22 gen 2015

Tram, arrivano i binari in via Balsamo


Comincia a prendere forma il nuovo terminal della linea tranviaria 1 in via Balsamo. E’ in fase di installazione la piastra tranviaria e le relative rotaie lungo l’asse stradale. Terminato questo tratto, mancherà solo il nuovo ponte di piazza Scaffa per terminare definitivamente l’intera linea. L’ordinanza di chiusura dell’incrocio con corso dei Mille è stata prorogata fino al 21 Febbraio o sino all’ultimazione dei lavori se antecedente tale data.

Ringraziamo l’utente Domenfry per gli scatti

5aoy74

I tram giunti da Roccella si attesteranno proprio qui, trasformando la stazione Centrale in un punto intermodale dove poter prendere autobus, pullman extraurbani, i treni del Passante Ferroviario e le navette per il Centro Storico. Ricordiamo sempre la presenza del parcheggio Metropark nelle estreme vicinanze.

Visuale in direzione Stazione Centrale

2h8bmdu

Qui l’incrocio con corso dei Mille

15fr48k

Realizzazione di un chiosco per punto informazioni/riparo conducenti

ftejp5

 

mb2tyt

 

o70vh3


lavori tram via balsamolinea tram palermopiazza giulio cesare palermostazione centrale palermovia balsamo palermo

14 commenti per “Tram, arrivano i binari in via Balsamo
  • punteruolorosso 1621
    22 gen 2015 alle 8:49

    molto bello. le aiuole verranno piantumate?

    per quanto riguarda i bus extraurbani: saranno a basile, non a stazione centrale.

  • peppe2994 2803
    22 gen 2015 alle 10:27

    È una buona notizia che sono arrivati i binari.
    Li avevano finiti, e si aspettava un carico dalla Polonia. Da quanto mi hanno riferito, è stata la causa del ritardo nel completamento del tratto in questione che andava finito entro la fine dello scorso anno.

    Adesso manca il ponte, i cui lavori procedono spediti e sono già ad ottimo punto.

  • Marco 5
    22 gen 2015 alle 12:32

    Punteruolorosso come i bus extraurbani saranno a Basile. E il nuovo terminal fatto alla stazione centrale?

  • amatrix87 62
    22 gen 2015 alle 13:26

    In fase progettuale non avrei inserito le aiuole. il motivo è semplice..tempo niente saranno invase da spazzatura e distrutte dall’inciviltà del palermitano soprattutto in quella zona che di certo non é via libertà..sarei felice di essere smentito!

  • peppe2994 2803
    22 gen 2015 alle 13:29

    Quindi aboliamo le aiuole perché la gente ci butta i rifiuti dentro?
    Che ragionamento del cavolo.
    Allora aboliamo le strade così la gente non parcheggia in doppia fila.

    Bisogna combattere per civilizzare, o meglio per tentare di raggiungere il livello minimo sindacale di vivibilità, non arrendersi e fare il contrario!

  • punteruolorosso 1621
    22 gen 2015 alle 20:25

    le aiuole vanno piantumate. mi raccomando vigiliamo.
    @marco,
    da quello che ho capito, i bus extraurbani si attesteranno a basile. una stupidaggine, secondo me.

  • peppe2994 2803
    22 gen 2015 alle 21:04

    La cosa logica era creare il terminal accanto il binario 10 della ferrovia, ma visto che l’incompetenza regna sovrana così come il caos alla stazione era l’unica soluzione praticabile nell’immediato.

  • zavardino 225
    22 gen 2015 alle 22:15

    Il tram doveva attestarsi sul lato della stazione, verso il binario 1. Comunque si spera in un attraversamento con dissuasori e ben illuminato, dato che le strisce pedonali a Palermo non hanno valore. Il capolinea in via Ernesto Basile è assurdo, se ne può creare uno sul lato binario 10 per esempio per AST e altre aziende. Dopo anni di università lì sono sicuro che non esiste posto più pericoloso da tutti punti di vista e sinceramente fuori mano. E’ stato uno spreco immondo di risorse pubbliche che non ha portato alcun beneficio a nessuno…

  • peppe2994 2803
    22 gen 2015 alle 23:32

    Il problema del terreno accanto il binario 10 è che non è del comune ma delle ferrovie e quindi non è strada che spunta.

  • balig 2
    27 gen 2015 alle 9:01

    Piantumare le aiuole a Palermo, senza fare poi manutenzione (acqua, pulizia, ecc.), significa trasformarle in contenitori di spazzatura ed erbacce. Molto meglio addobbarle diversamente.


Lascia un Commento