07 ott 2010

Aperta finalmente pista di pattinaggio in via Mulè


Abbiamo seguito i lavori sin dalle prime picconate, e dopo un periodo di stallo (canonico oramai) è arrivato il giorno dell’apertura al pubblico.

Un nuovo spazio pubblico destinato soprattutto ai più giovani.

Oltre all’essere contenti, riserviamo la solita speranza: così come tante opere auspichiamo che non venga abbandonata a se stessa, ma che siano previsti figure gestionali e di manutenzione per la salvaguardia di questo servizio.


opere pubblichepista pattinaggio palermovia mulè

14 commenti per “Aperta finalmente pista di pattinaggio in via Mulè
  • sixfinger 0
    07 ott 2010 alle 20:21

    Ma aperta al pubblico che significa? A chi è stata affidata la struttura visto che il bando è andato deserto. Ma sietie sicuri?

  • aware 255
    08 ott 2010 alle 8:00

    da che ora a che ora di quali giorni della settimana sarà aperta al pubblico?

    quale è il prezzo all’ora per la fruizione della pista?

    bisogna portarsi i pattini da casa o si affittano in loco?

    quale soggetto giuridico gestisce la nuova struttura, c’è un sito web, o altro piano di comunicazione ?

    CHE SIGNIFICA:
    “APERTA FINALMENTE PISTA DI PATTINAGGIO IN VIA MULE’”
    SE NON SI CONOSCONO LE INFORMAZIONI PRINCIPALI PER I POTENZIALI FRUITORI ?
    La circoscrizione, e i relativi consiglieri, di Villa Tasca penso dovrebbero sapere qualcosa in merito visto che questa struttura puo’ rappresentare un vanto per questa parte di città.
    Aspettiamo informazioni piu’ precise e chiare per la fruizione della nuova struttura sportiva.

  • massimo-lg 78
    08 ott 2010 alle 16:06

    si in effetti anche io penso che sia una cosa buona contattare la 4° Circoscrizione e chiedere lumi sulla fruizione e gestione della nuova struttura sportiva.

    Questo è il sito della 4 circoscrizione:
    http://www.comune.palermo.it/comune/settori/servizi_alla_collettivita/le_circoscrizioni/quarta_circoscrizione.htm

    Presidente del Consiglio di Circoscrizione: Rosario Seidita, rosario.seidita@comune.palermo.it

    Dirigente: Dr. Ania Ferdinando, f.ania@comune.palermo.it
    Tel. 091/645 29 66 – Fax 091/645 79 42

    MobilitaPalermo potrebbe inviare loro un email e chiedere informazioni sulla gestione e quando verrà aperta al pubblico.

  • Panormus 198
    08 ott 2010 alle 16:17

    Io ci abito vicino e ci passo accanto ogni giorno. Di fatto è aperta da quasi due settimane ed è invasa da ragazzini che ci giocano a pallone.

  • antony977 165954
    09 ott 2010 alle 10:11

    @aware, l’articolo è chiaro:
    Aperta non significa che necessariamente ci sia già attivo un servizio gestione.
    E di fatti nello stesso si auspica ” che siano previsti figure gestionali e di manutenzione per la salvaguardia di questo servizio”.
    Ergo: c’è quest’opera terminata e pertanto si smuovessero il sedere ad affidare tale gestione per farne un centro “funzionale”.

  • Associazione nigi 0
    09 ott 2010 alle 23:04

    Salve a tutti, sono uno dei soci che si occuoerà della pista di pattinaggio di via mule’ e volevo rispondere ad alcune vostre domande:

    la pista sara’ gestita dall’associazione nigi che ha vinto il bando comunale

    la pista non e’ ancora aperta ma aprirà a novembre e per qualche mese si trasformera’ in pista di pattinaggio sul ghiaccio.

    in questo momento siamo chiusi perche’ stiamo provvedendo ad effettuare alcune opere necessarie per una corretta gestione (abbiamo montato una rete come recinzione, allaccio enel, amap etc etc)

    cercheremo di gestirla nel migliore dei modi ed i vostri consigli saranno ben accetti e presi in considerazione.

    Per qualsiasi vostra domanda sono disponibile sia su questo sito che privatamente

    grazie per l’attenzione

    alessandro

    pistapattinaggiomule@libero.it

  • blackmorpheus 54519
    10 ott 2010 alle 6:58

    pattinaggio sul ghiaccio??? bellissimo! Piccola curiosità…come si fa a mantenere il ghiaccio considerato che non siamo a Stoccolma? O.O

  • massimo-lg 78
    10 ott 2010 alle 9:49

    @Alessandro dell’Associazione NIGI
    grazie di essere intervenuto su questo blog e sull’argomento.

    Visto che ora c’è un interlocutore, soggetto preposto alla gestione della struttura pubblica sportiva, gradirei porgere, a nome di molti cittadini della zona (Villa Tasca) alcune domande non privatamente in quanto si tratta di una struttura pubblica e le informazioni fornite dall’associazione sono utili a tutti, soprattutto ai cittadini di Villa Tasca che per vicinanza possono fruire assiduamente della pista di pattinaggio. E visto che non c’è (almeno io non ne sono a conoscenza) un piano di comunicazione sull’attività della pista di pattinaggio, utilizziamo questo blog per comuncare!

    A novembre quindi apprendiamo che aprirà la struttura sportiva al pubblico. Naturalmente nel sito fisico della pista non si legge nessun cartello con avviso sui tempi di apertura nè sui prezzi di fruizione, comunque già è tanto a Palermo se Alessandro della NIGI è intervenuto volontariamente sul blog fornendo gentilmente indicazioni.

    Le domande:
    1) visto che la NIGI ha vinto la gara comunale per la gestione della struttura sarebbe utile per i cittadini conoscere gli elementi della vostra proposta che la hanno reso vincente rispetto alle altre.
    Credo che offerta di prezzo al pubblico, orari di apertura, assunzione di oneri per la manutenzione e relativa periodicità, ecc. possano essere elementi che hanno permesso alla commissione di gara del comune di aggiudicare alla NIGI la gestione della struttura di pattinaggio. E siccome i lavori della commissione comunale di gara sono aperti al pubblico, per trasparenza possono essere comunicati ai lettori del blog.

    2) di conseguenza la successiva domanda è: quali sono i prezzi di accesso al pubblico? Gli orari settimanali, i giorni di chiusura, la possibilità di affittare pattini nella struttura, le eventuali convenzioni con enti per sconti ? Le eventuali misure per prevenire atti vandalici che potrebbero danneggiare la struttura (ricordiamoci che siamo a Palermo!), come ad esempio telecamere sparse sul perimetro ed allarmi collegati con le forze dell’ordine.
    Queste sono domande che possono tornare utili alla collettività che con le proprie tasse ha pagato anche la realizzazione di quella bella struttura sportiva.

    Alessandro, i cittadini palermitani saranno grati se vorrai fornire risposte a queste semplici ed essenziali domande.
    Un ultima domanda, qual è il vostro sito web?
    Ho trovato solo questo su un motore di ricerca:
    http://www.impresaitalia.info/IK00246304/associazione-culturale-e-sportiva-nigi/palermo.aspx

    grazie
    massimo

  • Associazione nigi 0
    10 ott 2010 alle 12:41

    Grazie mille per le domande, cerchero’ di essere il piu’ preciso possibile.
    1) il bando del comune di palermo prevedeva come criterio per l’aggiudicazione l’offerta economica piu’ alta, non esistevano altri criteri per l’aggiudicazione.

    2)la struttura per circa 4 mesi sara’ destinata a pista di pattinaggio sul ghiaccio ed i prezzi saranno questi : 7 euro per un’ora compreso noleggio pattini, gli orari di apertura anche se passibili ancora di qualche modifica dovrebbero essere questi: dal lunedi al venerdi dalle 09.00 alle 22.00 sabato e domenica dalle 09.00 alle 24.00.
    Abbiamo realizzato una convenzione con la diamond card che prevede alcuni sconti ( 5 euro invece che 7 e la possibilità di un piccolo abbonamento)
    Per quanto riguarda le misure di sicurezza abbiamo stipulato un’assicurazione con una primaria compagnia assicurativa e stiamo realizzando un impianto di videosorveglianza.
    IL sito web relativo alla pista sul ghiaccio e’ in preparazione e fra qualche giorno sara’ messo in rete.
    Spero di essere stato utile e sono sempre a disposizione per chiarimenti e consigli che sono sempre i benvenuti……
    p.s. la temperatura si mantiene attraverso il chiller collegato ad una serpentina cheproduce il ghiaccio…una specie di freezer…
    a presto

    Alessandro

  • massimo-lg 78
    10 ott 2010 alle 17:28

    grazie tante Alessandro
    per le info
    almeno ora sappiamo qualcosa in +

    e per i pattinatori classi senza ghiaccio, a quando ?

  • Associazione nigi 0
    11 ott 2010 alle 10:11

    Grazie a te per la possibilità concessami,per quanto riguarda i “normali” pattinatori dopo l’esperienza del ghiaccio ci sara’ spazio anche per loro, stiamo vagliando varie possibilita’ per un utilizzo della pista efficace ed innovativo, anche l’idea di uno skate park lanciata su questo sito non e’ male….magari si potrebbero dedicare dei giorni allo skate, altri al pattinaggio etc etc…..se vi viene qualcosa in mente saro’ felice di discuterne.

    alessandro


Lascia un Commento