Articolo
11 ago 2017

Amat | Apre il nuovo punto vendita a Piazzale Ungheria

di Fabio Nicolosi

Casse automatiche, vendita abbonamenti e biglietti per bus e tram, tagliandi e abbonamenti per la sosta in zona blu . Da oggi entra a pieno regime il nuovo punto vendita Amat di piazzale Ungheria 38, aperto h24 tutti i giorni della settimana. Nasce un servizio migliore e flessibile, che comprende il pagamento attraverso tre casse, due esterne, posizionate a filo con il nuovo locale, e una interna, dove è possibile pagare il ticket del parcheggio (circa 180 stalli) con monete, banconote, bancomat e carte di credito, digitando semplicemente il codice impresso nel tagliando prelevato all’ingresso nel parcheggio. il sistema rilascerà comunque una ricevuta di avvenuto pagamento. Una volta pagata la sosta, per l’uscita basterà far leggere al lettore ottico installato nei pressi della sbarra il QR code del ticket. La sosta entro i 15 minuti è del tutto gratuita. La tolleranza in uscita è sempre di 15 minuti dal pagamento. All’interno del nuovo punto vendita c’è una postazione presidiata da personale Amat addetto al rilascio dei titoli di viaggio (abbonamenti e biglietti bus/tram) e dei titoli per la sosta (gratta e parcheggia, abbonamenti zone blu). Da dopo l’estate si potranno acquistare anche gli abbonamenti car e bike sharing. Si ricorda inoltre che i residenti in piazzale Ungheria possono attivare l’abbonamento per la sosta, oltre agli abitanti delle vie: Magliocco, Mariano Stabile (tratto compreso tra piazza Regalmici e piazza San Francesco di Paola) e via Vaglica. Per gli abbonati non vi è riserva di posti. Il costo della tariffa oraria o frazione di ora, dalle 8 alle 20, è di 1,50 euro. Dalle 20 alle 8 del giorno successivo, il costo forfettario è di 1 euro per tutte le dodici ore. L’abbonamento mensile è di 30 euro. Con il nuovo punto vendita di piazzale Ungheria sale a sette il numero delle postazioni dove è possibile acquistare i prodotti per il trasporto pubblico, la sosta e la mobilità sostenibile: via Borrelli, via Giusti, piazza Giovanni Paolo II (piazzale De Gasperi), Chiosco Stazione Centrale (piazza Giulio Cesare), piazzale Lennon, Capolinea Basile. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
12 feb 2016

Aumentate del 40% le multe della Polizia Municipale. Annuo nuovo, abitudini vecchie!

di Mobilita Palermo

Apprendiamo questi numeri dal Giornale Di Sicilia. Sembra infatti che vi sia stato un aumento del 40% rispetto all'anno precedente delle multe da parte della Polizia Municipale. Vi riportiamo le parti più interessanti dell'articolo: L'infrazione più ricorrente? Auto in sosta vietata Prima il fischio, poi la contravvenzione e infine la solita frase: «Che fa concilia?». Una scena sempre più ricorrente sulle strade cittadine. Ad annunciarlo, ai microfoni di Ditelo a Rgs, è il vice comandante della Polizia Municipale Luigi Galatioto. «Soste vietate, eccessi di velocità, auto in doppia fila, c'è di tutto insomma - spiega il vice comandante della polizia municipale - nel 2015 la crescita è stata notevole. Bisogna dire che sono diminuite le sanzioni sulla circonvallazione dove prima erano più frequenti». Il centro cittadino e le zone dove si concentrano con maggiore densità uffici ed attività commerciali sono quelle dove la polizia municipale ha elevato più sanzioni. Non mancano all' appello le contravvenzioni per sosta in doppia fila che si collocano al primo posto tra le violazioni più frequenti, seguite da soste in zona rimozione, soste in curva e soste su marciapiedi ed attraversamenti pedonali. Le auto in doppia fila, multate nel 2015, sono circa 29.846, più del doppio, rispetto al 2014, quando ammontavano a 12.611. Grazie allo street control nel 2015 sono state rilevate 33.462 sanzioni e rispetto alle 26.913 realizzate nel 2014 si è registrato un aumento di 6.549 sanzioni. Insomma un incremento pari al 24,33% rispetto all'anno precedente. Altra bestia nera per gli automobilisti della città sono i divieti di sosta. Solo nello scorso anno, sono state rilevate 187.401 sanzioni, un incremento del 6,48% rispetto alle 175.373 del2014. Sono invece circa 16.000 le auto multate per sosta sui marciapiedi, nel 2015, rispetto alle 8.678 del 2014. Durante lo scorso anno, sulle strisce pedonali sono state sanzionate circa 13.866 auto, un aumento del 10% circa rispetto al 2014. Insomma, crescono le infrazioni e fioccano le multe.

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
10 dic 2014

Via Roma trasformata in parcheggio? Ecco come si agevola il commercio a Piombino

di Andrea Baio

Mentre i nostri imparano ad usare il pollice opponibile e giocano coi bastoncini delle politiche per la mobilità, in altre città di Italia arrivano esempi virtuosi che dimostrano quanto sia semplice trovare soluzioni efficaci a problemi comuni, quando c'è la volontà politica (e la capacità politica, ovviamente). (altro…)

Leggi tutto    Commenti 12
Articolo
14 lug 2014

Parcheggio Tribunale, da oggi nuove tariffe scontate, 1€ tutta la sera!

di Antony Passalacqua

Ne avevamo dato annuncio qualche settimana fa e finalmente si concretizza una delle nostre proposte. Da oggi infatti si potrà lasciare l'auto presso il parcheggio del Tribunale al costo di 1 euro per tutti quelli che sosteranno dalle 20.00 alle 7.00 del giorno successivo. Mentre nel pomeriggio il costo sarà di 1 euro per ora fino ad un massimo di 2 euro dalle 16.00 alle 20.00. Si è riavviato positivamente il dialogo tra l'amministrazione comunale di Palermo e Apcoa, la società che gestisce migliaia di parcheggi a sosta tariffata in città. A seguito di un incontro, avvenuto presso l'assessorato alla Mobilità, si è giunti alla determinazione di avviare un corso, gestito dalla Polizia municipale, per formare gli ausiliari del traffico che, per conto di Apcoa, potranno garantire un servizio di emissione di sanzioni amministrative al fine di evitare una cattiva gestione delle strisce blu la cui sosta, in alcuni casi, è gestita dai parcheggiatori abusivi. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
26 giu 2014

Parcheggio Tribunale, dal 14 Luglio al via tariffa speciale

di Antony Passalacqua

Ne avevamo discusso qualche mese fa fra le tante proposte volte a migliorare la fruizione dei parcheggi in zona, e finalmente sembra concretizzarsi. E' una notizia che troverà molti consensi  soprattutto fra chi abitudinariamente frequenta la zona di via Volturno-Teatro Massimo e soprattutto Champagneria. Dal 14 Luglio e in via sperimentale per 2 mesi, il parcheggio al Tribunale costerò solo 1 euro illimitatamente dalle 20 di sera fino alle 7 dell'indomani mattina.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 15
Articolo
27 lug 2009

Parcheggio Tribunale: inaugurazione il 4 Agosto

di Comitato

Verrà inaugurato ufficialmente mercoledì 29 Luglio 2009 martedì 4 Agosto 2009 il Parcheggio di piazza Vittorio Emanuele Orlando. Dopo numerose foto e aggiornamenti, è una delle prime opere che giunge a compimento sotto i nostri occhi. Speriamo che le aspettative non vengano deluse. Appuntamento alle ore 11:00 presso la struttura. Alla cerimonia dovrebbero partecipare alcune cariche istituzionali, tra cui l'assessore ai lavori pubblici, Patrizio Lodato.  

Leggi tutto    Commenti 13