27 nov 2010

Ammodernamento della S.S.189 Pa-Ag. Siglato il protocollo d’intesa


E’ stato firmato presso la Provincia Regionale di Agrigento, il  protocollo d’intesa dell’Accordo di programma Quadro per l’ammodernamento della Strada Statale Agrigento- Palermo S.S.189. Si tratta del primo passo per rendere una delle arterie più trafficate della Sicilia, una strada sicura che consentirà di collegare Agrigento con Palermo in un’ora. Presenti per la sottoscrizione del protocollo il Presidente della Provincia di Agrigento Eugenio D’Orsi, l’Assessore alla Viabilità e Trasporti della Provincia Regionale di Palermo Gigi Tomasello e il capo del Dipartimento Regionale dell’Anas Ing. Ugo Di Bennardo.  Quest’ultimo è stato ringraziato per l’attenzione per la provincia di Agrigento e per l’impegno che sta profondendo per ammodernare la rete viaria.  Numerosi sono gli impegni che riguardano l’ammodernamento della rete viaria agrigentina, tra cui la S. S. 640 Agrigento-Caltanissetta, i 33 milioni di euro che saranno a breve cantierati per ammodernare la viabilità provinciale, la realizzazione del progetto preliminare del tratto Siculiana – Palma di Montechiaro della SS. 115.  Altri interventi vedono il finanziamento del secondo lotto della Ag-Cl ed il completamento entro il 1° semestre del 2011 di parte del primo lotto della SS 640 che potrà essere aperta al traffico. Per l’ammodernamento della SS.189, entro 18 mesi si avrà il progetto preliminare.

Fonte: Provincia di Agrigento


anas siciliaanas spanuove infrastrutture siciliaprovincia di agrigentos.s.189ugo di bernardoviabilità regione sicilia

13 commenti per “Ammodernamento della S.S.189 Pa-Ag. Siglato il protocollo d’intesa
  • matteo O. 163
    27 nov 2010 alle 11:11

    In effetti ad Agrigento stanno facendo un ottimo lavoro. Purtroppo non può dirsi lo stesso di Caltanissetta, dato che il progetto è arrivato con almeno un anno di ritardo rispetto Agrigento. (e infatti i lavori nella tratta Caltanissetta-Canicattì non sono ancora cominciati).

    Per quanto riguarda la PA-AG per riuscirla a percorrere in un’ora mi sa che ci vuole un’autostrada. (considerate che CL-PA si fa in circa 1ora e 10 minuti, e la distanza in Km è la stessa della PA-AG, con la differenza che per CL c’è l’autostrada).
    Quindi penso che si farà una sorta di superstrada o sbaglio??

    Per il resto fatta la CL-AG, la PA-AG e completata la Gela-Siracusa (che non ho capito perchè si è fermata a Rosolini), se facessero la AG-Castelvetrano, la Sicilia dal punto di vista autostradale sarebbe perfetta!!

  • ing.giacomo 4
    27 nov 2010 alle 12:15

    Vorrei capire come sarà il progetto preliminare, certo che 18 mesi sono tanti;ma c’è un finanziamento??
    Ci sono delle notizie su quando iniziano i lavori da Canicatti a Caltanissetta?

  • Lele 6797
    27 nov 2010 alle 15:19

    @ing.giacomo, il progetto prevede l’ammodernamento a 4 corsie, come è avvenuto per la Cl-Ag. concordo con te quando dici che 18 mesi sono troppi. il finanziamento dovrebbe essere già inserito nel pon 207-2013.
    per i lavori del II° lotto della Cl-AG che va da canicattì all’innesto della A19, sono partiti a settembre 2010…

  • Lele 6797
    27 nov 2010 alle 15:25

    @matteo, la A18 Sr-gela si è fermata a rosolini perchè negli anni non si è andato avanti con il resto del progetto. nella prox primavera partiranno i lavori per la rosolini-scicli visto che è stato appaltato prima dell’estate. ma ci vorranno altri 40 anni per arrivare a gela, se non velocizzano i progetti e i finanziamenti.

  • ing.giacomo 4
    27 nov 2010 alle 23:40

    @lele
    grazie per le tue risposte, volevo capire proprio questo se era a 4 corsie o un semplice “restauro” e magari qualke tratto veniva realizzato nuovo…quindi 18mesi che potrebbero diventare 24, 2anni poi appalto x prog. definitivo ed esecutivo(insieme)+inizio lavori, ah dimenticavo le autorizzazioni….se ne parla tra 5 anni forse iniziare i lavori??

    Per la Cl-Ag sicuro che sono iniziati?io sono passato non molti giorni fa e non c’era neanke la cartellonistica

  • monte_Pellegrino 597
    28 nov 2010 alle 11:18

    Non ho ben capito quali lavori saranno fatti nel versante palermitano (che è quello che interessa alla maggior parte di noi) per quanto riguarda la Palermo – Agrigento. Indendo dire per le zone Misilmeri, Bolognetta, Villafrati, ecc!

  • Calò 80
    28 nov 2010 alle 11:30

    @Ing.Giacomo, è stato firmato un protocollo. Questo vuol dire che ancora non è stato fatto nulla. Non so nemmeno se esista uno studio di fattibilità, ma anche quando bisogna trovare le risorse. Tante risorse. Parliamo di miliardi di euro, non di milioni.

  • Lele 6797
    28 nov 2010 alle 12:29

    @ing.giacomo, sono iniziati… al momento stanno scavando nei tratti rettilinei, in maniera saltuaria ed installando delle gabbie in ferro sul bordo destro, come riporto per l’ampliamento della nuova carreggiata. (esempio: quando si lasciano i ferri nei pilastri, qualora si desidera alzare un’altro piano). si nota subito appena usciti dalla A19 nel primo tratto della bretella. al momento si viaggia in senso alternato proprio per questo.

  • ing.giacomo 4
    28 nov 2010 alle 13:00

    @ monte pellegrino
    La Cl-Ag e Pa-AG sono due statali differenti:
    Sulla Cl-Ag sono iniziati da un po u lavori di raddoppio a 4 corsie della statale, diventerà tipo autostrada, è stata divisa in 2 lotti, una da Canicatti ad Agrigento i lavori sono iniziati da circa 2 anni, l’altra da Canicatti fino all’autostrada Pa-Ct sono appena iniziati.
    La PA-Ag è quella che parte da Villabate e finisce ad Agrigento (passa x Misilmeri Bolognetta,ecc) ed è stato un protocollo per un progetto preliminare di ammodernamento, cioè trasformarla in 4 corsie. Ma ancora ci vorrà tanto tanto tempo


Lascia un Commento