Market – Buoni spesa e “spesa sospesa” | COVID-19

[Ultimo aggiornamento: 16 maggio 2020]

 

In questa pagina abbiamo deciso di raccogliere tutte le informazioni utili inerenti alla distribuzione di aiuti alimentari nella città di Palermo, a partire dalle notizie diffuse da enti pubblici e soggetti privati.

L’obiettivo è fornire un punto informativo non ufficiale, utile a chi intende avvalersi di questi aiuti per far fronte all’emergenza COVID-19.

Ciò che è riportato in questa pagina viene periodicamente aggiornato, ma attinge a fonti esterne; pertanto, non siamo responsabili di eventuali inesattezze o discrepanze tra i dati forniti e l’effettiva erogazione dei servizi.

Se volete segnalare un esercizio commerciale, scrivetene nome e indirizzo completo nei commenti in fondo alla pagina.

 

supermecato-spesa-660x300-653x300

 

Negozi di alimentari e supermercati convenzionati per l’utilizzo dei buoni spesa COVID-19

 

[Cliccare qui per visualizzare l’elenco completo – e in continuo aggiornamento – dei negozi convenzionati per l’utilizzo dei buoni spesa, che comprende negozi di alimentari, panifici, supermercati, negozi di prodotti per l’igiene domestica, farmacie e parafarmacie].

 

La Giunta comunale ha approvato gli importi dei contributi per assistenza alimentare urgente e le modalità di erogazione. Attualmente, sono in corso di utilizzo i 5,1 milioni di euro che il Governo nazionale ha già trasferito a Palermo; in una seconda fase, invece, saranno anche utilizzati i fondi programmati dalla Regione.

I buoni spesa, utilizzabili per l’acquisto di prodotti alimentari, farmaci e beni di prima necessità per l’igiene personale e domestica, sono erogati nel rispetto del seguente schema di suddivisione degli importi (per ulteriori dettagli, consultare la tabella dei contributi):

 

- da 60 a 150 € settimanali per le famiglie senza reddito;

- da 30 a 120 € settimanali per le famiglie con reddito mensile fino a 400 €;

- da 0 a 90 € settimanali per le famiglie con reddito mensile compreso tra 401 e 560 €.

 

Coloro che riceveranno il contributo economico potranno utilizzare il proprio smartphone oppure una tessera magnetica (con priorità alla scelta dello smartphone per la velocità di attivazione del servizio e per permettere di localizzare più facilmente gli esercizi commerciali convenzionati).

Le famiglie che non hanno ancora richiesto il contributo possono farlo iscrivendosi al portale online (ciascun nucleo familiare può presentare una sola domanda).

Nota: la ricezione di nuove domande è temporaneamente sospesa.

 

 

ATTENZIONE: nessun CAF, associazione o centro di alcuni tipo, che non sia fra i 44 autorizzati dal Comune, può rimanere aperto per svolgere alcuna attività legata all’emergenza sociale e alimentare. Nessun modulo cartaceo va compilato presso alcun ufficio. Neanche quelli che riportano loghi del Comune o della Regione. Pertanto, diffidare sempre da chi prova a raccogliere i dati personali in modo non autorizzato!

 

Negozi di alimentari e supermercati che aderiscono alla “spesa sospesa”

 

- ARD Discount (tutti i supermercati della provincia)

- Auchan del centro commerciale “Conca d’Oro” (via Giuseppe Lanza di Scalea, 1963)

- Carrefour (via Alcide De Gasperi, 36)

- CONAD (piazza Riccardo Strauss, 20)

- CONAD (via Agrigento, 49)

- CONAD (via Ammiraglio Rizzo, 43)

- CONAD (via Don Orione, 13/17)

- CONAD (via Francesco Lo Jacono, 137/147)

- CONAD (via Giovanni Argento, 32/34)

- CONAD (via Giuseppe Sciuti, 202)

CONAD (via Imperatore Federico, 13)

- CONAD (via Luigi Settembrini, 7)

- CONAD (via Paolo Veronese, 6/20)

- CONAD (via Sampolo, 1/3)

- CONAD (via Sunseri, 7/9)

- CONAD (via Valerio Rosso, 43/45)

- CONAD Superstore (corso Camillo Finocchiaro Aprile, 112)

- CONAD Superstore (viale Michelangelo, 2200)

- CONAD Superstore (via Ugo La Malfa, 3)

- Coop (piazzetta Francesco Bagnasco, 7)

- Coop (via Alessio Di Giovanni, 35)

- Coop (via Gioacchino Di Marzo 2/A)

- Coop (viale del Fante, 52)

- Decò Gruppo Arena (tutti i supermercati della provincia)

- Eurospin (tutti i supermercati della provincia)

- Ipercoop del centro commerciale “Forum” (via Filippo Pecoraino)

- Ipercoop del cento commerciale “La Torre” (via Torre Ingastone, 4)

- Lidl (viale della Regione Siciliana Nord Ovest, 3439/3479)

- MAMAM Sanitaria (via Giuseppe Alessi 18 A)

- Prezzemolo & Vitale (via Noto, 10)

- Panificio Testaverde (via Lussemburgo, 116)

- Panificio Voglia di Pane (viale Strasburgo, 227)

- SISA (via Altofonte, 94 H)

- SISA (via Don Orione, 16)

- Todis (corso Camillo Finocchiaro Aprile, 195)

- Todis (via del Capricorno, 9)

- Todis (via Re Federico, 20)

 

Volete segnalare un esercizio commerciale?

Scrivetene nome e indirizzo completo nei commenti qui sotto.

 

4 commenti per “Market – Buoni spesa e “spesa sospesa” | COVID-19
  • Giovanni Pagano 1
    02 apr 2020 alle 16:38

    Segnalo anche la presenza del Carrello solidale destinato alla Caritas Diocesana in questi supermercati Coop:
    COOP piazzetta Bagnasco (Politeama)
    COOP Via Gioacchino Di Marzo 2/A
    COOP Via Alessio Di Giovanni 35 (villa Sperlinga)
    COOP Viale del Fante 52
    IPERCOOP del centro commerciale Forum
    IPERCOOP del centro commerciale La Torre


Lascia un Commento