Articolo
28 ago 2013

Degrado in zona Piazza Don Bosco

di Antony Passalacqua

Diamo spazio a una segnalazione che ci proviene dalla zona di piazza Don Bosco, dove G.V ci racconta di qualche lacuna nella pulizia delle strade. Confidiamo in un rapido intervento della Rap; vi invitiamo però a non limitarvi a fotografare i cumuli di spazzatura ma di "beccare" anche coloro che sporcano.  Avere spazi puliti senza che nessuno sporca, è anche una conquista di civiltà a Palermo. Salve, mi preme segnalarvi lo stato di incredibile degrado in cui versa Via del Bersagliere (un po' tutta la zona, compresa p.zza Don Bosco) tra topi, scarafaggi, deiezioni e residui non raccolti di immondizia . Ho più volte segnalato via sms tale stato al numero dello staff del Comune, avendo appreso che era in animo del Sindaco di far "scortare" i netturbini nullafacenti, strafottenti e, in ultima analisi, criminali. Non passano, non svuotano i cestini da secoli ormai, e se passano, non raccolgono i residui di percolato e in generale tutto ciò che non è inerente al loro lavoro.  Spero caldamente in un vostro provvidenziale interessamento.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
27 ago 2013

Rifiuti ingombranti: come smaltirli correttamente

di Antony Passalacqua

Torniamo a parlare di discariche abusive ma soprattutto di rifiuti ingombranti. Una becera abitudine, purtroppo molto diffusa in città. Come smaltire correttamente frigoriferi, mobili e quanto altro dobbiamo disfarci? La RAP ricorda che in tutte le circoscrizioni sono previsti dei precisi giorni e luoghi in cui è possibile effettuare il conferimento di questi rifiuti.I privati cittadini possono conferire i rifiuti indifferentemente presso qualsiasi postazione, a prescindere dalla residenza. La consegna dei rifiuti può essere effettuata solo nei giorni e orari indicati, direttamente ed esclusivamente al personale RAP presente sul posto. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
23 ago 2013

Controlli sul decoro urbano: prime sanzioni a locali e lidi

di Giulio Di Chiara

Pubblichiamo il comunicato stampa ricevuto dal Comune di Palermo: I controlli e le attività di prevenzione sul decoro urbano e in particolare sul rispetto delle norme di conferimento dei rifiuti sono in corso già da diversi giorni e riguardano tanto il comportamento di singoli cittadini che quello dei proprietari di locali pubblici e club privati. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
21 ago 2013

La riqualificazione di Villa Trabia

di Antony Passalacqua

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa gli interventi di riqualificazione a Villa Trabia. Sono in corso in questi giorni dei massicci interventi di riqualificazione dell'intera area di Villa Trabia. Sotto la guida di Manlio Speciale, Curatore dell'Orto Botanico dell'Università e consulente a titolo gratuito dell'Amministrazione comunale, i giardinieri comunali, gli agronomi e gli operai della Gesip, supportati nei lavori di pulizia da quelli della RAP, hanno avviato un intervento che copre tutta l'area dello splendido parco-giardino. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
19 ago 2013

Un SMS per la segnalazioni dei rifiuti

di Antony Passalacqua

Da un recente comunicato stampa del Comune di Palermo, apprendiamo dell'istituzione di un numero attivato ad hoc, dove è possibile segnalare tramite sms eventuali disfunzioni sulla raccolta dei rifiuti in città: 324.0558539 Lo stesso numero è abilitato ESCLUSIVAMENTE alla ricezione di SMS e non può ricevere né MMS né telefonate.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
12 ago 2013

Mezzi Amia dismessi, la RAP ci risponde

di Antony Passalacqua

Circa il nostro articolo che ritraeva un mezzo della ex Amia a Favignana, l'Ufficio Relazione Stampa della RAP ci risponde con una nota che riportiamo qui di seguito: In relazione alla foto del link:  http://www.mobilitapalermo.org/mobpa/2013/08/01/lamia-viene-congedata-e-i-suoi-mezzi-vanno-in-vacanza/#comments La presente per informare che il veicolo fotografato non fa parte del parco mezzi aziendali di Rap. Nel 2005 furono noleggiati da Amia dei veicoli di quel tipo -tra cui quello della foto- che, poi, a scadenza di contratto, furono ritirati dalla ditta proprietaria. Probabilmente la stessa ditta ha successivamente venduto tale mezzo senza curarsi però di rimuovere l'adesivo identificativo. Si ringrazia della solerte informazione, e si prega anzi di non esitare ad inviare foto e segnalazioni di Apecar simili a quelli in uso a RAP, dato che nel tempo ne sono stati rubati diversi e ciò potrebbe essere utile alle Forze dell’Ordine per ritrovarli. Scoperto l'arcano, si rimane comunque sempre a disposizione per qualsiasi segnalazione che possa rendere migliore il nostro servizio. Ufficio Relazione Stampa Rap    

Leggi tutto    Commenti 11