Articolo
15 ott 2015

Rivoluzionata nuovamente la viabilità fra piazza Indipendenza e via E. Basile: ecco i dettagli

di Fabio Nicolosi

Nuova rivoluzione al traffico (l'ennesima) quella che attende gli automobilisti fra corso Tukory e via E. Basile. Le recenti criticità (prevedibili) che si sono manifestate  sono dovute alle auto che provenendo da piazza Indipendenza e dirette verso corso Tukory, sono costrette a fare inversione di marcia al primo varco di via Basile. E proprio qui si crea una lunga colonna di auto proprio per la manovra di inversione che richiede soprattutto attenzione. Ecco quindi le principali novità: - Via Colonna Rotta tra Via Imera e Corso Alberto Amedeo torna a doppio senso - Corso Re Ruggero nei pressi dell’istituto Maria Immacolata invertito il senso di marcia e si potrà procedere verso corso Tukory senza necessariamente fare inversione di marcia da via Basile. - Il tratto di via E. Basile adiacente la gelateria Massaro, avrà una corsia preferenziale contromano riservata ai bus in direzione Basile. Chi dovrà raggiungere via Basile provenendo da corso Tukory, ritornerà a fare il giro da piazza Indipendenza, con il varco di collegamento di fronte la presidenza della Regione che verrà nuovamente invertito. -Ultimo varco su Via E. Basile (lato Massaro) sarà negata l’inversione di marcia. Nella galleria trovare anche una Mappa da noi realizzata per capire meglio la nuova viabilità sopratutto in zona, oltre alle copie ufficiali della nuova ordinanza. La soluzione a questi disagi rimane comunque la realizzazione di una rotatoria proprio all'inrocio

Leggi tutto    Commenti 21
Articolo
15 set 2014

Metropolitana di Palermo, ok a piccoli passi

di Antony Passalacqua

Riportiamo un articolo del giornale La Sicilia che riporta la notizia dell'inserimento della Metropolitana di Palermo in stand by. Si parla quindi del primo stralcio progettuale che dallo svincolo Oreto condurrà fino a Notarbartolo. Dunque si procede, ma a piccoli passi. La certezza di oggi è che l'opera comincia ad avere delle basi che la condurranno alla gara d'appalto. Ma non cantiamo vittoria troppo facilmente visto che l'iter è ancora lungo.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 39
Articolo
15 mar 2013

L’incredibile scempio della pompa di benzina al posto delle aiuole in via Basile

di Comitato

Palermo, città notoriamente riconosciuta per i parchi, il verde urbano e ampi spazi pubblici pedonali ha uscito un altro coniglio fuori dal cilindro. Non parliamo di cementificazione selvaggia, nè di nuovi centri commerciali ma di un semplice distributore di carburanti. Si dirà: "Ben venga! Un nuovo punto in città dove verrà erogato il gpl, carburante sempre più richiesto dal mercato".... ...quante aree dismesse o abbandonate vi vengono in mente nei prossimi 10 secondi? Tante, vero? Ci sembra quasi ovvio che un territorio urbanizzato saturo come quello palermitano individui aree dismesse o abbandonate per riutilizzare territorio senza consumarne di nuovo. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 8