Articolo
17 mar 2016

Passante Ferroviario | La nuova galleria artificiale sotto Via Belgio

di Fabio Nicolosi

Lungo la tratta B i lavori di raddoppio del passante ferroviario avanzano a ritmi serrati e i progressi sono visibili anche a distanza di pochi giorni   Nelle prime quattro foto che vi mostriamo ci troviamo nei pressi della futura fermata San Lorenzo, fermata che nella nuova configurazione presenterà due binari. Al momento si avanza su due fronti, verso la fermata Francia e verso Cardillo. Verso la fermata Francia possiamo notare che è stato completato il getto della prima parte della struttura che sarà lo scheletro portante e nella foto si può notare che in fondo sia già iniziata la copertura della trincea. La fermata infatti sarà del tutto simile a Tommaso Natale e sarà quindi una trincea scoperta. Ringraziamo Kutra e Giovanni75 per gli scatti In queste ulteriori foto invece ci troviamo nei pressi della rotonda di Via Belgio e come si può notare la copertura della nuova galleria artificiale Belgio è giunta proprio al di sotto dello svincolo con Viale Regione. La velocità di realizzazione della nuova galleria deriva dalla messa in opera di travi e pilastri di calcestruzzo prefabbricati. E' in corso anche lo scavo dell'ulteriore tratta di galleria tra Belgio e Francia, dove però si è scelto di operare in maniera convenzionale e quindi con la tecnica del Cut & Cover. Ricordiamo che il termine dei lavori per l'intero raddoppio è previsto per la fine del 2018, anche se probabilmente assisteremo ad una parziale riapertura del tratto ferroviario già entro fine 2016 Potrebbero interessarti anche: Passante Ferroviario | In via Belgio prende forma la nuova galleria Passante Ferroviario | Si inizia a scavare la fermata Belgio Passante Ferroviario | La nuova stazione S. Lorenzo prende forma

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
16 feb 2016

Passante Ferroviario | In via Belgio prende forma la nuova galleria

di antony977

Sono iniziati da qualche giorno i lavori di "chiusura" della trincea ferroviaria, relativamente al binario dispari che scorre sotto il ponte di via Belgio. Vengono quindi posizionati i pannelli prefabbricati lungo i lati (piedritti) e infine quelli relativamente alla parte superiore. Proprio in quest'area sorgerà la futura fermata Belgio che si aggiungerà alle nuove fermate Francia, San Lorenzo Colli, Tommaso Natale, Sferracavallo all'interno del circuito urbano di Palermo. Da ricordare inoltre che sono già iniziati gli scavi dello "scatolare" ovvero il secondo tratto di galleria artificiale fino a San Lorenzo Colli. Ringraziamo Giovanni75 per gli scatti

Leggi tutto    Commenti 5