Un commento per “
  • belfagor 923
    09 mag 2021 alle 6:21

    INCREDIBILE : Ieri Repubblica aveva documentato lo stato di degrado dello spazio verde davanti a Palazzo d’Orleans, costato quasi un milione di euro, dopo meno di cinque mesi dall’inaugurazione.
    In un video veniva mostrata la melma presente all’interno delle vasche delle due fontane, non più zampillanti.
    E bastato meno di 24 ore e alcuni operai sono subito intervenuti pulendo le vasche e ripristinando il funzionamento delle due fontane .
    Chi ha inviato questi operai? MISTERO
    Qualche burlone ha accennato l’ipotesi che si trattava di operai inviati dal Comune ma è stato sommerso dalle risate.
    E’ più facile che un moribondo si “risvegli” e si mette a ballare il tip tap che il Comune intervenga celermente a una segnalazione dei cittadini .
    Eppure questa ipotesi ” INCREDIBILE” affascina il presidente dell’associazione comitati civici Palermo che aveva segnalato a “REPUBBLICA” il degrado dell’area :
    “ Allora denunciare lo stato di degrado serve a qualcosa : spero si faccia così con tutte le altre fontane di Palermo: villa Giulia e villa Bonanno ad esempio. In quest’ultimo caso la vasca è rotta e senza acqua ormai da tempo”

    P.S. Ingenuamente il presidente dell’ associazione pensa che sia stato il Comune a ripristinare le due fontane .
    Ma anche se fosse vero , ci sembra difficile che il “miracolo” si possa ripetere.
    Il Comune, come il grande violinista Nicolò Paganini, “non ripete”.


Lascia un Commento