4 commenti per “
  • punteruolorosso 2470
    23 gen 2020 alle 5:30

    penso che il comune soffra della mancanza di fondi per realizzare i sottopassi perpignano e corleone. chiediamoci perché questi fondi non arrivano. la risposta è: se fossimo al nord, arriverebbero. è una mia impressione e forse mi sbaglio, ma da qualche tempo “la pacchia è finita”, cioè il sud non beneficia più degli investimenti di un tempo. è uno dei risultati della lega di governo. far restare i soldi nei territori. i territori più ricchi e virtuosi, quelli del nord, ottengono più soldi. i più poveri e con meno reddito ottengono meno soldi. sicché i 700 milioni del patto per palermo bastano solo per il tram.

    • belfagor 773
      24 gen 2020 alle 5:21

      Caro punteruolorosso , il problema non sono i soldi ma l’incapacità di spenderli. Abbiamo ( forse ) perso il finanziamento del ” patto per Palermo”, a rischio anche i milioni per le tre nuove linee del tram . Recentemente sono stati stanziati dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale ,per gli anni 2014-2020. ben 84 milioni per “migliorare la qualità” della vita dei cittadini.”
      Tali fondi devono essere spesi entro il 31/12/2020
      Purtroppo le esperienze passate non ci fanno stare tranquilli.
      Gli stessi assessori D’Agostino e Prestigiacomo ammettono le difficoltà :
      «Quella che comincia ora è una vera e propria corsa contro il tempo, perché i tempi per la progettazione di dettaglio e l’avvio materiale degli interventi saranno davvero minimi se vogliamo rispettare, come dobbiamo rispettare, i rigidi termini richiesti dalla Commissione Europea”.
      Appare evidente che probabilmente perderemo anche tali somme, molto importanti, perchè servirebbero a risolvere la grave emergenza degli impianti di illuminazione in città,
      Se non sono capaci nemmeno a rifare la segnaletica stradale lungo la circonvallazione…….
      P.S. Nonostante l’annuncio dell’assessore Catania ancora i lavori non sono iniziati


Lascia un Commento