Proposta
24 ott 2017

Cambio senso di marcia via Veneto nel tratto compreso tra via Paternò et via Magnolie?

di Massimo Vella

Invertire il senso di marcia di via Veneto nel tratto compreso tra via Paternò e via Magnolie, consentirebbe agli automobilisti che  scendono da via Paternò di trovarsi direttamente in viale Lazio senza dover attraversare viale Piemonte e sorbirsi due semafori, quello dell'incrocio con viale Piemonte e quello di viale Lazio. Nel contempo si alleggerirebbe il traffico su viale Piemonte già sin troppo congestionata.

Leggi tutto    Commenti 3
Proposta
23 ott 2017

Estendere la ZTL? Si, ma si attivino i parcheggi nei pressi dei capolinea della linea 101

di laura1

Buongiorno, Sto leggendo del progetto di estendere la ztl alla Statua, prevedendo un incremento del 10% dei passeggeri del 101. Come utente regolare residente a San Lorenzo, vorrei sottolineare la necessità di accompagnare a questo provvedimento il potenziamento dei parcheggi in corrispondenza del capolinea del bus allo stadio. Recentemente infatti, è sempre più difficile parcheggiare per poter prendere il 101 al capolinea ed un aumento dell'utenza in questo senso non sarebbe sostenibile. La presenza di parcheggi in prossimità degli hub di mobilità all'ingresso della città, come appunto il capolinea del 101, o le future stazioni metropolitane come san lorenzo, è condizione essenziale per il successo di operazioni di potenziamento dell'uso dei mezzi pubblici a sfavore dell'auto da parte dei cittadini, come insegnano i piani di mobilità delle grandi capitali europee. Spero che i futuri piani mobilità terranno in giusto conto questo aspetto per favorire gli spostamenti dalle periferie al centro cittadino, senza dimenticare un'adeguata sorveglianza dei nuovi parcheggi, per evitare che divengano dominio dei parcheggiatori abusivi, come accade oggi con i pochi disponibili. Grazie Laura

Leggi tutto    Commenti 3
Proposta
16 mar 2016

Questionario conoscitivo Tari

di max23

Salve in riferimento all'imminente invio da parte del Comune di Palermo delle lettere per il pagamento della TARI, vorrei proporre quanto segue: Perche il Comune non allega un questionario a dette lettere, per chiedere ai cittadini contribuenti se sono soddisfatti del servizio offerto dalla RAP e se non lo sono chiedere le motivazioni? Questo questionario potrebbe essere consegnato dal contribuente brevi manu, via mail, spedito. Con la compilazione del questionario da parte dei cittadini si potrebbero descrivere situazioni di degrado di inefficenza magari allegando foto prove e cosi il comune avrebbe la possibilità di monitorare strada per strada l'efficenza dei propri operatori e intervenire in modo mirato e secondo me piu efficace. L'operazione non avrebbe costi in quanto le lettere per il pagamento della TARI comunque il Comune le deve mandare. Chiudo con un esempio Se il Comune mi facesse questa domanda io direi quanto segue: Servizio spazzamento, abito da 12 anni in via Buonpensiero e ho visto l'operatore 2 volte e giusto perche ho fatto una lettera di protesta all'allora AMIA; Servizio diserbo: nello stesso periodo sono venuti 2 volte dopo varie lettere di protesta anche tramite ditelo a RGS (sono usciti anche due articoli di giornale) servizio manutenzione strada: ormai la strada è ridotta ad un percorso di guerra e non si vede nessuno. ecco questo sarebbe il mio grado di soddisfazione del servizio che la RAP ci offre a fronte delle tariffe piu alte forse in tutta italia. Grazie

Leggi tutto    Commenti 1
Proposta
27 gen 2016

Suggerimento per modifica ZTL

di eagle

Parecchie persone se non tutte si lamentano per come hanno approvato le ZTL, il mio suggerimento è di permettere agli operai e impiegati di andare al lavoro con i propri mezzi senza essere penalizzati dal pagamento per poter transitare, applicando le ZTL ad orario cioè dalle ore 09,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00  dentro questo orario chi vuol circolare può benissimo pagare , come vi sembra questa proposta?

Leggi tutto    Commenti 2
Proposta
03 giu 2015

Segnalazione online VV.UU.

di maikko

Ciao, secondo voi sarebbe possibile studiare un'app che permetta di fare segnalazioni ai Vigili Urbani in merito ad infrazioni di qualsivoglia genere, ovviamente documentabili fotograficamente, che sarebbero inviate per esempio via PEC da utenti registrati, appunto dalla propria PEC Personale, così da rendere più fruttuose tutte le segnalazioni? Giuridicamente ci sarebbe spazio per un meccanismo del genere? Il comune potrebbe fare un "accordo" con una società o un'associazione per recepire quetse segnalazioni? Sulla falsa riga di quanto avvenuto a Bagheria, si potrebbe proporre al comune di attivare un numero telefonico a cui fare le segnalazioni via whatsapp, per esempio... oppure creare un'app apposita di MobilitaPalermo  che funga sia da "mobili-social" per gli utenti iscritti al sito, sia da piattaforma di segnalazione per i VV.UU. Si potrebbe rilasciare una versione "speciale" per i VV.UU. che, acquisite e tracciate le segnalazioni, le possano "velocemente" prendere in carico e risolvere...

Leggi tutto    Commenti 12

Ultimi commenti