Articolo
19 ago 2019

In demolizione il ponte sul fiume San Leonardo

di Fabio Nicolosi

L’azienda Nurovi s.r.l. prosegue a ritmo serrato i lavori sul fiume San Leonardo. E’ stata completata, con i finanziamenti della Regione Siciliana, la seconda fase dei lavori di ricostruzione del collegamento sul Fiume San Leonardo a Termini Imerese. Dopo il posizionamento del Ponte Bailey, infatti, si è proceduto a dismettere la vecchia struttura metallica, in attesa di passare al terzo ultimo step del percorso con la realizzazione della nuova infrastruttura viaria che collegherà la strada statale 113 con il centro del Palermitano. "Si procede a tappe forzate - sottolinea il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, da cui dipende il dipartimento della Protezione civile che sovrintende i lavori - per restituire alla comunità termitana la piena funzionalità di un’arteria stradale di grande importanza. Per contratto, l’intervento dovrà essere completato entro il prossimo mese di gennaio, ma c’è il massimo impegno di tutti, però, affinché l’impresa possa terminare a fine anno". Si tratta di un’opera attesa da anni che verrà realizzata - con 3,7 milioni di euro del Po Fesr 2007/2013 - da un consorzio di imprese capeggiato dalla Rti Nurovi, dalla cooperativa Edilap, su progettazione della Omniservice Engineering. "Con la costruzione del nuovo ponte - spiega Calogero Foti, responsabile della Protezione civile della presidenza della Regione - si avvia la fase di completamento di un progetto infrastrutturale che risale al 2015. La realizzazione del ponte provvisorio è stata necessaria per garantire la continuità dei flussi". Le tappe dei lavori: Il 16 Aprile si sono svolte le prove strutturali del ponte provvisorio che collegherà Termini Imerese a Trabia. Durante le prove strutturali gli operai hanno fatto transitare sul ponte un primo camion dal peso di circa 42 tonnellate, fermandolo al centro della struttura. Dopo pochi minuti, hanno fatto transitare altri quattro camion, posizionandoli rispettivamente due nella parte anteriore e due posteriore del primo camion. In questo modo i cinque camion coprivano totalmente l’area del ponte. Successivamente all'apertura del ponte si é iniziata la demolizione del vecchio ponte. Il 31 Luglio è stato smontato in due sezioni il vecchio ponte che, per il tramite di tre autogru della portata di 250 tonnellate, è stato appoggiato sul letto del fiume.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
12 apr 2018

A19 Palermo Catania | Chiusura notturna tra giovedì 12 e venerdì 13 in entrambe le direzioni tra Trabia e Termini Imerese

di Mobilita Palermo

Anas comunica che dalle ore 23 di giovedì 12 alle ore 4 di venerdì 13 aprile l’autostrada A19 “Palermo-Catania” rimarrà chiusa, in entrambe le direzioni, tra il km 19,700 (svincolo di Trabia) e il km 26,600 (svincolo di Termini Imerese). Il provvedimento si rende necessario per consentire al gestore elettrico di eseguire la ritesatura della linea di media tensione, in attraversamento aereo sopra l’autostrada, in corrispondenza del km 23,660. Durante la chiusura dell’autostrada, tutti i veicoli in transito potranno utilizzare il percorso alternativo costituito dalla strada statale 113 “Settentrionale Sicula”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 feb 2018

Un nuovo ponte sulla SS113 tra Trabia e Termini Imerese

di Fabio Nicolosi

Il 12 febbraio scorso il Dirigente Generale della Protezione Civile della Regione ha firmato il decreto di approvazione degli atti con i quali si è proceduto all’aggiudicazione definitiva dei lavori di adeguamento dell’attraversamento del fiume San Leonardo e del funzionale collegamento alla statale 113 tra Termini Imerese e Trabia. A seguito dell’apposita gara, aggiudicataria dei lavori è risultata la RTI Nurovi s.r.l. (Capogruppo), Consorzio Ciro Menotti S.c.p.a., Edilap Soc. coop. a r.l. (Consorziata esecutrice) per un importo contrattuale di euro 3.714.509,00 compresi euro 203.642,74 per oneri di sicurezza, così determinato con un ribasso del 19,2426%. Progettista è la Omniservice Engineering S.r.l.I lavori saranno avviati al più presto e comunque dopo l’espletamento di tutti gli adempimenti amministrativi di rito. La durata non dovrebbe essere superiore a otto mesi. Nel corso dei lavori, allo scopo di non interrompere il traffico, è prevista la installazione di un ponte provvisorio Balley. Sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta: «Si tratta di un’opera attesa da tempo che ripristinerà il normale scorrimento del traffico, in atto regolato da un semaforo che crea non pochi disagi. Inoltre, garantirà la piena sicurezza dell’utenza – ha affermato il sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta – ringrazio tutti coloro i quali, nel corso degli anni, hanno collaborato al conseguimento dell’obiettivo, in particolare la Protezione Civile e la Prefettura di Palermo». Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 mar 2014

A19 Palermo–Catania | Lavori in corso tra gli svincoli di Casteldaccia e Trabia

di Fabio Nicolosi

Riportiamo un comunicato Anas che avvisa la chiusura delle carreggiate sull’autostrada Palermo–Catania, in entrambe le direzioni per effettuare i lavori di manutenzione ordinaria alla segnaletica verticale dalle ore 10 alle ore 12 sarà chiusa la carreggiata in direzione Catania, tra il km 9,000 (Svincolo di Casteldaccia) e il km 19,800 (Svincolo di Trabia) (altro…)

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 ott 2012

Villa Trabia, la fine del parco giochi

di 19alessio79

Ho la fortuna di abitare a poche centinaia di metri da una delle ville più belle di Palermo: Villa Trabia. Ho la fortuna di avere una bellissima bimba e quindi di poter unire le due cose. La porto in questo "polmone verde" da quando è nata, ma mi sa che quest'ultimo fine settimana ne ha decretato il mio allontanamento. Perchè mi piange il cuore, mi viene il ribrezzo a vedere come sia stato ridotto il parco giochi. Qualche tempo fa un normale cittadino, come posso essere io, si era prodigato nell'aggiustare l'altalena, oggi anche quel normale citadino avrà perso la speranza. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 7