Articolo
12 giu 2015

Commissione Mobilità a singhiozzo: quali priorità da discutere?

di Giulio Di Chiara

Come ricorderete, diversi mesi fa il Comune ha istituito una commissione permanente sulla mobilità urbana, invitando al tavolo diversi soggetti, tra cui noi di Mobilita Palermo e il Coordinamento Palermo Ciclabile. Ribadiamo ancora una volta che l'obiettivo dichiarato è l'istituzione di un laboratorio per sviluppare valutazioni generali a supporto delle decisioni politiche, pertanto nessuno si aspetti scelte avallate e firmate dai componenti della commissione. A noi piace considerarla una consulta, un momento in cui il Comune illustra le sue idee e recepisce pareri e umori di vari soggetti interessati (società civile, aziende di trasporto, enti, etc.). Per motivi burocratici gli ultimi incontri sono stati spesso posticipati. Apprendiamo che è in programma un incontro la prossima settimana, dove si discuterà della prossima "Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2015". Vi abbiamo relazionato sugli incontri precedenti, ma va specificato che alcuni temi sono stati lasciati in sospeso e mai ripresi come auspicato da tutti, senza conoscere ulteriori conclusioni a cui è arrivata l'amministrazione a seguito delle riunioni stesse. Non ultimo il tema delle ZTL, avviato ma mai veramente discusso nelle sue parti. A distanza di un mese ci si riunirà per parlare totalmente di altro. Il rischio è quello di disperdere l'interesse e le risorse dei membri della commissione in riunioni frammentarie senza un filo conduttore. Ci sono argomenti che a nostro avviso richiedono priorità, come il Ponte Calatafimi, anch'esso affrontato preliminarmente ma non approfondito sulla base delle idee che nel frattempo il Comune ha partorito. Nella speranza che il Comune riesca a chiudere il cerchio sulle tematiche proposte, vogliamo comunque provare a dare il nostro contributo coinvolgendovi, in vista del prossimo incontro in cui si avanzeranno idee per attività da svolgere durante la Settimana Europea della Mobilità. Scriveteci qui le vostre idee, considerando che "ovviamente" il budget a disposizione sarà pressochè pari allo zero (almeno questo ci aspettiamo viste le esperienze passate). Proveremo a inoltrarle e valutarle in commissione.    

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
03 apr 2015

Commissione Mobilità (2) Le ZTL: chi può accedere? In quali fasce orarie?

di Giulio Di Chiara

A seguito dell'insediamento della Commissione sulla Mobilità, istituita dal Comune di Palermo, oggi si è tenuto il secondo tavolo di lavoro. Tema affrontato (e precedentemente annunciato) è stato il varo delle future Zone a Traffico Limitato. In particolare ci si è soffermati sulla futura ZTL 1 che corrisponderà al perimetro del centro storico, all'interno della città anticamente murata. Premessa: tema di oggi era anche il Ponte Calatafimi che non è stato discusso per motivi di tempo e a cui sarà dedicata una delle prossime sessioni. Tornando al tema principale, l'Assessore Catania ha chiarito il presupposto dell'amministrazione:  vietare l'ingresso alla ztl a determinate categorie di veicoli prive dei requisiti (che verranno definiti successivamente), senza possibilità alcuna di "acquisto" del diritto al transito. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 18
Articolo
13 mar 2015

Si insedia la Commissione sulla Mobilità| Prossimo tema: la ZTL, date il vostro contributo

di Giulio Di Chiara

Oggi si è insediata la Commissione Tecnico-Consultiva sulla mobilità urbana istituita dal Comune di Palermo, alla quale sono stati invitati diversi soggetti, enti e istituzioni, tra cui noi (Determinazione Dirigenziale n.18 del 19/02/2015). L'obiettivo dichiarato dall'assessore Catania è quello di costituire un gruppo di lavoro costante nel tempo che funga da laboratorio per sviluppare valutazioni generali a supporto delle decisioni. La commissione è così composta: Giusto Catania (assessore al ramo), Salvatore Amoroso (professore di Teoria e tecnica della Circolazione dell'università di Palermo), Giuseppe Salvo (professore di tecnica ed economia dei trasporti all'università di Palermo), Domenico Caminiti (dirigente dell'Amat), Luigi Galatioto (vice-comandante della Polizia municipale), (altro…)

Leggi tutto    Commenti 16