziinopiazza ziino palermoTramtram palermotram piazza einsteinvia campolovia notarbartolo palermovia pacinottivia pacinotti palermovia serradifalcoviale regione siciliana

13 commenti per “Tram | Disattivazione semaforo incrocio via Pacinotti – via Leonardo da Vinci?
    • hyrius 18
      23 mag 2016 alle 16:51

      Si potrebbe testare una soluzione in cui si attiva solo quando passa il tram, come a piazza Ottavio Ziino

  • basilea 594
    20 mag 2016 alle 13:16

    …perche’ ancora gli automobilisti non hanno capito e neppure glielo hanno insegnato alla scuola guida,che il tram ha la precedenza,perche’ mezzo pubblico in sede propria, per rispetto alla collettivita’ che lo usa ! non puo’ vincere l’ANARCHIA dell’automobilista !

  • peppe2994 3318
    20 mag 2016 alle 15:20

    Concordo in pieno. Quel semaforo è la rovina della zona.
    E l’autore dell’articolo dimentica di sottolineare anche i gravissimi problemi che causano enormi rallentamenti in merito alla svolta da via Pacinotti in via Leonardo Da Vinci. Un caos, un delirio.

    Diverse volte il semaforo è stato messo lampeggiante ed ogni volta il problema traffico è stato annullato. Quando arriva un tram il semaforo diventa rosso e si garantisce la precedenza.

    Questa faccenda andrebbe portata all’attenzione dell’ufficio traffico.

    • hyrius 18
      23 mag 2016 alle 16:59

      Bravo Peppe2994, sono felice di constatare che la proposta forse dovrebbe essere messa all’attenzione degli organi preposti. Per quanto riguarda la svolta scrivo una risposta al post così che sia più evidente per tutti.

  • MauroAlb76 3
    20 mag 2016 alle 18:07

    E se si invertissero i sensi di marcia di via pacinotti? Ovvero la corsia verso via galilei spostarla a monte.. Si potrebbe optare per una svolta continua a sx per chi deve salire per via leonardo da vinci e per chi viene da via notarbartolo svolta continua a sx per via pacinotti e a dx per via galilei

    • peppe2994 3318
      20 mag 2016 alle 20:40

      Interessante, forse risolutivo, però non credo sia una cosa legale.
      Sarebbe interessante approfondire.

  • MauroAlb76 3
    21 mag 2016 alle 10:47

    be mica ci andiamo io e tu a spostare i cartelli :) si impedirebbe l’attraversamento trasversale fra via pacinotti e via galilei e chi sale verso il motel avrebbe sempre via libera.. tanto il tratto di via pacinotti è quasi sempre sgombero per chi vi si immette, allo stato attuale invece deve fermarsi a far passare quelli che devono salire direzione motel intasando le vie per chi proviene da via notarbartolo, idem via galilei, che il semaforo blocca alla svolta a dx.. mentre chi viene da via galilei avrebbe la svolta continua a dx per poi eventualmente riscendere successivamente da via tintoretto..

  • hyrius 18
    23 mag 2016 alle 17:09

    Peppe2994 ha sollevato un ulteriore problema che causa disfunzioni nel traffico: la svolta via Pacinotti–>via Leonardo da Vinci. Il problema è che l’automobilista medio palermitano dimentica il codice della strada nell’esatto istante in cui esce dalla scuola guida con la patente. Svoltando DA via Antonio Pacinotti A via Leonardo da Vinci, in entrambi i sensi si è già abbandonato l’incrocio quindi si PROSEGUE! Non è mai esistita nel codice della strada una regola per cui si sosta al centro strada formando un “isola veicoli”: La differenza tra i due sensi di marcia è che in un senso si svolta e si da la precedenza ai pedoni prima di proseguire, nell’altro si da la precedenza a destra a coloro che arrivano dal senso di marcia opposto ed ai pedoni e DOPO SI PROCEDE! Aspettare il verde di via leonardo da vinci in mezzo a via pacinotti è intralcio alla circolazione. La cosa triste è che questa semplice regola il 99 % dei “piloti” palermitani non la sa, e purtroppo devo includere anche alcuni cittadini che per il loro ruolo DOVREBBERO conoscerla… E sapete cosa è che manda in avaria la mente di coloro che svoltano? Il fatto che tra un senso e l’altro c’è…….. una fila di alberi (e la strada è un po’ più larga e permette la sosta a 5-6 auto)!! Se non ci fosse darebbero la precedenza e proseguirebbero come in centinaia di altri incroci analoghi.

    • r302 193
      24 mag 2016 alle 16:44

      Resta sempre l’obbligo della precedenza a chi proviene dalla via Galilei, e per il 99,99999999% del tempo ci sono veicoli provenienti appunto da via Galilei. Una migliore gestione dei tempi semaforici potrebbe migliorare la situazione: oggi capita spesso che appena scatta il verde per le vie Pacinotti/Galilei arriva un tram, quindi il verde diventa subito rosso. Ciò non sarebbe grave se, passato il tram , tornasse subito il verde, ma ciò che blocca il traffico è un difetto nella logica del semaforo, per cui passato il tram ricomincia il ciclo con il verde per via Leonardo da Vinci ed il blocco totale delle vie Pacinotti/Galilei.

      • hyrius 18
        26 mag 2016 alle 9:08

        Hai ragione ma la gente non rimane ferma per dare la precedenza ho visto momenti senza veicoli che provenivano dal senso opposto e tutti stavano comunque incollati in mezzo alla loro isoletta al centro di via pacinotti,io spesso mi accodo al primo che svolta su via leonardo da vinci. Riguardo il timing si è assolutamente vero, ma non credo che risolverebbe, via pacinotti è sempre stata un disastro, anche prima del tram, purtroppo occorre testare mezzi più drastici come un semaforo con il rosso solo per il tram come in via malaspina. Tale soluzione comunque non credo arriverà mai da un amministrazione che non sincronizza nemmeno il verde su via notarbartolo (appena scatta il verde su un semaforo l altro diventa rosso dopo pochi secondi! ….)

  • thedoctor 137
    03 giu 2016 alle 23:40

    Chissà perchè non si decidono a fare le rotonde in questa città e soprattutto in questa zona (piazza ziino, via campolo/via pacinotti, via da vinci/via pacinotti)


Lascia un Commento