Articolo
24 feb 2012

“Che programmi hai?” – La cultura della differenziata

di Giulio Di Chiara

Sono stati esaurienti? Convincenti e preparati? Per tutti coloro che non fossero riusciti a seguire lo streaming giorno 16 febbraio, riproponiamo sul nostro canale Youtube, nel quale invito a iscrivervi per restare sempre aggiornati, la quindicesima puntata della campagna informativa di Mobilita Palermo per queste amministrative 2012 “Che Programmi Hai?”. Vi ricordiamo che il video è disponibile in FULL HD a 1080p. Per comodità, abbiamo inserito un menu interattivo durante la presentazione della puntata per permettervi di ascoltare direttamente la risposta del candidato che vi interessa sul tema proposto, basta un semplice click sul nome! Diffondete il più possibile! La vera rivoluzione parte dalla consapevolezza! http://www.youtube.com/watch?v=6zLBCMelyZg (altro…)

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 gen 2010

Agrigento e le sue “isole” – intervista a Rosalda Passarello

di Andrea Baio

Vi proponiamo un'intervista a Rosalda Passarello, assessore alle politiche per l'ambiente del Comune di Agrigento, riguardo la gestione dei rifiuti e la raccolta differenziata. Il nostro scopo è quello di mettere a confronto due realtà diverse dello stesso territorio, la Sicilia. Infatti, quando si parla di rifiuti, non ha senso prendere come punti di riferimento contesti del tutto estranei quali le città del nord Europa. Perché proprio Agrigento? Perché vogliamo capire come mai in una città con problemi enormi, dove nel 2010 ancora manca l'acqua e la gente è costretta a riempire i recipienti, il problema della raccolta dei rifiuti tutto sommato sia stato avviato a soluzione. E' una questione culturale? Politica? Economica? Certo è che in questa piccola città di appena 60 mila abitanti, è stata adottata una soluzione (parziale, ma decisamente interessante) per convincere i cittadini a riciclare: le isole ecologiche. Interviene anche l'ing. Salvatore Tedesco, dirigente del settore Ecologia del Comune di Agrigento. Sentiamo di che si tratta... httpv://www.youtube.com/watch?v=865nVUhobaQ ...Continua a seguire l'intervista

Leggi tutto    Commenti 15
Articolo
20 ott 2009

I cenciaioli: unico motore del riciclaggio palermitano

di Andrea Baio

Riceviamo questa importante segnalazione da "Il Grillo di Palermo" riguardo la condizione drammatica che stanno vivendo i cenciaioli da mesi a questa parte. Viste le condizioni in cui versa la nostra città, i cenciaioli rappresentano una risorsa positiva, in quanto praticano una delle poche forme di riciclaggio presenti a Palermo. Da poco più di un mese i Cenciaioli, che hanno costituito la cooperativa sociale APAS, stanno lavorando per L’AMIA con una convenzione a titolo gratuito cioè senza che nè l’AMIA nè il Comune versi un centesimo alla cooperativa.In cambio di tale servizio L’AMIA si impegnava a fornire i 16 mezzi per la raccolta ed a girare loro i soldi che avrebbe incassato dal COMIECO (cioè dal consorzio delle aziende che acquistano carta e cartone). L’AMIA NON HA MAI GIRATO UN CENTESIMO ALLA COOPERATIVA! Anche se avrebbe dovuto farlo ogni 15 giorni. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 6