Articolo
08 mag 2008

ZTL: tra dubbi e consensi

di Andrea Baio

Sono entrate da poco in vigore le ZTL. Come si sa, l'idea di suddividere la città in due zone a traffico limitato nasce dall'esigenza di ridurre drasticamente l'inquinamento e agevolare l'uso dei mezzi pubblici. Tuttavia, il consenso non sembra essere diffuso tra i cittadini, i quali si dividono tra due linee di pensiero del tutto contrapposte. L'idea delle ZTL non è sbagliata...le ZTL sono necessarie, ormai in tutte le città europee viene utilizzato questo sistema di riduzione dell'impatto ambientale che hanno i veicoli all'interno dell'area urbana. Il punto è: Palermo possiede le caratteristiche per poter attuare questo sistema? Ed è qui che si dividono le strade. In una città come Londra ad esempio, le ZTL sono presenti e la tariffa da pagare è nettamente più alta di quella che dovremo pagare noi. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
26 apr 2008

COMMERCIANTI E CONSUMATORI PRESENTANO RICORSO CONTRO ZTL

di Giulio Di Chiara

Il Comune di Palermo non ha mai adottato un Piano Urbano Traffico e, pertanto, "non puo' validamente stabilire le Zone a Traffico Limitato", stando alla normativa vigente. E' questo, in estrema sintesi, uno dei motivi del ricorso che Confcommercio, Adiconsum, Confartigianato, Federconsumatori, Unione Consumatori, Federalberghi e numerosi cittadini e imprenditori hanno presentato oggi al Tar Sicilia - Palermo, ricorso curato dagli avvocati Alessandro Parmigiano e Licia Taormina. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 31