Articolo
30 set 2014

UNESCO | Il vero “Circo degli Orrori” a Palermo sta a Palazzo dei Normanni

di Andrea Baio

Ok, è il caso di dire che la faccenda ha assunto le dimensioni di una farsa tragicomica. A Palermo, non si sa perché, si deve sempre "aspettare e vedere come va", anche quando non ce n'è motivo. Parliamo nello specifico delle politiche per le pedonalizzazioni adottate dall'amministrazione. Sulla carta, abbiamo creato un paradiso dei pedoni; nella pratica: fate un po' come ve pare. A parte poche piazze come Bellini e Bologni, nella maggior parte dei casi ci sono zero controlli, fioriere rimosse all'occorrenza per fare entrare le auto, poca pianificazione a lungo termine degli interventi, etc. Non è di questo in realtà che ci interessa discutere, dato che l'argomento è già stato ampiamente affrontato in troppe occasioni. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
08 ott 2013

Primi interventi per la candidatura UNESCO

di Paco

I monumenti arabo-normanni di Palermo, insieme alle cattedrali di Monreale e Cefalù, sono candidati ad entrare nella lista dei siti tutelati dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità. Una candidatura assolutamente dovuta, che arriva anche piuttosto in ritardo, vista la presenza nella lista dell'UNESCO di tanti centri storici italiani che non hanno l'enorme patrimonio artistico/ monumentale, ne le unicità, del centro storico di Palermo. Il comune sta sviluppando delle piccole migliorie per favorire la fruizione dei monumenti arabo-normanni; in particolare sono iniziati i lavori presso la piazzetta in via dei Benedettini situata all'altezza dell'ingresso del complesso di San Giovanni degli Eremiti. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 10