Articolo
02 mar 2018

VIDEO “On the street” | Un giorno qualsiasi a Ballarò…

di mobilita

Come si presentano le strade della nostra città in un giorno qualunque? Documentare scenari e dettagli è lo scopo di questa mini rubrica che si rivolge a tutti i cittadini che vorranno inviarci i loro contributi video. Oggi parliamo di Ballarò. E' un quartiere molto difficile, spesso al centro dei dibattiti e dei programmi elettorali, ma quasi mai al centro dei fatti che dovrebbero risolvere i problemi. Un pezzo di centro storico che da qualche anno sta risollevando la sua immagine grazie a tante iniziative culturali dal basso, e che accoglie svariate popolazioni ed etnie che si mischiano e convivono tra i suoi vicoli. Il mercato è il suo fulcro, il suo motore. Ma è anche la sua croce. Alcuni segmenti di tessuto urbano sono ancora in condizioni di forte degrado (addirittura post bellico). I weekend l'attività illecita di vendita di prodotti di dubbia provenienza è il vero grande problema per i residenti di questo quartiere che da anni urlano contro l'amministrazione di turno una condizione veramente assurda. Stracci, scarpe, materiale di qualsiasi tipo viene letteralmente buttato per terra in condizioni igieniche pessime e vendute al migliore offerente. Sebbene nessuno lo dica esplicitamente, parte di questi oggetti è il frutto di furti o attività illecite. Basti pensare ad esempio che tante biciclette rubate sono state ritrovate proprio sui "banconi" di questo mercato illecito a cielo aperto. Il video di seguito è stato girato in un giorno della settimana. Abbiamo circumnavigato un paio di isolati, dunque una porzione assolutamente ridotta della zona e nonostante ciò è evidente come il degrado si estenda a tutti i giorni della settimana. Ma osserviamo anche altro: le condizioni dei marciapiedi, la pulizia, l'asfalto,l'edilizia... Questa clip è solo uno spunto per raccontare la città quotidianamente. Vi invitiamo a utilizzare i commenti per integrare le vostre segnalazioni, positive e negative, sulla zona. Vi proporremo altri video ma vogliamo raccogliere anche i vostri, che potrete mandare a palermo@mobilita.org. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
12 ago 2014

Convivenze a Palermo: ecco la credibilità della Polizia Municipale

di Andrea Baio

Questa foto è stata scattata venerdì mattina alle ore 9:20 circa. Alle ore 13:00 nessun intervento, pattuglia della municipale scomparsa. Scena di "ordinaria" amministrazione: un mercato abusivo che da oltre tre anni viene totalmente ignorato da Comune e forze dell'ordine, nonostante i residenti siano a tutti gli effetti ostaggi di queste attività illecite (parliamo di uno dei più vasti mercati del rubato a Palermo), impossibilitati persino ad uscire di casa il sabato mattina, quando il traffico è totalmente paralizzato dalle bancarelle che occupano la carreggiata e dalle auto dei panormosauri parcheggiate sopra i marciapiedi, oltre che dalla gente che compra. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 29
Articolo
19 apr 2013

Mercato Ballarò, la situazione ad oggi

di Antony Passalacqua

Sono passati pochi giorni da quando il Comune di Palermo ha regolamentato l'area mercato nei pressi di Ballarò, cercando di dare ordine all'intera zona. Massiccia presenza di Vigili Urbani durante lo scorso weekend, ma il provvedimento è davvero efficace? Abbiamo chiesto al Comitato Cittadini Esasperati, che da mesi battaglia contro l'abusivismo e il disordine che regnano indisturbati. Il Comitato Cittadini Esasperati Palermo che ha cercato di sensibilizzare l'Amministrazione (a partire dalla I Circoscrizione, ai vari Assessorati, al Sindaco), aveva chiesto di individuare una zona ampia, in cui spostare il mercatino e per consentire ai "mercanti" di portare avanti la loro attività con un maggiore controllo in termini di legalità e di sicurezza anche per loro, nonchè per togliere ai residenti il caos che inevitabilmente si crea. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
04 apr 2013

Mercato Ballarò, parte l’area di libero scambio delle merci

di Antony Passalacqua

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa le nuove aree individuate per il mercato dell'usato (e del rubato) nei pressi del mercato di Ballarò. Area di libero scambio delle merci all’interno del quartiere Albergheria come risorsa regolamentata e prototipo da riproporre in altre parti della città; questa l’innovazione portata dal provvedimento del 2 aprile 2013 con cui il Sindaco ha individuato due aree da dedicare al commercio e al baratto dell’usato: la zona A che si estende tra la via Ritiro S. Pietro, la via Corrado Avolio e la via Tommaso De Vigilia e la zona B tra la via Giovanni Grasso, la Piazza S. Pasquale ed “area di sedime”. Queste due aree saranno attive dalle 8 alle 14 ogni venerdì, sabato e domenica per un mese, in via sperimentale. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 17
Articolo
30 giu 2012

Il mercatino del rubato a Ballarò

di Antony Passalacqua

Ti hanno derubato il cellulare? Ti hanno svaligiato casa? Ti hanno rubato la bicicletta attaccata al palo? Ordinaria amministrazione (purtroppo) in una città come la nostra e non solo. E' noto però a tanta gente, un luogo dove gran parte di questa merce trova il suo sbocco in un mercato clandestino; è infatti possibile ritrovare e riavere il proprio oggetto ma dietro pagamento del pizzo. Parliamo dell'area limitrofa al mercato di Ballarò. Un mercato SUPER ABUSIVO, in cui tutta la prepotenza e l’arroganza palermitana è racchiusa in poche strade. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 30