Articolo
03 ago 2010

PFP variante Notarbartolo-San Lorenzo: ultimi lavori alla VI Commissione Urbanistica

di Antony Passalacqua

Ultime riunioni da parte della VI Commissione Urbanistica prima della definitiva approvazione della variante del Passante Ferroviario nella tratta B Notarbartolo-Ex E.M.S./San Lorenzo. Abbiamo avuto la possibilità di assistere (si ringraziano i consiglieri Filoramo e Spallitta per l'invito) all'ultima seduta della Commissione, la quale prima della pausa vacanze, si è promessa di approvare la variante. Alla seduta erano presenti ingegneri Italferr che hanno illustrato il progetto definitivo nelle sue linee generali e che qui illustriamo: Una nuova galleria a binario singolo verrà realizzata da Notarbartolo verso Belgio, e sotto il livello dell'attuale galleria. Il nuovo binario  pari arriverà ad avere  lo stesso livello di profondità dell'atuale binario dispari, presso la fermata Francia. Chiaro quindi che le fermate Lazio e Belgio saranno realizzate  su due livelli con relative rampe di accesso, scale ed ascensori. Da considerare inoltre che la linea verrà abbassata di livello (interrata) da Belgio fino a San Lorenzo. Ciò per consentire  la realizzazione del prolungamento di viale Francia (passerà sopra i binari per ricongiungersi con via La Malfa) e gli attraversamenti stradali in zona San Lorenzo.  La stazione San Lorenzo sarà anch'essa interrata proprio come Notarbartolo.  Nel tratto da Belgio fino a San Lorenzo verrà realizzata una deviata provvisoria. E' previsto anche qui il blocco linea per consentire la costruzione delle stazioni Lazio e Belgio. La Commissione ritornerà a riunirsi questa settimana per altri dettagli e correttivi che ha proposto: realizzazione di  un percorso ciclo-pedonale negli spazi in superficie che verranno ricavati fra Belgio e San Lorenzo e un tapis roulant per collegare la stazione Lazio con il terminal di piazzale John Lennon. Vi terremo aggiornati sugli esiti e l'imminente approvazione, con la previsione dei tempi di inizio lavori (entro l'autunno sicuramente).

Leggi tutto    Commenti 8