06 ott 2010

Viale Reg. Siciliana: vecchi svincoli, nuovi sensi di marcia


Come avrete sicuramente notato, lungo Viale Reg. Siciliana, dir. TP, tra C.so Calatafimi e via Pitrè sono stati modificati gli innesti da/per la corsia centrale del viale Reg. Siciliana.

Modifiche che lasciano presumere la prossima chiusura dell’incrocio di via Perpignano, già preannunciata.

Intanto vediamo quali sono i due varchi in questione con le nuove modifiche:

In merito pubblichiamo i primi resoconti di queste variazioni da parte di un automobilista, che illustra come la mancanza di disciplina al volante provochi situazioni pericolose:

Da qualche ora i due svincoli sono stati scambiati!!!! E’ già sono emerse le prime problematiche!!!

L’ automobilista palermitano medio sta utilizzando lo svincolo di via Pagano non solo per potersi incanalare in G. La Loggia e in Via Pitrè, (come consentito dalla segnaletica ), ma taglia di fatto la corsia laterale di Viale Regione per potersi immettere in Via Pagano, al fine di bypassare il traffico che si crea in corsia laterale tra corso Calatafimi e Via Palmerino, alla altezza di Villa Tasca e del Bingo!!!

Come è evidente dalla segnaletica sia orizzontale che verticale, questa manovra è vietatissima !!! Infatti questi pirati della strada stanno creado una situazione di elevato pericolo per tutti sbucando dal nulla davanti a chi da corso Calatafimi si è appena immesso in corsia laterale, sia da chi proviene dalla corsia di inversione di marcia e rischiando di mettere sotto i pedoni che attraversano via Pagano!! ( ricordo a tutti che qui ci sono due scuole , il Gramsci e la Pestalozzi!!!).

Inoltre a mio avviso aver scambiato gli svincoli ha procurato un aumento dei volumi di traffico in quanto “l’uscita” non sarà utilizzata solo da chi doveva raggiungere la Zisa, Altarello, la Siccheria, I cappuccini o il rione Perpignano o Piazza Principe di Camporeale ma anche da chi correttamente ( tramite via G. La Loggia) e non (tramite via Pagano) deve raggiungere la zona di Corso Calatafimi!!!!! Questo praticamente causerà solo una traslazione della coda in corsia centrale verso villa tasca, se no un aumento della stessa, senza risolvere di fatto il problema!!!

Ricordo poi che questa “uscita” e’ l’unica lungo questa tratta fino all’incrocio di Via Perpignano e quindi come sia al quanto “delicata”!!! Si rischia ancora di più di congestionare il traffico!!!

Infine, faccio osservare che questo intervento non e’ ben segnalato al momento e sono molti sia gli automobilisti che stanno “utilizzando” gli svincoli alla vecchia maniera, procurando pericolo a chi li sta usando correttamente!!!


rampe di lanciosensi di marciasvincolivia paganovia pitrèviale regione

28 commenti per “Viale Reg. Siciliana: vecchi svincoli, nuovi sensi di marcia

Comment navigation

  • The.Byfolk 43
    06 ott 2010 alle 12:11

    Vedo che avete colto l’occasione del mio sfogo per stendere una più ortodossa informazione, rispetto alla mia colorita mail…

    Bene, volevo solo aggiungere che per invertire i suddetti varchi si è semplicemente provveduto ad invertire la segnaletica orizzontale (e forse anche quella verticale, non ho visto).

    Questo intervento a mio avviso è insufficiente e fonte di nuovi pericoli in quanto gli stessi varchi sono fisicamente concepiti per favorire il deflusso dei mezzi secondo la precedente impostazione. Quindi necessiterebbero di un “addrizzamento”.

    Infatti noterete che le manovre di accesso ai varchi non sono proprio comode.

  • Metropolitano 3396
    06 ott 2010 alle 12:13

    INFATTI, e sabato scorso oltre ad accorgermi che subito prima del ponte di via pitrè l’uscita è stata conversita in ingresso, ho visto un pirata che l’ha imboccata per uscire, cosa ormai non più permessa.
    Vedrete quanti incidenti provocheranno questi svalvolati (a cui va revocata la patente) dal momento che ignorano la nuova segnaletica orizzontale e verticale.

  • Fabion54 48977
    06 ott 2010 alle 12:34

    Vorrei segnalare proprio riguardo lo svincolo di via Pitrè che la segnaletica orizzontale è stata rifatta proprio male, infatti non è stata cancellata la vecchia segnaletica e quindi ciò porta ad una grande confusione anche da parte di chi la sta correttamente imboccanto!
    Speriamo che spengano quel semaforo il prima possibile perchè non se ne può più!!
    Ma invece chi viene da via pepignano potrà girare in viale regione? Permettendo quindi solo la svolta a destra o via perpignano verrà chiusa poco prima della pompa di benzina?

  • Portacarbone 70808
    06 ott 2010 alle 12:56

    @Fabion54:
    non ho ben capito il tragitto di cui chiedi informazioni.

    Se intendi che un’automobilista che proviene da Legno Market, per intenderci, può girare a destra lungo viale Reg. Siciliana, si sarà possibile.

  • Fabion54 48977
    06 ott 2010 alle 14:01

    @Portacarbone. Vengo da Piazza Camporeale, salgo via Perpignano, arrivato al semaforo con Viale Regione Siciliana potrò solo girare a destra! Giusto?

  • Fulippo1 1357
    06 ott 2010 alle 15:07

    LRiprendendo il discorso di The.Byfolk avevo già postato da qualche parte il problema delle uscite ed ingressi sul viale regione siciliana che hanno un angolazione assurda rispetto alle corsie, a maggior raggione adesso che sono presenti addirittura quelle invertite in questi giorni.

    In merito alla segnaletica, a parte la completa mancanza di una segnaletica stradale,provate ad immaginare un turista o chiunque sia, anche un palermitano che non conosce le vie di palermo e si immette sul viale regione, pensate che riuscirebbe mai a trovare l’uscita che cerca per arrivare a destinazione???

    Sulle nostre strade tutto è dato per scontato….

  • giacomo 85
    06 ott 2010 alle 15:21

    ciao a tutti , intanto per come sono stati rifatti i varchi adesso funziona gia meglio, bisognorebbe invertire adesso quello di fronte max living, che a tutt’oggi e dalla centrale verso la laterale, la cosa assurda e che lo stesso varco viene ripetuto a solo 200 mt più avanti esattamente dopo il passaggio pedonale di via E. di Blasi, io con qualche conoscenza ho parlato con dei responzabili che si occupano proprio di queste variazioni e mi hanno detto che il varco in questione non può essere invertito, in considerazione al fatto che proprio in quell’aria e intesa come area di cantiere, quindi non e possibile operare alcuna variazione. Cio che mi sorprende che i lavori del sottopasso si sono arrestati e per una semplice operazione che comporterebbe 2 settimane di lavoro per questa variazione, e assurdo perderci tutto sto tempo e una vergogna tanto siamo noi cittadini a pagarne le spese

  • Fulippo1 1357
    06 ott 2010 alle 15:25

    Scusate mi è parso di aver letto qualcosa in merito la chiusura dell’incrocio di via perpignano, sapete già quando avverrà?

  • The.Byfolk 43
    06 ott 2010 alle 16:08

    @ monachella

    che c’entra? deve essere fatta a tradimento, in perfetto stile palermitano..

    così il comune potrà offrire in sacrificio quei POVERI CRASTI che quel giorno perderanno la giornata lavorativa.

    E’ una antica usanza quella di offrire dei sacrifici alle divinità, per ottenere le loro grazie e placare la loro potenza, e quale sacrificio migliore dei CRASTI???

    A sorpresa! Cosi quel povero… che scende da passo si rigano per andare a lavorare al politeama deve farsi lo stesso tutta la via perpignano, quando a saperlo prendeva direttamente da piazza einstein e poi farsi tutto il giro da Calatafimi.

  • Fulippo1 1357
    06 ott 2010 alle 16:11

    ahahahahah…..

    ma si in fondo a noi piace cosi……
    Secondo me non si sà la data perchè cosi possono rinviarla a piacimento senza che nessuno possa protestare……

  • Metropolitano 3396
    06 ott 2010 alle 16:58

    Chi viene da Passo di Rigano farebbe la via Lenardo Da Vinci e Via Notarbartolo per svoltare in via Libertà pur di raggiungere il Politeama. Via Perpignano non è paragonabile a Via Leonardo Da Vinci in ambito di traffico perchè è un vicolo stretto e conviene cambiar strada. E poi non si potrebbe arrivare comunque da Perpignano alla Zisa o verso il Tribunale per poi raggiungere il Politeama da lì che è molto vicino, perchè è un vicolo a senso unico. Secondo me quando lo chiuderanno nessuno se ne accorgerà(a parte qualcuno che lo percorreva solo a salire per tornare nelle case di quel borgo di periferia) in città. Però chi viaggia sull’autostrada sicuramente noterà uno scorrimento più fluido per via della modifica necessaria.

  • The.Byfolk 43
    06 ott 2010 alle 17:30

    CAro metropolitano ti invito a riflettere meglio prima di scrivere..

    vicolo? borgo di periferia?newssuno se ne accorgerà?

    non scherziamo, per favore..

  • dreamboy 137
    06 ott 2010 alle 22:02

    Certo, entro giorno 20 settembre… però non hanno specificato di quale anno.
    Il perchè ancora non chiudono l’incrocio? Io lo chiederei a max living…

  • monachella79 84
    07 ott 2010 alle 10:21

    spero che i commercianti questa volta non abbiano voce in capitolo, perchè chiudere quell’incrocio equivale a dare respiro ad una parte di città che, il solo pensiero di andarci ti mette ansia.
    Nel 2004 lavoraro ad isola delle femmine, non vi dico quanto fosse bello, c’erano di mezzo i lavori per il sottopassaggio di via leonardi da vinci…..

  • Fulippo1 1357
    07 ott 2010 alle 11:06

    Pensa che ormai da cinque anni faccio la tratta Bonagia-Belgio e viceversa…..i milioni di gasolio perso nel traffico ormai non si contano piu’……..

    sarebbe una manna dal cielo la chiusura dell’incrocio o ancor di piu’ la realizzazione della linea ferrata per la metro….

    Ma per quanto riguarda i semafori pedonali tra via perpignano e via Da vinci si sà nulla? Sarebbe un bel casino e di una pericolosità unica chiudere l’incrocio e lasciare accesi i semafori…

  • jolly 10
    07 ott 2010 alle 15:55

    Io percorro quotidianamente la corsia laterale in direzione Trapani.
    Vi segnalo che in corrispondenza di un innesto laterale/centrale (e viceversa!!!) si trova un cartello blu con le due frecce in basso come se fosse consentito effettuare i due innesti contemporaneamente, da centrale a laterale e viceversa! Una vera follia, mentre la segnaletica orizzontale è di diverso avviso!!!


Lascia un Commento