20 lug 2017

Rotonda Leonardo da Vinci: eliminare il semaforo sulla corsia laterale direzione TP


Chi percorre la circonvallazione in direzione TP e volesse risalire a sinistra la via Leonardo da Vinci deve entrare nella corsia laterale subito dopo la Via Evangelista Di Blasi, andando incontro ad un terrificante incolonnamento fantozziano provocato dal semaforo per accedere alla rotonda. Inoltre tale semaforo, per quel poco tempo che consente il transito a chi si trova sulla corsia laterale, incide pesantemente sul traffico già complesso della rotonda.

Il semaforo è indispensabile per regolare l’incrocio tra il flusso di veicoli proveniente dalla corsia laterale che si immette nella rotonda ed quello che dalla rotonda si dirige in via Holm per andare verso il centro, senza uno di questi due flussi il semaforo non avrebbe motivo di esistere.

scobar_semaforo

La mia proposta per eliminare tale semaforo è la seguente:
- invertire il senso di marcia della corsia laterale nel tratto dalla rotonda alla Via Scobar.
- via Scobar a senso unico dalla circonvallazione verso la via Holm
- invertire il senso di marcia della Via Holm nel tratto dalla Via Scobar alla rotonda.

scobar_libero
Da notare che:
- la corsia laterale della circonvallazione consente la marcia al più di due auto affiancate, lo stesso per la via Holm nonostante sia un po’ più larga.
- la via Scobar a senso unico e liberata dalle auto malamente posteggiate consente il passaggio di almeno 5 auto affiancate, quindi è in grado di reggere senza problemi il traffico congiunto.


mobilita palermomotel agippiazza einsteinpropostevia holmvia scobarviale regione siciliana

Proposta successiva


Lascia un Commento

Post Correlati