Articolo
08 apr 2017

Parco Uditore | Sabato 8 e Domenica 9 Aprile al via la IV edizione della Festa di Primavera

di Fabio Nicolosi

Sabato e domenica Parco Uditore dà il benvenuto alla bella stagione con la IV edizione della Festa di Primavera! Anche quest'anno saranno due giornate all'insegna del fitness, della musica e del divertimento per grandi e piccini. Fitness, giochi, animazione, il volo sulla Mongolfiera, il calcio a due nella gabbia con THE CAGE, Uniparkour, artigianato ed enogastronomia locale per finire poi con l'attività più attesa in assoluto: Il grande Color Party che si svolgerà nella giornata di domenica 9 aprile alle 15 sotto il palco principale con la migliore musica di tutti i tempi mixata per l'occasione da Radio Time e Radio Time '90! "Ci teniamo a sottolineare che la dimensione ludico ricreativa della manifestazione, giunta ormai alla sua quarta edizione, ha per noi la finalità importantissima di raccolta fondi per il mantenimento e la gestione del Parco Uditore che nel corso di questi 4 anni e mezzo di vita non ha mai ricevuto fondi pubblici per la sua conduzione. Lo diciamo con un pizzico di orgoglio e tanta felicità poichè il nostro gruppo di volontari insieme alla solidarietà dei nostri sostenitori è riuscito ad affermare un modello di gestione della cosa pubblica innovativo e sostenibile a costo zero per la pubblica amministrazione senza perdere mai di vista la necessità primaria dei cittadini di poter fruire in sicurezza di uno spazio verde in città. All'immobilismo e alla lamentela sterile per le cose che non vanno abbiamo preferito rimboccarci le maniche e fare delle Istituzioni un nostro alleato. Crediamo di esserci riusciti, anche per questo vi invitiamo a festeggiare con noi sabato e domenica". Valentina Marchione - Resp. Relazioni Esterne Parco Uditore Coop. Soc. Ecco il programma completo della Festa! sabato 8 aprile - Villaggio fitness a cura di Oxygen group - conca d'oro ssd Oxygen Gotha ssd arl - Oxygen Next fit Ssd Srl - Oxygen Kalta Club Area TATAMI 10.30 Aikido 11.00 Judo 11.30 JiuJitsu 12.00 Whingtsun 16.00 Capoeira Area FITNESS MUSICALE 10.30 Yoga 11.00 Total Body 12.00 Joy Fit 15.30 Super Jump Area CARDIO 10.00 Kranking 11.00 Walking 12.00 Fusion Spinning Walking Kranking 15.30 Kranking 16.30 Walking 17.30 Fusion Spinning Walking Kranking Area PALCO 11.30 Pilates 15.30 - 18.30 Super Fitness (Zumba, Piloxing, Zumba, Caraibico) Area FUNZIONALE 10-12 BabyBootCamp 12.30 TRX & Functional 16.00 TRX& Functional 17.00 Cross Boxe GIMKANA 10/16 Free Bike 16/18 Cross Trail MINI TENNIS 10-12 16-18 Villaggio Ludico ricreativo per bambini e ragazzi a cura di King Animazione E Spettacolo 10.30 Accoglienza con Masha e Orso 11.00/12.30 Laboratorio di manipolazione creativa "Fiori e Farfalle" 12.30 Baby Dance con Biancaneve ed Hulk 13.00 Gioco Aperitivo 13.30 alle 15.00 Pausa Pranzo 15.00 Torneo di Freccette 16.00 Tiro al Barattolo 17.00 Gioco: La Coppia che scoppia 18.00 Premiazioni – Baby Dance con Belle e il Principe Adam The CAGE - Sicilia - Il calcio nella Gabbia Uniparkour - Parkour Palermo - Villaggio dell'artigianato e dei prodotti enogastronomici locali - area espositiva - Ore 16.00 estrazione premi kit Festa di Primavera 2017 sul palco - Mongolfiera Village dalle 16.30/18.30 Area Ristoro a cura di - Leon Cafè - Antonio Genduso Il Gelatiere Domenica 9 aprile - - Mongolfiera Village dalle 10.00/12.00 - Villaggio fitness Area TATAMI 10.45 Cheerleading 11.30 Taekwondo 12.15 Kick Boxing 12.45 Brazilian JiuJitsu Area OLISTICA 10.30 Yoga 11.30 Pilates Area FUNZIONALE 10-12 BabyBootCamp 11.00 TRX & Functional 12.00 Joy Circuit MINI TENNIS 10-12 - Villaggio Ludico ricreativo per bambini e ragazzi a cura di King Animazione E Spettacolo 10.30 Accoglienza con Minnie e Topolino 11/12.30 Laboratorio di manipolazione creativa "Rondini di Primavera" 12.30 Baby Dance con Belle e Thor 13.00 Pausa pranzo 15.00 Facepainting - Villaggio degli artigiani - area espositiva- area Ristoro a cura di - Leon Cafè - Antonio Genduso Il Gelatiere ore 15.00 Starts COLOR PARTY Animazione by, Oxygen Fitness Group, Brazuca Fitness dj set RADIO TIME Si ringraziano per il prezioso supporto tecnico logistico i volontari dell' Opc LeAli e ANPAS Si ringraziano inoltre gli sponsor Motor Village Palermo (Via Imperatore Federico) , Tecnica Sport, Area Sicilia Gruppo Tecnocasa, Bici Daricello Palermo, Oxygen Group, Vitaldent, Ecol Sea Srl, Barone Gomme SNC di Sebastiano Barone Coop Sicilia, Ilaria Colutta Responsabile YR, Grand Chef Sicilia I RPAIR. Per tutte le info sullo svolgimento del color party clicca qui - http://www.parcouditore.org/festa-primavera-2017-parco-uditore-palermo/ Buon Color Party solidale a tutti!!!! Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaPA/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 dic 2016

Quando la politica arreca disagi: chiudere l’incrocio Uditore-L. Da Vinci

di Antony Passalacqua

Se il traffico palermitano vuoi provare, l'incrocio Uditore devi attraversare. Tuona come una sfida ma solo chi è riuscito a transitare da quelle parti è consapevole che bisogna armarsi di tanta pazienza. A quasi due mesi dalla riapertura dell'incrocio Uditore-L. Da Vinci, chiesta a gran voce da residenti e commercianti e caldeggiata dalla V Circoscrizione,  la situazione è paradossalmente peggiorata. Circa mezz'ora i tempi di attraversamento durante le ore di punta che raggiungono cinquanta minuti circa durante le giornate di pioggia. Conseguenze? Oltre i tempi di attraversamento notevolmente più lunghi, i convogli tram rimangono spesso bloccati dalle auto ferme all'incrocio e l'inquinamento sale alle stelle. Da una parte la richiesta-legittima-di residenti e commercianti che preferivano evitare l'inversione di marcia al primo varco su via B. Angelico; da un'altra parte la politica che anzichè dire di no, ha preferito accogliere questa richiesta senza preoccuparsi delle possibili conseguenze e dei pareri della Polizia Municipale che consigliava di mantenere chiuso questo incrocio. Perchè l'incrocio non appartiene solo ai residenti ma all'intera collettività. Un altro precedente storico è accaduto per l'incrocio Perpignano dove Circoscrizione e residenti chiedevano a gran voce la riapertura dell'incrocio sulla Circonvallazione. Richiesta rispedita al mittente. Qui invece no. Paura di perdere consensi? Semplice incompetenza? Populismo? Non lo sappiamo ma meglio correre subito ai ripari. Di certo non meritiamo certa politica volta a tutelare pochi e non l'intera comunità- Per questo oggi chiediamo la chiusura dell'incrocio per ristabilire ordine al traffico caotico dell'intera zona. E giusto per dovere di cronaca, ecco alcuni articoli sulla vicenda. Paradossale è leggere chi vedeva nella riapertura dell'incrocio la fine di tanti disagi... http://giornalelora.com/cronaca/ancora-chiuso-lincrocio-leonardo-da-vinci-uditore-nonostante-lordinanza-comunale/ http://livesicilia.it/2016/07/02/da-vinci-uditore-riapre-lincrocio_764643/ http://www.palermotoday.it/cronaca/riapre-incrocio-via-uditore-via-leonardo-da-vinci.html http://www.palermomania.it/news.php?una-petizione-per-riaprire-lincrocio-tra-via-uditore-e-via-da-vinci&id=78640 Nella trasportistica, i flussi veicolari vanno resi sempre più lineari evitando ripetuti blocchi. Ma purtroppo a Palermo si aprono e si chiudono incroci senza guardare all’interesse collettivo ma all’interesse particolare di alcuni firmatari….

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
30 set 2016

1 e 2 Ottobre la festa dello sport al Parco Uditore e inaugurazione del punto ristoro

di Fabio Nicolosi

Per il primo week end di ottobre a Palermo tanto sport, divertimento e benessere al Parco Uditore: sabato 1 e domenica 2 ottobre c'è spazio per tutti gli amanti della natura. Si comincia, sabato 1 ottobre, con l'inaugurazione del Punto ristoro solidale allestito dai volontari della Cooperativa Sociale Parco Uditore. Il ricavato verrà interamente impiegato nella gestione e manutenzione del parco stesso che, come ormai tutti sanno, non ha mai percepito fondi pubblici per la sua conduzione. Si prosegue domenica 2 ottobre con la grande Festa dello Sport, in programma dalle 9 alle 19: un grande villaggio Fitness allestito da Oxygen Group con 3 macro aree funzionali (una olistica, una riservata al fitness musicale e una alle arti marziali). Football Americano con i Cardinlas, tiro con l'arco, l'emozionante torre da scalare di Scalart, il Centro scacchi Palermo, il Club Scherma, e ancora Calcio a 5, il softair di Airsoft City, il Gruppo Capoeira Zumbì, la Gabbia di The Cage Soccer (calcio a 2), l'allestimento orientale di HIKARI A.S.D., il mini tennis del Kalta Club, il Crossfit, le esibizioni delle Pantere della Polizia A.S.D.: queste sono solo alcune delle attività in programma. Le attività sportive potranno essere svolte gratuitamente dai fruitori avvalendosi di tutta l'assistenza necessaria del personale qualificato: una tale risposta da parte del mondo dell'associazionismo rappresenta una grande gratificazione perchè dimostra la rete messa in piedi per rendere il Parco Uditore un centro di aggregazione sociale oltre un'area verde di cui poter fruire in tutta tranquillità. Le palestre e le associazioni sportive dilettantistiche che volessero partecipare per promuovere la propria attività possono contattare l'associazione del Parco Uditore.

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
03 dic 2015

Una vittoria per i cittadini, ecco la fermata “Parco Uditore”

di Fabio Nicolosi

Era il 7 Ottobre 2014, quando gli amici di Parco Uditore ci chiedevano di supportare la loro causa, causa che si sposava a perfezione con le nostre intenzioni e quindi abbiamo presentato richiesta congiunta all’Amat affinché la fermata nei pressi del parco potesse essere proprio chiamata con il nome adatto e quindi “Parco Uditore”. Oggi, con l’installazione della pensilina, arriva la conferma che la nostra richiesta è stata accettata e messa in pratica Vi riportiamo questo come uno dei tanti esempi di come le cose si possano migliorare e cambiare. Infine se siete curiosi di conoscere le fermate delle linee tram, vi rimandiamo alla MAPPA realizzata da noi.

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
03 set 2015

Pedalata in memoria del Generale Dalla Chiesa – 3 settembre 2015

di Antony Passalacqua

Il 3 settembre unitevi alla pedalata che partirà dal Parco Uditore fino al luogo in cui vennero barbaramente uccisi dalla mafia il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, Emanuela Setti Carraro e Domenico Russo. Il raduno è previsto per le 17.00 al Parco Uditore e alle 17.30 partiremo per via Isidoro Carini.  Ognuno di noi potrà lasciare nei pressi della lapide un pensiero, uno striscione, un disegno dei propri bambini.Facciamo sentire che la voce dei palermitani onesti è più forte e viva dell'indifferenza che sfocia nell'oblio ed impegniamoci a fare di quel luogo un punto di memoria attiva tutto l'anno. Vi aspettiamo numerosi. Ecco il percorso della pedalata:Raduno Parco Uditore ore 17.00PARTENZA ore 17.30 Parco Uditore Piazza A. Einstein, rotonda via L. Da Vinci, via A. Holm, via C. Scobar, via L. Di Brolo, via G. Campolo, via G.B. Lulli, Via Malaspina, via E. Notarbartolo, via della Libertà, piazza R. Settimo, Via E. Amari, via Roma, piazza Don Sturzo, via B.G. Puglisi, via I. Carini Totale circa 4,5 km ARRIVO: lapide commemorativa Gen.le C.A. Dalla Chiesa (n. civico 30 circa). Minuto di silenzio Rientro al Parco Uditore previsto entro le 19.30

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 lug 2015

Orgogliosamente Parco Uditore

di Alessandro Graziano

Quel 15 Ottobre 2012 all'inaugurazione del Parco Uditore io c'ero. Mi sono e ci siamo sentiti parte di una città , di una polis. Ragazzi e ragazze, semplici cittadini che hanno investito il loro tempo libero per produrre un luogo pubblico aperto a tutti con poco aiuto delle istituzioni sia a livello economico che burocratico. Quando vidi entrare sindaco, assessori vari e "autorità" tutti vestiti in giacca e cravatta mi arrabbiai . Avevo le mani sporche di terra per le ultime piantine di rosmarino che avevo piantato nelle bordure e tutti i muscoli doloranti per gli intensi giorni di lavoro pre-inaugurazione. Ecco vedere i colletti bianchi mi fece arrabbiare! Li volevo in jeans e t shirt come noi ad aiutarci e non a prendersi meriti. Sì perché il Parco è un esempio di cittadinanza attiva che non ha voluto nuovo cemento nel proprio quartiere ma ha voluto uno spazio di gioco, socializzazione, tempo libero e per lo sport. Come lo definisco io una nuova  PIAZZA URBANA.   Io poi sono rimasto semplice volontario che quando può da ben volentieri un po' del uso tempo per pulire, realizzare eventi in questo parco di nove ettari. Ma ad oggi ci sono 10 volontari, dei veri "angeli custodi", facenti parte dell'Associazione Parco Uditore, che ogni giorno si impegnano per poter garantire apertura e chiusura, pulizia, irrigazione delle piante, sicurezza e che organizzano eventi per raccogliere fondi per la gestione del Parco. Tramite accordi con partner, altre associazioni e alcune sporadiche collaborazioni con gli assessorati di competenza, il Parco ha ospitato eventi favolosi come la recente Festa di Primavera con il color Party e la  Spring Run, evento che ha coinvolto tutta la città. A quasi tre anni dall'apertura nulla è cambiato riguardo le istituzioni e alla loro Assenza. L'Assessorato preposto (Territorio e Ambiente) non ha mai previsto un capitolo di spesa per la fruizione del Parco e quindi lo scorso maggio per sette giorni ( dal 13- al 20) i volontari hanno deciso, a malincuore, di chiudere il Parco perché l'area necessitava di essere disinfestata e derattizzata. La volontà di riaprire il parco al pubblico ha spinto però i ragazzi ad utilizzare, ancora una volta, i fondi raccolti con la sopracitata festa di Primavera per esguire i lavori necessari. E di nuovo i volontari del Parco chiedono aiuto alla cittadinanza per raccogliere fondi per acquistare il nuovo trattorino taglia-erba, in quanto il vecchio  è irrimediabilmente guasto da più di un mese. Ciò verrà realizzato tramite una grande festa estiva domenica prossima, 12 Luglio : COLOR PARTY SUMMER EDITION . Il Parco ha però bisogno del nostro e vostro supporto 365 giorni l'anno sia attraverso donazioni direttamente la Parco  o tramite bonifico sul conto dedicato che potrete trovare sul sito ufficiale (http://www.parcouditore.org/sostieni/) . Vi ricordiamo che tutti possono dedicare il proprio tempo libero come volontari del Parco aiutando a mantenere questo polmone verde!       Parco Uditore Coop. Soc. Iban IT84C0312704600000000003410 causale: donazione per finalità solidaristiche e sociali

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
16 giu 2015

Raccolta fondi per Parco Uditore

di Antony Passalacqua

Cari sostenitori, da settimane Parco Uditore si trova senza più un mezzo per la manutenzione del verde. Il vecchio trattorino tagliaerba si è rotto ed è ormai irriparabile. Che ne dite se iniziassimo una raccolta fondi per acquistarne uno prima che il nostro parco diventi impraticabile? Abbiamo bisogno di tutti voi. Dimostrateci quanto tenete a questo Parco.A breve vi comunicheremo come e quando raccogliere fondi.Quanti di voi vorranno mettere la firma sul trattorino?    

Leggi tutto    Commenti 4