Articolo
08 ago 2018

Viabilità | Chiuso Viale Regione Siciliana nei pressi di Via Belgio per rottura condotta gas

di Fabio Nicolosi

EDIT 2: Alle ore 21.10 è stata riaperta alla circolazione veicolare  anche la carreggiata centrale di viale Regione Siciliana  in direzione Catania. Resta chiusa solo la carreggiata laterale direzione Catania, all'altezza di via Atenasio per ultimare gli interventi di ripristino della conduttura del gas, che proseguiranno fino a notte. EDIT: Riaperte le carreggiate di V.le Reg. Siciliana (centrale e laterale) direzione Trapani. Restano chiuse entrambe carreggiate direzione Catania Chiuse le quattro carreggiate di Viale Regione Siciliana per una perdita di gas in via Atenasio (zona Cruillas), nei pressi di Grande Migliore, dove si è verificata la rottura di una condotta del gas provocata da una ditta che stava effettuando lavori. Sul posto vigili del fuoco, i tecnici di Amg e la polizia municipale. Gli autoveicoli sono dirottati verso strade alternative in direzione Catania a partire dalla  rotonda di viale Lazio e da Trapani verso Palermo dal ponte di Sferracavallo. Seguono aggiornamenti.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
26 lug 2018

Passante Ferroviario | Iniziati i lavori di scavo della fossa d’estrazione della TBM “Marisol”

di Fabio Nicolosi

A pochi metri dallo svincolo di Via Belgio, si sta provvedendo a scavare la fossa d'estrazione della TBM "Marisol" La talpa che sta scavando la galleria tra la stazione di Notarbartolo e la fermata De Gasperi - Belgio, sarà occupata ancora per qualche settimana. Al momento si trova a pochi metri dalla sua collocazione finale e cioè dalla fossa d'estrazione che la riporterà all'aria aperta, dopo aver scavato nel sottosuolo per oltre 2km. La fossa al momento viene scavata con l'ausilio di due scavatori e la terra caricata su un cassone mobile che svuota la terra sui vari camion. In superficie si sta preparando un cordolo su cui verrà collocata la gru a cavalletto che permetterà di tirare fuori dalla fossa i vari pezzi del macchinario che verrà disassemblato L'utilizzazione della gru a cavalletto richiede anche una cabina elettrica appositamente collocata per permettere di ricevere la grande quantità di energia necessaria al suo funzionamento. Ringraziamo giovanni75 per gli scatti Sicuramente il completamento di questi lavori avverrà entro fine estate e si spera di potervi trasmettere in un evento l'arrivo e l'estrazione del grosso macchinario. Come sempre, vi terremo aggiornati anche sulla riapertura al traffico commerciale della linea per Punta Raisi. Si attende comunicato ufficiale da parte di Trenitalia e pertanto le date che ad oggi circolano sul web sono semplicemente ipotesi non confermate.

Leggi tutto    Commenti 14
Articolo
09 gen 2017

FOTO | Riaperto il sottopasso di Via Belgio

di Fabio Nicolosi

Era stato chiuso con un’ordinanza sindacale dello scorso 4 maggio che aveva incaricato il servizio manutenzione strade e il Coime, di effettuare gli interventi di verifica e di messa in sicurezza Secondo questo articolo del 30 settembre il sottopasso sarebbe stato riaperto entro metà novembre, ma ulteriori ritardi hanno fatto slittare la riapertura a fine dicembre. Adesso il sottopasso è stato riaperto e grazie anche alla riapertura di Via Maltese la viabilità dell'area di Via Ugo La Malfa - Belgio - Strasburgo potrà tornare tollerabile. Ringraziamo giovanni75 per le foto:

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
30 set 2016

Viabilità | Sottopasso di Via Belgio: i lavori per la riapertura slittano di un paio di mesi

di Fabio Nicolosi

Riportiamo un articolo della testata Meridionews in merito alla chiusura del sottopasso di Via Belgio Bisognerà aspettare la prima metà di novembre per vedere riaperto il sottovia di viale Regione siciliana laterale direzione Trapani all’altezza di via Belgio, interdetto alla circolazione veicolare da più di quattro mesi in seguito al rinvenimento di alcune crepe nel calcestruzzo del soffitto del sottopasso. "Attualmente – spiega Mario Li Castri, capo area tecnica comunale della Riqualificazione Urbana e delle Infrastrutture – gli operai del Coime stanno lavorando al ripristino dell’intradosso (la parte inferiore del tetto, ndr) - Ci vorranno ancora tra 30 e 45 giorni di lavoro per riaprire il sottopasso" Un’ordinanza sindacale dello scorso 4 maggio aveva incaricato il servizio Manutenzione strade e - appunto - il Coime di effettuare gli interventi di verifica e di messa in sicurezza. Finora sono state rimosse le porzioni murarie pericolanti dalle pareti e dal soffitto del bypass, evidenziando le armature in ferro, e – secondo quanto affermato ad inizio agosto a Meridionews dal Rup, l’ingegnere Massimo Verga - tutto si sarebbe dovuto concludere prima della riapertura delle scuole, quindi presumibilmente entro la prima metà di settembre. La riapertura del sottopasso non è avvenuta nei tempi stabiliti in precedenza per due motivi: la volontà di non limitarsi alla rimozione delle parti ammalorate ma al ripristino dell’integrità muraria, come dimostrano gli ultimi sviluppi; e la non impellentissima necessità di riaprire, dato che esistono alternative per raggiungere via Pietro Nenni.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
13 feb 2013

Passante Ferroviario, il nuovo svincolo di Viale Francia

di Antony Passalacqua

Nell'ambito dei lavori della tratta B del Passante Ferroviario (Notarbartolo-La Malfa/ex E.M.S.), è prevista la realizzazione di una nuova opera viaria quale il prolungamento di viale Francia. I lavori della tratta B infatti, prevedono il totale interramento della linea ferrata fra lo svincolo Belgio e la stazione San Lorenzo Colli.Pertanto, fra le altre fermate che in questa tratta sorgeranno, si procederà anche alle costruzione del nuovo innesto viario lungo la circonvallazione,  in modo da consentire le uscite e le entrate sia per la direzione Trapani che per la di rezione Messina dei veicoli diretti al parcheggio di scambio (come da progetto preliminare).   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 42
Articolo
14 mar 2011

Domani “Ditelo a Rgs” sui pedaggi autostradali

di Andrea Baio

La trasmissione radiofonica "Ditelo a Rgs", prodotta dalla redazione del Giornale di Sicilia, affronterà domani a partire dalle 7:30 l’argomento "Pedaggi autostradali" di cui si è discusso molto in questi ultimi giorni. Alla discussione parteciperà anche Mobilita Palermo grazie all’ intervento di un suo rappresentante. Durante il dibattito verranno esposte le criticità relative a tale provvedimento e letti alcuni dei vostri pareri. Per seguire la trasmissione basta sintonizzarsi sulla frequenza 102,700 o collegarsi al sito www.rgs.fm

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
02 mar 2011

Pedaggi autostradali a Palermo: l’ennesima follia

di Andrea Baio

Apprendiamo dal GDS di oggi, una notizia circa l'intenzione di istituire, a partire da maggio, un pedaggio autostradale per chi entra ed esce da Palermo. Al di là delle conseguenze economiche catastrofiche per i pendolari, che saranno costretti a un vero e proprio salasso mensile per il semplice fatto di dover recarsi a lavoro, non osiamo immaginare il vero e proprio delirio in termini di traffico che si andrebbe a creare in assenza di sistemi di rilevamento dei pagamenti nell'ordine dei millisecondi. In tutto ciò ci chiediamo dove siano le alternative, ad oggi, in termini di mobilità. Ai posteri l'ardua sentenza... Da parte nostra speriamo vivamente sia una ancora allo stato di proposta, perché se si avverasse questo scenario la città verrebbe fortemente penalizzata. Alcune cose restano poco chiare: dove si acquisteranno i bollini? (altro…)

Leggi tutto    Commenti 126