Articolo
09 gen 2021

App PalermMobilità | Dall’11 Gennaio sarà possibile acquistare i biglietti autobus, sosta tariffata e Pass ZTL

di Mobilita Palermo

Sul sito Amat è comparso il seguente comunicato che riportiamo integralmente. Ci teniamo a precisare che Mobilita Palermo non ha alcun legame con l'app PalermMobilità totalmente gestita e creata da AMAT. Pertanto vi ringraziamo per tutte le mail e le lamentele ricevute via mail, ma non possiamo fare nulla. Gentile Utente, a partire dal prossimo 11 gennaio 2021 provvederemo a rilasciare una nuova versione dell’app “PalerMobilità” che conterrà diverse novità tra le quali il nuovo servizio Pass ZTL. Tra le principali: 1. La gestione di un unico borsellino con il quale potrà effettuare l’acquisto di tutti i prodotti AMAT (Biglietto autobus, Sosta tariffata, Pass ZTL) e di quelli che verranno successivamente rilasciati. 2. Adeguamento normativo al Decreto M.I.T. 27 ottobre 2016 n.255, che impone l’obbligo di convalida del titolo di viaggio “all’inizio di ciascun viaggio ovvero trasbordo” su altro mezzo, affinché il titolo di viaggio sia valido. Ogni utente, quindi, deve convalidare il titolo di viaggio ad ogni salita sui mezzi AMAT. La convalida avverrà inserendo il nr. del mezzo su cui viaggia, scansionando il QRCode di bordo o inserendo manualmente il numero del mezzo (non la linea) su cui si viaggia, riportato sotto il QRCode. Maggiori informazioni sul sito AMAT, all’indirizzo https://www.amat.pa.it/condizioni-di-viaggio/; Si ricorda che la mancata convalida del titolo di viaggio, al primo viaggio o al trasbordo, darà luogo ad una sanzione amministrativa di € 52,00, oltre al pagamento del prezzo del biglietto. In questa nuova versione abbiamo recepito diversi vostri suggerimenti per i quali vi ringraziamo. Nei prossimi giorni, sugli store (Apple e Google) potrà trovare ogni utile informazione sugli aggiornamenti oggetto di rilascio. E’ importante sottolineare che, a partire dal 11 gennaio – data di pubblicazione della nuova versione dell’App – l’attuale versione non sarà più utilizzabile. Si tratta, quindi, di un aggiornamento obbligatorio. La sua registrazione e gli eventuali crediti disponibili verranno automaticamente mantenuti nella nuova versione.

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
05 set 2018

Aeroporto di Palermo | Cosa non si fa pur di risparmiare pochi euro

di Fabio Nicolosi

Qualche giorno fa leggendo le notizie mi sono imbattuto in questo titolo: Si ferma in corsia d'emergenza per non pagare la sosta in aeroporto: incidente sulla Palermo-Mazara A29, si ferma in corsia d'emergenza: riparte e provoca incidente (3 auto coinvolte). Aprendo l'articolo leggo: Incidente sulla bretella dell'autostrada Palermo-Mazara del Vallo intorno alle 17.45 di oggi, poco prima dell'aeroporto Falcone Borsellino. Lo scontro è stato provocato da un'auto parcheggiata in corsia d'emergenza che si è rimessa in marcia. La prima cosa che ho pensato è stata: Ma com'è possibile? Non stavo sognando e purtroppo frequentando spesso l'aeroporto mi stupisco di come non fosse successo prima. L'introduzione delle telecamere all'interno dell'area partenza e arrivi dell'aeroporto Falcone Borsellino ha di fatto costretto tutti i parenti che erano abituati ad occupare la corsia antistante l'aeroporto e la corsia davanti l'uscita della hall arrivi a fermarsi nei pressi della rotonda. MA, si lo scriviamo enorme, quanti sanno che è vietato? MA, non solo è vietato, ma è una tra le cose più pericolose che si possa fare, visto che si tratta di una sosta in uno svincolo autostradale. MA, basterebbe pagare semplicemente 3euro MA, basterebbe semplicemente entrare all'interno della rotonda ed uscire dalla stessa in 15 minuti e fidatevi che se il vostro amico/parente/conoscente è già alla porta bastano 5 minuti tra percorrenza, carico del bagaglio, ingresso in auto e ripartenza. MA, se proprio non volete pagare, perché non vi va a genio, abbiate almeno la decenza di non fermarvi lì, ma in un luogo sicuro. MA, avete mai provato ad utilizzare il servizio bus/taxi sharing? MA, adesso tornerà il treno diretto e ci auguriamo che tutte queste auto possano essere lasciate a casa e perchè no, andiate a prendere in treno chi è appena sbarcato dal volo. Niente è più rilassante di un viaggio in treno senza pensieri, senza traffico, senza stress, senza il pensiero al parcheggio e sopratutto senza correre il rischio di un incidente!

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
12 feb 2016

Aumentate del 40% le multe della Polizia Municipale. Annuo nuovo, abitudini vecchie!

di Mobilita Palermo

Apprendiamo questi numeri dal Giornale Di Sicilia. Sembra infatti che vi sia stato un aumento del 40% rispetto all'anno precedente delle multe da parte della Polizia Municipale. Vi riportiamo le parti più interessanti dell'articolo: L'infrazione più ricorrente? Auto in sosta vietata Prima il fischio, poi la contravvenzione e infine la solita frase: «Che fa concilia?». Una scena sempre più ricorrente sulle strade cittadine. Ad annunciarlo, ai microfoni di Ditelo a Rgs, è il vice comandante della Polizia Municipale Luigi Galatioto. «Soste vietate, eccessi di velocità, auto in doppia fila, c'è di tutto insomma - spiega il vice comandante della polizia municipale - nel 2015 la crescita è stata notevole. Bisogna dire che sono diminuite le sanzioni sulla circonvallazione dove prima erano più frequenti». Il centro cittadino e le zone dove si concentrano con maggiore densità uffici ed attività commerciali sono quelle dove la polizia municipale ha elevato più sanzioni. Non mancano all' appello le contravvenzioni per sosta in doppia fila che si collocano al primo posto tra le violazioni più frequenti, seguite da soste in zona rimozione, soste in curva e soste su marciapiedi ed attraversamenti pedonali. Le auto in doppia fila, multate nel 2015, sono circa 29.846, più del doppio, rispetto al 2014, quando ammontavano a 12.611. Grazie allo street control nel 2015 sono state rilevate 33.462 sanzioni e rispetto alle 26.913 realizzate nel 2014 si è registrato un aumento di 6.549 sanzioni. Insomma un incremento pari al 24,33% rispetto all'anno precedente. Altra bestia nera per gli automobilisti della città sono i divieti di sosta. Solo nello scorso anno, sono state rilevate 187.401 sanzioni, un incremento del 6,48% rispetto alle 175.373 del2014. Sono invece circa 16.000 le auto multate per sosta sui marciapiedi, nel 2015, rispetto alle 8.678 del 2014. Durante lo scorso anno, sulle strisce pedonali sono state sanzionate circa 13.866 auto, un aumento del 10% circa rispetto al 2014. Insomma, crescono le infrazioni e fioccano le multe.

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
14 lug 2014

Parcheggio Tribunale, da oggi nuove tariffe scontate, 1€ tutta la sera!

di Antony Passalacqua

Ne avevamo dato annuncio qualche settimana fa e finalmente si concretizza una delle nostre proposte. Da oggi infatti si potrà lasciare l'auto presso il parcheggio del Tribunale al costo di 1 euro per tutti quelli che sosteranno dalle 20.00 alle 7.00 del giorno successivo. Mentre nel pomeriggio il costo sarà di 1 euro per ora fino ad un massimo di 2 euro dalle 16.00 alle 20.00. Si è riavviato positivamente il dialogo tra l'amministrazione comunale di Palermo e Apcoa, la società che gestisce migliaia di parcheggi a sosta tariffata in città. A seguito di un incontro, avvenuto presso l'assessorato alla Mobilità, si è giunti alla determinazione di avviare un corso, gestito dalla Polizia municipale, per formare gli ausiliari del traffico che, per conto di Apcoa, potranno garantire un servizio di emissione di sanzioni amministrative al fine di evitare una cattiva gestione delle strisce blu la cui sosta, in alcuni casi, è gestita dai parcheggiatori abusivi. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
26 giu 2014

Parcheggio Tribunale, dal 14 Luglio al via tariffa speciale

di Antony Passalacqua

Ne avevamo discusso qualche mese fa fra le tante proposte volte a migliorare la fruizione dei parcheggi in zona, e finalmente sembra concretizzarsi. E' una notizia che troverà molti consensi  soprattutto fra chi abitudinariamente frequenta la zona di via Volturno-Teatro Massimo e soprattutto Champagneria. Dal 14 Luglio e in via sperimentale per 2 mesi, il parcheggio al Tribunale costerò solo 1 euro illimitatamente dalle 20 di sera fino alle 7 dell'indomani mattina.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 15