Articolo
30 dic 2015

Tram, queste le frequenze ufficiali: Linea 1 servita ogni 5 minuti, poi..

di Antony Passalacqua

L'attuale sistema tranviario realizzato all’interno del Comune di Palermo è costituito da tre linee tranviarie confluenti dalla periferia di Palermo verso alcuni centri di interesse prossimi al centro della città ed è gestito con i seguenti 4 itinerari : Linea 1 "Roccella" : lunga ca. 5,5 km , in doppio binario, collega la zona est della città direttamente alla Stazione Centrale FS, favorendo così l’interscambio anche con le linee ferroviarie regionali e a lunga percorrenza. Frequenza 5’ – tram in servizio: 8 __ Linea 2 "Borgonuovo –Notarbartolo": lunga circa 4,8 km,  in doppio binario, collega il quartiere Borgo Nuovo (zona nord-ovest della città) con la Stazione FS Notarbartolo. Frequenza 10’ – tram in servizio: 3 __ Linea 3 "C.E.P. - Notarbartolo": lunga circa 5 km, in doppio binario, collega il grosso insediamento abitativo del quartiere CEP con la Stazione FS Notarbartolo. Frequenza 10’ – tram in servizio: 3 __ Linea 4 "Notarbartolo-Calatafimi-Notarbartolo": circolare lunga circa 8 km, collega il grosso insediamento abitativo del quartiere Notarbartolo con l'area est della Città nella zona nevralgica attraversata da Corso Calatafimi. Frequenza 12’ – tram in servizio: 3 In estrema sintesi, le caratteristiche peculiari del sistema di trasporto appena realizzato sono: Tre linee per una lunghezza totale di 18,310 km Velocità commerciale 20 km/h 44 fermate compresi 5 Terminal due dei quali, Stazione Centrale e Stazione Notarbartolo, parti integranti dei due più importanti nodi di scambio previsti dal Piano Integrato per il Trasporto Pubblico sede tranviaria propria protetta, in modo da limitare le interferenze del traffico privato sull’esercizio ai soli attraversamenti trasversali (peraltro di tipo protetto) e garantire un’elevata velocità commerciale; 88 interferenze di cui 62 incroci stradali, 26 attraversamenti pedonali e 3 rotatorie Due depositi: Roccella e Leonardo da Vinci per il ricovero e la manutenzione dei veicoli in zona Roccella (capacità di ricovero di 18 treni al coperto) in adiacenza al Centro Commerciale Forum ed in Via Castellana (capacità di ricovero di 12 treni al coperto) in prossimità della rotonda di confluenza tra la Via L.do da Vinci e la Via Michelangelo Flotta composta da 17 veicoli Bombardier Flexity Outlook di concezione innovativa, a pavimento totalmente ribassato per facilitare la salita di persone a limitata mobilità; Capacità del sistema attuale: 75.000 pax/giorno 24,5 mln pax/anno asservimento semaforico agli incroci e lungo i passaggi pedonali, per avere la via libera per il tram (onda verde). Di seguito la mappa delle linee.   Interessante sarà la frequenza su via L. Da Vinci (alta e bassa), dove si vedranno vetture ogni 5' essendo tratto in comune fra le linee 2-3-4.

Leggi tutto    Commenti 28
Articolo
31 gen 2014

Tram Linea 2: Proroga Lavori Via Modica

di Fabio Nicolosi

Proseguono i lavori del Tram lungo la linea 2, che ricordiamo partirà dal capolinea posto a Piazza Armerina / San Paolo e giungerà fino alla stazione Notarbartolo percorrendo Via S. Cristina, Via Modica, Via Leonardo Da Vinci e Via Notarbartolo. L’ordinanza n° 67 del 27 Gennaio 2014 proroga i lavori di Via Modica fino al 31 Luglio 2014 o fino all’ultimazione dei lavori se precedente a tale data.

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
25 mar 2013

(Foto) Le nuove pensiline d’attesa del tram di Palermo

di Andrea Baio

Sono in fase di installazione alla fermata Roccella della linea 1 del sistema tram Palermo, le nuove pensiline d'attesa. E' stata pavimentata la fermata, con il relativo percorso gommato per i non vedenti. Le pensiline hanno un aspetto essenziale ma gradevole. Sembra sia stato predisposto uno spazio per le biglietterie automatiche, come è possibile notare dalle foto che vi proponiamo qui di seguito (nella speranza che il panormosauro dimostrerà pietà almeno in questo caso). Inoltre, sono stati sgomberati i binari dai detriti. La volontà, secondo quanto confermatoci dall'assessore Giuffrè, è quella di aprire il tratto parziale della linea 1 nei tempi annunciati dal sindaco, ovvero prima del festino di Santa Rosalia. L'elettrificazione della linea sarà l'ultimo step. I cavi non verranno installati se non in prossimità dell'inaugurazione, dato che il rame va letteralmente a ruba, ed esiste il rischio concreto di furti. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 23
Articolo
25 feb 2013

Il tram sta per arrivare a Palermo: ecco la lista delle fermate!

di Andrea Baio

Il Comune di Palermo ha emesso un comunicato, nel quale conferma l'intenzione di inaugurare parte della linea 1 di tram (da Roccella fino a Corso dei Mille) entro luglio del 2013. La gestione sarà affidata ad AMAT. Di seguito anche la lista definitiva delle fermate: Prosegue a passo spedito l'iter per la partenza del sistema tramviario cittadino la cui prima corsa è prevista entro luglio di quest'anno. Sono arrivate tutte a Palermo le 17 carrozze dei convogli, ognuna delle quali ha una capienza complessiva di 180 passeggeri e lungo il percorso delle tre linee è cominciata l'installazione delle pensiline alle fermate. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 23
Articolo
27 nov 2012

Il prossimo festino tutti in TRAM!

di Andrea Baio

Il neo sindaco Leoluca Orlando, durante la conferenza stampa tenutasi oggi pomeriggio a Villa Niscemi, ha annunciato che "l'impresa appaltatrice ha comunicato che per il prossimo festino dovremmo andare tutti in tram" (entro metà luglio 2013 quindi). Nello specifico si parla della linea 1, nel tratto sino a Corso dei Mille come vi avevamo annunciato già mesi fa. La SIS e l'amministrazione comunale hanno quindi deciso di inaugurare parzialmente per cominciare a far abituare i palermitani a questo "nuovo" arrivo. E' un grandissimo traguardo per la nostra città, e da parte dello staff di Mobilita Palermo non possiamo far altro che augurarci che i tempi vengano rispettati. Il tram sembra non è essere più un sogno: stavolta per davvero.

Leggi tutto    Commenti 15