Articolo
18 dic 2019

Tram Bonagia e Mondello, finanziamenti nel 2020

di Mobilita Palermo

Palermo - Sembrano trovare riscontro le anticipazioni che avevamo pubblicato un paio di settimane fa, circa il serio rischio di esclusione della città di Palermo dai finanziamenti per le linee tranviarie destinate a collegare Bonagia, Mondello assieme a ulteriori opere viarie. Un anno fa il Comune di Palermo ha infatti partecipato ad un bando del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti-bando Mit 2018-che metteva a disposizione appositi finanziamenti destinati ai Comuni per finanziare progetti di ampliamento delle proprie infrastrutture della mobilità (linee tram, metrò, reti filobus, parcheggi ed altri sistemi a guida vincolata).  Essendo sorte delle osservazioni sui progetti presentati da alcuni Enti quali Genova, Palermo e Brescia, il Decreto che il Mit si appresta ad emettere concederà una "finestra"  dove poter trasmettere apposite integrazioni documentali entro il 30/04/2020 per poi procedere successivamente in via prioritaria al finanziamento dei rispettivi progetti. Anche se ciò comporterà a una perdita di 6-8 mesi di tempo visto "l'incidente" di percorso. In sostanza i progetti di queste città verranno finanziati  il prossimo anno. Spicca nell'elenco il ritorno della tranvia a Bologna, mentre saltano all'occhio i finanziamenti per le città di Torino e la funivia di Roma. Da tenere d'occhio la scadenza del bando Mit-2019 con nuove risorse finanziarie per la medesima misura. Continua nel frattempo l'iter burocratico per i progetti delle altre linee tram  previste su via Libertà e via Roma. L’auspicio, anche stavolta, è che il dibattito locale possa rientrare nei normali canoni di confronto, senza  che questo degeneri in etichettature quali nemici della città da un lato, ingegneri prezzolati/lingue usurate/sudditi/leccapantofole/servi/pompinari/difensori del sultano  dall’altro lato. Già, perché queste sono le parole che si leggono sui social media....     

Leggi tutto    Commenti 26
Articolo
16 mag 2014

MIT firma decreto per il biglietto elettronico: ecco le regole!

di Giulio Di Chiara

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha firmato il decreto che fissa le regole tecniche necessarie per consentire l'adozione di sistemi di bigliettazione elettronica interoperabili a livello nazionale e di titoli di viaggio elettronici integrati da parte di aziende del trasporto pubblico locale. Tale provvedimento è inserito all'interno della riforma del trasporto pubblico locale che vedrà nascere un apposito disegno di legge. Nel particolare, le aziende di trasporto pubblico locale dovranno pubblicare sui propri siti internet in formato open data i seguenti dati: (altro…)

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
06 feb 2013

Ecco come incassare 500.000€ in un anno: il business plan del Comune di Palermo

di Comitato

Seguiteci in questo ragionamento, meramente statistico. Nessuna legge, solo un rapido calcolo su come, ipotizziamo, si riscuotono introiti in periodi di austerity. Breve premessa: Non c'è nessuna legge che impone ai comuni di fare mobilità sostenibile e monitoraggio della qualità dell'aria a spese degli automobilisti in fase di revisione. Il bollino blu palermitano a pagamento dopo la legge Semplificazioni del 2012 è una libera iniziativa locale non supportata da alcuna normativa specifica. Quante revisioni auto si fanno all'anno mediamente nelle officine di Palermo? Cioè qual è il business plan comunale sul bollino ? (altro…)

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
24 gen 2013

Revisione auto: il bollino blu del Comune di Palermo è illegittimo o nuova tassa locale?

di Comitato

Dopo un'attenta e prolungata analisi di ordinanze e decreti nazionali in materia, abbiamo deciso di scrivere una lettera al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per chiedere una risposta precisa sulla questione del bollino blu, di recente confermato dal Comune di Palermo e che, stando alle disposizioni ministeriali, sarebbe illegittimo qualora rilasciato dietro pagamento. Ma per comprenderne i ragionamenti che ne stanno alla base, riportiamo integralmente la lettera che spiega, dati alla mano, la natura della questione. Vi invitiamo a leggerla molto attentamente: "Siamo la redazione del sito Mobilita Palermo (www.mobilitapalermo.org), un' associazione che da anni monitora online tutte le iniziative sulla mobilità urbana e le infrastrutture pubbliche erogando ai cittadini palermitani un servizio di aggiornamento e informazione quotidiana. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 6