Articolo
06 mar 2017

Nuovi parchi giochi e una pista di skateboarding al Palazzo di Giustizia: ecco lista e tempi degli interventi

di Giulio Di Chiara

Riportiamo di seguito un comunicato del Comune di Palermo che annuncia nuovi lavori a partire da Marzo per realizzare nuove aree attrezzate per il gioco e lo svago in giro per la città: tra gli interventi spicca decisamente la realizzazione di una pista di skateboarding nel piazzale di Piazza V.E. Orlando, difronte il Palazzo di Giustizia, spesso criticato per la scarsa presenza di arredi urbani e naturali. Ammonta a 75.000 euro la spesa per la realizzazione di nuovi parchi gioco in città o per l’implementazione di quelli già esistenti. Questa cifra va ad aggiungersi ai 150.000 euro della prima lista di parchi creati nel 2016. L’installazione comincerà entro la fine del mese di marzo. I nuovi parchi saranno realizzati presso il quartiere San Filippo Neri, Piazza Indipendenza, Villetta Uditore, Parco Robinson (Borgo Nuovo), Madonna delle Grazie (Brancaccio), Largo medaglie d’oro (Villaggio Santa Rosalia). Inoltre, saranno realizzate delle piste per lo skating a Piazza Vittorio Emanuele Orlando (sopra il parcheggio di fronte il tribunale). In questo caso, le opere saranno realizzate, con moduli prefabbricati leggeri, dal Coime nel corso del 2017 con fondi comunali già inseriti nel Piano dello stesso Coordinamento sia per l'acquisto sia per la collocazione. Il progetto, redatto dall'area tecnica della Riqualificazione Urbana e delle Infrastrutture, è già stati presentato e condiviso con il Consiglio Comunale dei ragazzi. Nei prossimi giorni si svolgerà una Conferenza dei servizi decisoria per acquisire le approvazioni. Le nuove aree attrezzate andranno ad aggiungersi a quelle già realizzati nel 2016 e che verranno arricchite da nuove installazioni a Villa Trabia, Case Rocca, Villa Tricoli (pressi via Leonardo da Vinci), Villetta Di Salvo (Noce), Villetta dei colori (Boccadifalco), Villa Sperlinga, Zisa. Molti dei parchi vedranno anche l'installazione di giochi, giostrine ed altalene, accessibili dai bambini con la sedia a rotelle. Ove necessario, si provvederà a sostituire con pezzi di ricambio le parti dei giochi ammalorati a causa di un uso improprio o che siano state oggetto di atti vandalici. Tutte le aree saranno servite da panchine e cestini getta carta e da adeguata cartellonistica. [seguono dichiarazioni, omesse nel presente post]  

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
02 gen 2017

Nuovo impianto di illuminazione a Piazza Indipendenza

di Fabio Nicolosi

La giunta approva il cantiere da 200 mila euro che sarà affidato a Amg. Uno degli ultimi atti della giunta comunale del 2016 di Orlando prevede un ulteriore miglioramento dell'area nei pressi del percorso Unesco. La Giunta comunale ha approvato i lavori di realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica in piazza Indipendenza per un importo complessivo poco inferiore ai 200 mila euro. Si tratta di un progetto che sarà realizzato in house da AMG e i cui lavori avranno inizio entro la prossima estate. "Ormai da anni - spiega il Sindaco - per motivi di sicurezza l'impianto della piazza è stato spento, essendo i suoi componenti più vecchi divenuti pericolosi per l'incolumità dei cittadini. Avendo ora reperito i fondi e stilato un progetto di intervento e ammodernamento potremo restituire questa piazza ad una fruizione sicura e più piacevole. Si tratta di un intervento ancora più importante per l'alto numero di turisti che frequentano la zona e che quindi permetterà di restituire una migliore immagine della nostra città". Il progetto, che verrà finanziato grazie a un mutuo con la Cassa depositi e prestiti, prevede 29 nuovi pali della luce in ghisa che saranno posizionati esattamente al posto di quelli esistenti, così da ridurre al minimo gli scavi. La tipologia richiamerà quella usata per villa Bonanno. Nuovi punti luce anche per illuminare l’obelisco. I lavori dovrebbero concludersi entro maggio.

Leggi tutto    Commenti 4
Segnalazione
29 mar 2016

I privilegiati dell’Ars col parcheggio riservato a piazza Indipendenza

di belfagor

Non è vero che tutti i cittadini sono uguali, infatti esistono cittadini "più uguali " degli altri. E' il caso dei dipendenti e dei dirigenti dell'Assemblea Regionale Siciliana ( ARS) Sarebbero stati riservati ben 50 posti auto a questi dipendenti a Piazza Indipendenza. Non si sa chi abbia autorizzato questo privilegio inaccettabile. Qualcuno sostiene che  sarebbe stato "l' Ufficio traffico" del Comune di Palermo, altri sostengono che tale parcheggio riservato è privo di autorizzazioni. In altre parole,  i dirigenti e i dipendenti dell' ARS  si  sarebbero  autorizzati da soli .

Leggi tutto    Commenti 7    Proposte 0
Proposta
10 dic 2015

Allargare la corsia di Corso Alberto Amedeo verso Piazza Indipendenza

di Fabio Nicolosi

Sappiamo bene che con la rivoluzione al traffico avvenuta a Luglio la viabilità di Corso Alberto Amedeo ne ha parecchio risentito e specialmente nelle ore di punta la fila di auto arriva nei pressi del Tribunale. Transitando spesso in Corso Albero Amedeo ho notato come il flusso di auto che si dirige verso Piazza Indipendenza sia nettamente maggiore di quello di auto che si dirige verso il Tribunale. Propongo quindi di allargare la corsia in direzione Indipendenza e ristringere quella in direzione Tribunale, si avrebbero così a disposizione 3 corsie in salita e una sola più che sufficiente in discesa. La proposta potrebbe essere applicata a costi minimo, visto che sarebbe necessario solo il rifacimento della segnaletica orizzontale e un paio di pattuglie la prima settimana giusto per evitare qualche incidente dovuto alla poca attenzione alla nuova viabilità Si tratta di un provvedimento tampone che l’amministrazione potrebbe sperimentalmente adottare e verificarne il miglioramento specialmente nelle ore di punta

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
15 ott 2015

Rivoluzionata nuovamente la viabilità fra piazza Indipendenza e via E. Basile: ecco i dettagli

di Fabio Nicolosi

Nuova rivoluzione al traffico (l'ennesima) quella che attende gli automobilisti fra corso Tukory e via E. Basile. Le recenti criticità (prevedibili) che si sono manifestate  sono dovute alle auto che provenendo da piazza Indipendenza e dirette verso corso Tukory, sono costrette a fare inversione di marcia al primo varco di via Basile. E proprio qui si crea una lunga colonna di auto proprio per la manovra di inversione che richiede soprattutto attenzione. Ecco quindi le principali novità: - Via Colonna Rotta tra Via Imera e Corso Alberto Amedeo torna a doppio senso - Corso Re Ruggero nei pressi dell’istituto Maria Immacolata invertito il senso di marcia e si potrà procedere verso corso Tukory senza necessariamente fare inversione di marcia da via Basile. - Il tratto di via E. Basile adiacente la gelateria Massaro, avrà una corsia preferenziale contromano riservata ai bus in direzione Basile. Chi dovrà raggiungere via Basile provenendo da corso Tukory, ritornerà a fare il giro da piazza Indipendenza, con il varco di collegamento di fronte la presidenza della Regione che verrà nuovamente invertito. -Ultimo varco su Via E. Basile (lato Massaro) sarà negata l’inversione di marcia. Nella galleria trovare anche una Mappa da noi realizzata per capire meglio la nuova viabilità sopratutto in zona, oltre alle copie ufficiali della nuova ordinanza. La soluzione a questi disagi rimane comunque la realizzazione di una rotatoria proprio all'inrocio

Leggi tutto    Commenti 21
Articolo
02 ott 2014

LA PROPOSTA | Chiudere Porta Nuova e migliorare il traffico su piazza Indipendenza

di Antony Passalacqua

L'immissione da Corso Alberto Amedeo in Corso Calatafimi è sempre stata problematica, perché è un imbuto in salita e perché subito dopo vi sono spesso auto in doppia fila che rallentano il traffico. In occasione di un articolo su questo sito che informava di un piccolo cambiamento di senso in Via Colonna Rotta mi è tornata alla mente una mia vecchia idea che vorrei sottoporre all'attenzione di tutti.     (altro…)

Leggi tutto    Commenti 18
Articolo
04 set 2014

Nuove variazioni al traffico veicolare su Piazza Indipendenza

di Antony Passalacqua

Una significativa variazione al traffico veicolare in zona piazza Indipendenza, si appresta ad essere attuata fra via Colonna Rotta e corso Calatafimi. Si tratta del tratto terminale di corso Alberto Amedeo, che tutti ricordano sempre rallentata sia a causa dei veicoli che provenienti da via Colonna Rotta tagliano verso Porta Nuova, ma soprattutto a causa della sosta selvaggia presente nel tratto iniziale della piazza. A seguito dell'emissione della nuova ordinanza, verrà istituito il senso unico su via Colonna Rotta, nel tratto da corso Alberto Amedeo a via Imera. Inoltre istituzione del divieto di sosta permanente , con rimozione coatta, nel tratto  da corso Alberto Amedeo a cortile Crescione (edicola). (altro…)

Leggi tutto    Commenti 21