20 giu 2009

Palermo collegata con Malta grazie a GNV


Grandi Navi Veloci ha inaugurato due nuove linee (Livorno-Malta e Palermo-Malta) e prosegue nel piano di intensificazione delle proprie attivita’ nel Mediterraneo Occidentale.

 

Le linee per l’Isola dei Cavalieri hanno cadenza settimanale, con partenze il sabato dal porto toscano e la domenica da quello siciliano e favoriscono i flussi turistici dei passeggeri dalla Sicilia verso l’arcipelago maltese.

A pochi giorni dalla firma del protocollo d’intesa con la Regione Languedoc-Roussillon per l’istituzione di nuove linee per il Maghreb dal porto di Se’te nella Francia meridionale, i nuovi collegamenti GNV aggiungono un tassello al piano di crescita della Compagnia, finalizzato alla concretizzazione di un sistema intermodale di trasporto che interfacci l’Europa continentale con tutto il bacino del Mediterraneo attraverso le Autostrade del Mare.

La programmazione delle due nuove linee e’ stata studiata per offrire, grazie all’interscambio del terminal GNV nel Porto di Palermo, una rete che unisca direttamente Malta non solamente con la Sicilia e la Toscana, ma con tutto il network nazionale e internazionale di Grandi Navi Veloci (Genova, Civitavecchia e, attraverso Genova, Barcellona, il Maghreb e la Sardegna). (ansa)


autostrade del marecollegamenti internazionaligrandi navimaltanaviporto palermo

6 commenti per “Palermo collegata con Malta grazie a GNV
  • piero82 503
    20 giu 2009 alle 16:10

    QUESTA TRATTA LA TOGLIERANNO NEL GIRO DI UN’ANNO..SE NON PRIMA!

    perche?? semplice, da palermo puoi andare a malta con l’aereo (airmalta)con tariffe da 130 euro andata/ritorno con soli 25 minuti di volo!

    oppure,partire con raynair da trapani,sempre a malta con prezzi ridicoli..gli ultimi 2 viaggi per malta li ho pagati uno 10euro andata/ritorno e l’altro 15 andata/ritorno facendo 30 minuti di volo!

    se da pozzallo(ragusa) raggiungi malta in nave con 3-4ore spendendo 100 euro andata/ritorno..e la strada viene dritta, secondo voi quanto costerebbe partire da palermo per malta..con un viaggio molto piu lungo? anche se fosse allo stesso prezzo di pozzallo..e non lo sarà,la gente si fa un giorno di nave? quando invece allo stesso prezzo da palermo ti prendi l’aereo e arrivi in 25minuti..oppure da trapani arrivi subito con 20 euro.

  • Lele 6797
    20 giu 2009 alle 17:32

    si ma GNV trasporta anche merce e relativi tir. segnalo anche un nuovo collegamento dal porto di Termini Imerese e Voltri (GE) e viceversa attivo dal lunedì al sabato in meno di 20 ore con la T-Link Lines società di due imprenditori genovesi che raggruppa anche una quota azionaria della Moby Lines.

  • blackmorpheus 54519
    21 giu 2009 alle 23:50

    ragazzi non vorrei dire…ma fino alla settimana scorsa ho visto che con Ryanair, Trapani-Malta costava 10 euro andata e ritorno tasse incluse. Con chi vorrebbero competere questi qui???

  • peppe.gamba 0
    22 giu 2009 alle 8:34

    Ragazzi, le GNV sono delle navi molto ben attrezzate ed equipaggiate per dare un buon soggiorno ai suoi passeggeri, e sicuramente si rivolgerà a quei turisti che desiderano raggiungere Malta godendosi il viaggio in relax tipo crociera.
    Ci sarà un bouquet più ampio per raggiungere Malta, e questo penso sia positivo sia per i passeggeri sia per il porto di Palermo.

  • iamthefuture 10
    25 giu 2009 alle 9:43

    Io personalmente se dovessi andare a Malta, per quanto è vicina, preferirei la nave. L’aereo un po’ mi angoscia anche se lo prendo se necessario. E poi con la nave puoi imbarcare l’auto e goderti il viaggio.


Lascia un Commento