10 nov 2014

Tram, chiusura di piazza Scaffa e nuova viabilità in zona


E’ già scattata da questa mattina  la chiusura dell’attuale ponte delle Teste Mozze. Chiusura necessaria alla sua demolizione e che consentirà la realizzazione del nuovo ponte “bimodale” sul fiume Oreto. Sono state apportate delle modifiche alla circolazione delle auto lungo il quadrilatero Adorno, Picciotti, Cappello, Messina Marine. Questi interventi seguono la realizzazione del ponte Bailey da parte del Genio militare.

Il provvedimento resterà in vigore fino al completamento della realizzazione del nuovo ponte su corso dei Mille, per la durata di circa 5-6 mesi.

Foto by G.Restivo

10464393_941616845868296_1512507755607355067_n

 

10425474_941616812534966_3274251531183238683_n

 

10469864_941616675868313_9222811563658000596_n

 

 

1376316_941616752534972_8324523280870535737_n

 

In particolare, in viale dei Picciotti, verrà istituito il senso unico di marcia nel tratto compreso tra via Bennici e via Cappello. In quest’ultima strada, nel tratto compreso tra viale dei Picciotti e via Messina Marine, l’ordinanza prevede l’inversione del senso unico di marcia della carreggiata in direzione di corso dei Mille, con obbligo di svolta a sinistra all’incrocio con via Messina Marine.

Sempre su via Messina Marine, verrà istituito il senso unico di marcia da via Salvatore Cappello a via Mario Adorno dove sarà collocata una barriera di restringimento sul lato di via Adorno per evidenziare l’obbligo di svolta a destra su via Adorno per i veicoli che provengono dal lato del Foro Umberto I

004 

 

Traffico prevedibile lungo viale dei Picciotti

 

10553794_10204954406321058_6589959069913118679_o

 


chiusura piazza scaffacorso dei mille palermodemolizione ponte oretodeviazione corso dei mille palermodeviazione via messina marine palermolavori tram piazza scaffaponte baileyponte delle teste mozzeponte militare palermoponte militare piazza scaffatram oretotram piazza scaffavia messina marine

42 commenti per “Tram, chiusura di piazza Scaffa e nuova viabilità in zona

Comment navigation

  • mediomen 1136
    12 nov 2014 alle 9:35

    caro Matteo, a parte che il contratto prevede quattro anni di manutenzione, non capisco come certi “politici” abbiano tutto questo tempo, pagato da noi, per pensare a queste cavolate. Ha ragione drigo che ci vuole un patentino per votare !


Lascia un Commento