Articolo
21 gen 2016

Lavori di manutenzione, chiude il sottopasso Calatafimi lungo la Circonvallazione

di Antony Passalacqua

Palermo - L'ufficio Mobilità ha emesso una ordinanza di limitazione temporanea della circolazione e della sosta in viale Regione Siciliana all'altezza dei sottopassi di corso Calatafimi, per l'esecuzione di lavori di scavo per posa e manutenzione di reti di sottoservizi. La durata dei lavori è prevista in massimo 24 ore su due giorni lavorativi. In particolare, la chiusura al transito totale a partire da domani, 21 gennaio, dalle ore 10 circa è prevista in viale Regione Siciliana, corsia centrale - direzione di marcia Trapani-Catania, dall'uscita all'altezza del civico 486 ad entrata altezza civico 459 e in viale Regione Siciliana, corsia centrale - direzione di marcia Catania-Trapani, da uscita altezza civico 900 ad entrata prima del sottopasso di via Pitrè.

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
09 ott 2013

Nubifragio a Palermo: alcuni eroi della domenica

di Antony Passalacqua

Finito il nubifragio che domenica scorsa ha messo in ginocchio l'intera città, ritorna il sole ed è tempo di bilanci, di polemiche e di risposte che oggi tutti attendiamo. I grandi progetti di rifacimento della rete fognaria e collettori non possono più attendere, ed è giusto pretendere notizie. Ma anche sugli impianti di sollevamento dei vari sottopassi, molti dei quali tutt’ora guasti. Anche perché pulire i tombini non è più sufficiente. Salteranno alcune teste? Dimissioni? Staremo a vedere. Un'altra cosa che è saltata all'occhio rileggendo le notizie di cronaca sui social network e blog, erano i tanti commenti di gente che si accanniva contro la totale assenza  dei vigili urbani durante gli interventi. In passato, questo sito è sempre stato critico sull'operato e gestione della Polizia Municipale, ma oggi vogliamo dare a Cesare quel che è di Cesare. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 20
Articolo
06 ott 2013

Nubifragi e allagamenti: la città pretende risposte e interventi certi

di giuseppe schiraldi

Piovono oltre 50mm di pioggia e come di consueto, i soliti ben noti punti critici ritornano a far parlare di se' per gli allagamenti. Dai sottopassi di viale Regione Siciliana a corso dei Mille, fino alla fiumara che scorre su via Notarbartolo. Vero è che una quantità notevole di pioggia (oltre i 50mm) in poco meno di un'ora crea problemi ovunque e non è di certo un'esclusiva di Palermo, ma è giusto pretendere notizie circa i vari progetti di rifacimento della rete fognaria e collettori, ma anche sugli impianti di sollevamento dei vari sottopassi, molti dei quali tutt'ora guasti. Parliamoci chiaramente: pulire i tombini non basta. Agli Assessori Bazzi e Giuffrè rivolgiamo questi quesiti e pretendiamo risposte e interventi certi, perché non possiamo più attendere. Qui pubblichiamo le immagini di una zona a molti sconosciuta, la via Pietro Calandra dove accogliamo il grido d'allarme lanciato dai residenti. Buonasera, sono Giuseppe Schiraldi, residente in via Piero della Francesca. Oggi pomeriggio a causa del nubifragio su Palermo, più di 600 persone, come me residenti nella zona sono rimaste bloccate senza via d'uscita a causa dell'allagamento nel sottopasso di Via Pietro Calandra (lato monte autostrada Palermo-Mazara del Vallo. L'acqua alta nel punto più alto 1,50m ha inghiottito letteralmente la macchina che vedete nella foto. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 13