06 dic 2008

Lavori per riaprire la via Collegio di Maria al Capo


dal sito del comune:

LAVORI PER RIAPRIRE LA VIA COLLEGIO DI MARIA AL CAPO
Maestranze al lavoro in via Collegio di Maria al Capo per mettere in sicurezza alcuni edifici privati pericolanti, per bonificare la strada e consentirne la riapertura al transito, dopo circa sedici anni di stop forzato a veicoli e pedoni.
L’intervento, promosso e coordinato dal settore Centro storico, rientra in un appalto a contratto aperto che l’Amministrazione sta utilizzando per rimettere in sesto immobili molto degradati nel mandamento Monte di Pietà (appalti analoghi sono stati attivati anche negli altri tre mandamenti).
Gli operai della ditta appaltatrice dovranno consolidare quattro palazzine private che prospettano sulla strada, demolendo le parti di muratura cadenti e mettendo in sicurezza le strutture residue. Si tratta di piccoli edifici disabitati che nel monitoraggio fatto dagli uffici comunali alla fine dell’anno scorso sono stati classificati a rischio crollo.
Secondo una stima preliminare, sarà necessario almeno un mese di lavori, ma l’effettiva durata del cantiere dipenderà anche dalle situazioni che in concreto saranno riscontrate in corso d’opera. Il costo dell’intervento sarà di almeno 80 mila euro (anche in questo caso si tratta di una stima) e sarà comunque addebitato ai privati proprietari degli immobili, che non si sono attivati neppure dopo le diffide da parte dell’Amministrazione. Il Comune, quindi, interviene coattivamente sostituendosi ai privati e facendo gravare su di loro le spese conseguenti.
La messa in sicurezza delle palazzine, inoltre, sarà preceduta da una vera e propria bonifica della via Collegio di Maria, dove negli anni si sono accumulati rifiuti e detriti vari. A cantiere finito, ci saranno le condizioni per riaprire la strada al passaggio di veicoli e pedoni.


beni culturali palermocentro storico palermolavori palermostrade palermo

4 commenti per “Lavori per riaprire la via Collegio di Maria al Capo

Lascia un Commento