Articolo
04 ott 2018

Aeroporto Falcone Borsellino | Superati 5 milioni di passeggeri

di Fabio Nicolosi

Da inizio anno i passeggeri che hanno volato dall’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino sono stati 5.103.982, circa 700mila in più rispetto al periodo gennaio-settembre del 2017 (4.393.713). Le performance di settembre evidenziano l’eccezionale anno dello scalo palermitano, che dopo gli ottimi risultati di traffico registrati nei mesi estivi - cresciuti tutti tra il 13 e il 16% - infiocchetta il migliore risultato di sempre anche nel mese appena trascorso. Il traffico passeggeri di settembre infatti è aumentato del 16,6% (693.381),con circa 100mila viaggiatori in più rispetto allo stesso periodo del 2017 (594.350), tra le migliori percentuali di crescita dei principali aeroporti italiani, la migliore in Sicilia. Notevole il ritorno positivo creato dalle maggiori 15 compagnie aeree che volano su Palermo. Lo stesso si può dire per i voli: +14,53% a settembre e +11,2 nel periodo da gennaio a settembre. Il traffico internazionale mantiene un trend ancora più elevato del totale generale di voli e passeggeri. Da gennaio a settembre la percentuale dei passeggeri è aumentata fino a toccare il 23,3% (1.376.103), circa 260mila passeggeri in più rispetto allo stesso periodo del 2017 (1.116.131). I voli internazionali sono cresciuti del 21,17%. Le compagnie aeree. L’aeroporto di Palermo ha aumentato il suo traffico grazie al largo numero di compagnie che operano sullo scalo. In generale, Ryanair si conferma il primo vettore, per passeggeri trasportati, come accade nel resto d’Italia. Ryanair (17,6%), Alitalia (+5,5%), Volotea (39,05%), EasyJet (17,4%), Vueling (12,1%), Transavia (49,4%), Tuifly (31,1%), Lufthansa (39,7%), Mistral Air (11,9%), AirItaly (11,9%), Swiss International (16,4%), Air Malta (70%), Eurowings (64,8%), British Airways (28,9). Le rotte nazionali sono tutte in aumento, con la forte incidenza del raddoppio del traffico (+101%) su Malpensa a seguito dell’apertura della base Ryanair. Una rotta che la compagnia irlandese ha inaugurato di recente a Palermo. Di fatto sono stati offerti finora 200mila posti in più su Milano, con ottimi risultati di riempimento. Altra rotta che fa piacere segnalare è quella per #Genova, con un aumento del 50%. Roma Fiumicino (4,8%), Milano Linate (2,5%), Bologna (8,1%), Pisa (19,4%), Torino (9,1%), Treviso (9,4%), Verona (8,3%), Napoli (13,4%), Venezia (48,2%), Bari (17%). Per quanto riguarda le rotte internazionali, vale la pena evidenziare Lione, che segna un aumento del 123%. Ad agosto, Lione è stata la seconda rotta internazionale assoluta, essendo servita da ben quattro compagnie di linea e due charter. Seguono La Valletta (70,2%), Francoforte (66,3%), Barcellona (40,6%), Madrid (24,5%), Parigi (21,1%), Zurigo (16,4%), Marseille (14,4%). La maggiorate di queste rotte sono operate da compagnie diverse da Ryanair

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
13 set 2018

Aeroporto Falcone Borsellino | Un agosto scoppiettante lo spingono al secondo posto della classifica di crescita stilata da assaeroporti

di Fabio Nicolosi

Un agosto sensazionale per lo scalo palermitano che ha fatto segnare una crescita passeggeri davvero importante, balzando al secondo posto della classifica riservata alla crescita degli scali stilata da assaeroporti e consolidando il nono posto nella classifica generale. Sarà la bella stagione, saranno le numerose manifestazioni di Palermo Capitale della Cultura, sarà l'ottima gestione messa in atto da Gesap, sarà un misto delle precedenti cause, ma era finalmente ora. Da inizio anno i passeggeri che hanno volato dallo scalo palermitano hanno superato i 4,4 milioni, circa 610 mila in più rispetto al periodo gennaio-agosto del 2017 (3.799 mila passeggeri). Numeri importanti che fanno alzare la crescita del traffico passeggeri a +16,1%, una tra le migliori performance dei principali aeroporti italiani. Lo stesso si può dire per i voli: +10,8%, con 32.321 movimenti rispetto ai 29.173 del 2017. E per offrire ai passeggeri sempre più numeri più spazio e servizi migliori la superficie dell'aeroporto sarà ampliata. "I lavori sul terminal - spiega Giambrone - partiranno tra gennaio e febbraio 2019 e avranno tempi certi: dureranno tre anni. Il terminal si estenderà, di circa 10 mila metri quadri, lato pista e lato mare". Previsto anche un intervento antisismico. "I numeri dell'aeroporto sono la conferma del grande interesse che suscita la nostra città e sono - dice il sindaco Orlando - esaltanti. L'anno prossimo contiamo di raddoppiare anche le presenze dei turisti che arrivano a Palermo con le navi da crociera. Un giorno è abbastanza per farsi un'idea della città e tornare a visitarla". “L’aeroporto - afferma Fabio Giambrone - si conferma porta d’ingresso della Sicilia. Il suo ruolo è far crescere i passeggeri e le rotte ma anche quello di condividere questo percorso con le istituzioni e i soci. Siamo a quota 98 rotte. La conferma di un lavoro importante e oggi consolidato con le compagnie aeree (33). Abbiamo una crescita a doppia cifra rispetto all'anno scorso". Record assoluto per lo scalo palermitano ad agosto: i passeggeri sono stati 732.091, il 15,63% in più di agosto 2017 (633.117). Ottimi anche i risultati raggiunti a luglio: 721.156 (+13,63%). Il traffico internazionale di voli e passeggeri è cresciuto a un ritmo serrato. Da gennaio a febbraio la percentuale dei passeggeri è aumentata fino a toccare +23,9% (1.167.020), circa 226 mila passeggeri in più rispetto allo stesso periodo del 2017 (941.697). Vale lo stesso per i voli internazionali: cresciuti del 21,55%. Aumenta anche il traffico delle compagnie aeree che operano nello scalo palermitano: dal +17% di Ryanair fino al +70% di Air Malta. Per quanto riguarda le rotte nazionali, il volo da e per Malpensa si trascina un massiccio aumento del 100%, che mette in evidenza l’aumento dell'offerta su Milano a favore dei viaggiatori in partenza da Palermo. Altri incrementi significativi sono il +39% su Venezia e, una notizia che fa molto piacere, il+52% del traffico da e per Genova. Infine, tra le rotte internazionali, il Parigi Orly torna nuovamente ad essere la rotta internazionale più affollata, con oltre il 21% di aumento (+82mila passeggeri da inizio anno). In evidenza anche Lione, che segna un aumento del 123%, con oltre 42 mila passeggeri in più da inizio anno.

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
09 set 2018

Passante Ferroviario | Il treno per l’aeroporto deve aspettare, il servizio di collegamento verrà effettuato nuovamente con i bus sostitutivi

di Fabio Nicolosi

Con un breve post su Facebook vi avevamo comunicato che non avremmo rilasciato alcuna dichiarazione senza prima un comunicato stampa. È giunta questa mattina la nota stampa di Rete Ferroviaria Italiana che annuncia il nuovo servizio di collegamento tra la stazione di Palermo Centrale e l'Aeroporto di Palermo. Purtroppo però il contenuto non era quello che ci aspettavamo, infatti gravi intoppi burocratici sono emersi proprio a poche ore dall'affettiva apertura al servizio commerciale. Si parla di piano di sicurezza da rivedere e che richiederà sicuramente qualche settimana. Ma tutto questo ha costretto il gruppo Ferrovie dello Stato che era già pronto con orari e tracce caricate ad una corsa per rimediare al problema. La soluzione proposta è un treno tra Palermo Centrale e Notarbartolo e un bus che dalla stazione di Palermo Notarbartolo giunge fino all'aeroporto. La soluzione è sicuramente apprezzabile anche che siano certi che sarà utilizzata solo da chi non è ben informato, in quanto dalla stazione centrale c'è già un bus privato che raggiunge direttamente l'aeroporto. Il problema maggiore è infatti che se fosse stato attivato il servizio ferroviario si sarebbero evitati traffico e incidenti, adesso invece anche il servizio sostitutivo effettuato con il bus sarà soggetto alle problematiche citate. Saranno attivi due servizi sostitutivi (gli orari dettagliati li trovate in fondo all'articolo): il primo con partenza ogni ora al minuto 06 che partendo da Palermo Notarbartolo fermerà a Francia, San Lorenzo, Carini e Punta Raisi il secondo con partenza ogni ora al minuto 36 che partendo da Palermo Notarbartolo fermerà a Francia, San Lorenzo, La Malfa, Cardillo, Tommaso Natale, Sferracavallo, Isola delle Femmine, Carini Ciachea, Carini, Piraineto, Punta Raisi Il comunicato: Parte oggi la nuova offerta commerciale di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) sul Passante ferroviario di Palermo. Il collegamento fra Palermo e l'aeroporto Falcone e Borsellino è garantito, fra Palermo Notarbartolo e Punta Raisi, con autobus sostitutivi fino al rilascio della definitiva autorizzazione per la messa in esercizio della linea da parte delle competenti Autorità. La stazione di Palermo Notarbartolo è quella di interscambio per i collegamenti da Palermo Centrale a Giachery. Nelle stazioni Palermo Centrale, Notarbartolo e Punta Raisi sono attivi servizi di assistenza ai viaggiatori. Attivo anche il numero gratuito 800 89 20 21. I nuovi servizi dell’offerta commerciale sono consultabili nella sezione Trasporto Regionale, pagina Sicilia, del sito web trenitalia.com. I biglietti sono acquistabili sui canali di vendita tradizionali e digitali di Trenitalia: biglietterie, self service, sito web trenitalia.com, App Trenitalia, Sisal, Lottomatica, tabaccai. Gli orari:

Leggi tutto    Commenti 23
Articolo
06 giu 2018

Aeroporto Falcone Borsellino | Un nuovo volo collegherà Palermo e Atene

di Fabio Nicolosi

Nuovo collegamento Palermo – Atene con frequenza Tri-settimanale a partire dal 21 Giugno 2018 AEGEAN, membro di Star Alliance e principale compagnia aerea greca, continua ad investire in Italia attraverso l’aumento della capacità offerta come parte della propria strategia di crescita. Per la stagione estiva 2018, Aegean opererà su 13 destinazioni in Italia tra cui Palermo, a partire dal prossimo 21 giugno sino al 29 settembre 2018. Il collegamento Palermo – Atene avrà sino a tre frequenze settimanali, ogni lunedì, giovedì e sabato, e sarà effettuato con aeromobili Bombardier Dash 8-400 da 78 posti di Olympic Air, con l’offerta di un servizio completo, comprensivo di cibi e bevande gratuiti. L’offerta tariffaria comprende tariffe senza bagaglio registrato e senza possibilità di variazioni (GoLight) e con bagaglio e la flessibilità nei cambi data (Flex); in entrambi i casi è consentito un solo bagaglio a mano del peso e le dimensioni consentite.  Di recente è stata introdotta la possibilità di acquistare, insieme al biglietto, il posto preferito a bordo; è possibile scegliere tra posti “Extra legroom“ (in corrispondenza delle uscite di sicurezza)  e “Up Front“ (prime file della cabina) a seconda delle esigenze specifiche. Per coloro che invece non optano per questa soluzione, resta la possibilità di effettuare il check-in online, nonché l’assegnazione gratuita tra i posti della tipologia “Standard“, 48 ore prima dell’orario di partenza del volo. Ulteriori dettagli/informazioni, nonché possibilità di acquisto, presso le agenzie di viaggi autorizzate e visitando aegeanair.com Il collegamento fornirà ai passeggeri l’accesso diretto alla capitale greca, oltre ad offrire l’opportunità di accedere a comode coincidenze per numerose destinazioni servite da AEGEAN tra cui Salonicco / Rodi / Heraklion / Chania / Santorini / Mykonos, nel network domestico, e Larnaca / Tel Aviv / Yerevan / Tbilisi / Beirut / Amman, nel network internazionale. Atene è una delle città più antiche al mondo, con la sua storia lunga circa 3400 anni. L’Atene classica è stata un centro per le arti, la formazione e la filosofia, patria dell’Accademia di Platone e del Liceo di Aristotele, nota come culla della civiltà occidentale e patria della democrazia. Oggi la metropoli cosmopolita della moderna Atene è il centro economico, finanziario, industriale, politico e culturale della Grecia. L’epoca classica è ancora evidente nella città, che brulica di monumenti antichi e di opera d’arte, tra cui spicca il Partenone, considerato un’attrazione centrale per la civiltà occidentale moderna. Sede di due siti patrimonio mondiale dell’UNESCO, l’Acropoli di Atene e il Monastero di Dafne, è un esempio di monumento storico per tutto il mondo.  Atene è stata anche la sede dei primi Giochi olimpici moderni nel 1896 e sede dei Giochi olimpici nel 2004. Palermo – Atene – Palermo ( attivo dal 21 Giugno al 29 Settembre 2018 ) Periodo Da A Partenza Arrivo Giorni A/M 21 Giugno - 27 Settembre Palermo Atene 15:20 18:35 Giovedi DH4 23 Giugno – 29 Settembre Palermo Atene 10:20 13:35 Sabato DH4 30 Luglio – 27 Agosto Palermo Atene 12:55 16:10 Lunedi DH4 Periodo Da A Partenza Arrivo Giorni A/M 21 Giugno - 27 Settembre Atene Palermo 13:20 14:40 Giovedi DH4 23 Giugno – 29 Settembre Atene Palermo 08:20 09:40 Sabato DH4 30 Luglio – 27 Agosto Atene Palermo 10:55 12:15 Lunedi DH4 Informazioni su Aegean Airlines Aegean Airlines, membro di Star Alliance, è la più grande compagnia aerea greca che offre, dalla propria fondazione nel 1999 ad oggi, un servizio completo, operando su rotte di media e breve lunghezza con particolare attenzione alla qualità. Nel 2013 AEGEAN ha acquisito Olympic Air, con conseguente aumento nell’ offerta dei voli e collegamenti e con un migliore accesso alle isole greche, comprese alcune delle più remote ; grazie alla combinazione delle rotte interne in Grecia e di quelle internazionali, Il traffico totale di entrambe le compagnie ha raggiunto nel 2016 i 12,5 milioni di passeggeri. AEGEAN investe nel rafforzare la propria presenza internazionale, supportando il turismo greco ad Atene e negli aeroporti regionali da cui opera. L’ operativo voli 2018 comprende una rete di 155 destinazioni, di cui più di 30 destinazioni interne alla Grecia ed il resto internazionali, in 44 paesi diversi. I voli vengono effettuati da una flotta, composta da 61 aeromobili, con un’ eta’ media tra le piu’ basse  in Europa, con un recente investimento in altri 42 nuovi Airbus A320neo. AEGEAN è stata premiata con il premio SkytraxWorld Airline come migliore “Best Regional Airline in Europe” per il 2017;  è l’ ottava volta che la compagnia riceve questo importante riconoscimento, dopo i precedenti del 2009, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015 e 2016. Oltre a questo, Airlineratings.com– il più prestigioso sito web di valutazione delle compagnie aeree per sicurezza e qualità dei servizi - ha designato i dieci migliori vettori aerei per il 2018in diverse categorie, individuando Aegean Airlines come "Best Regional Airline in the World". Ai riconoscimenti sopra menzionati, si aggiunge inoltre anche lo “IATA Fast Travel Gold Award 2017“ conseguito per gli sforzi compiuti per rendere più semplici ed efficienti tutti i servizi al passeggero.

Leggi tutto    Commenti 3
Articolo
09 apr 2018

Aeroporto Falcone Borsellino | In corso i lavori di demolizione dell’inceneritore

di Fabio Nicolosi

I lavori all'aeroporto internazionale Falcone Borsellino non finiscono mai, difficile a volte da vederli, ma la struttura è in continua evoluzione. Oggi grazie a questa foto scattata dall'amico Giovanni75 vi mostriamo la demolizione dell'inceneritore. Questa struttura, posta a valle della strada di accesso alla struttura aeroportuale verrà demolita per lasciare spazio al futuro parco a mare, previsto proprio nel piano di ristrutturazione dello scalo internazionale Nelle prossime settimane saranno demoliti anche il depuratore e la centrale a mare che sorgono sulla stessa area. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
15 mar 2018

Riuscirà l’Aeroporto Falcone Borsellino a superare quota 7 milioni di passeggeri entro fine 2018?

di Fabio Nicolosi

97 rotte per collegare 21 Paesi (sulla base degli slot finora assegnati); una stima di crescita dei passeggeri a fine anno del 15,7% (6.655.000, senza tenere conto delle destinazioni ancora in fase di valutazione per la stagione invernale) rispetto al 2017, nuovi collegamenti nazionali e internazionali, maggior frequenze di voli. Sono questi i numeri della stagione estiva e le proiezioni di crescita nel 2018 dell'aeroporto di Palermo Falcone Borsellino, che ha chiuso il 2017 a quota 5 milioni 750mila passeggeri e conta di chiudere il 2018 con un incremento di un milione di passeggeri e l’aumento di circa 5.300 voli (+12% di movimenti). Sarà un’estate intensa e piacevole, considerato che le rotte sono 97 in totale (79 voli di linea + 18 voli charter), con aumenti anche di frequenze. Sarà inoltre la stagione dei record. Per tre volte consecutive, nei mesi di luglio, agosto e settembre, sarà infranto il muro dei 700mila passeggeri in transito. Ad aprile e ottobre si volerà oltre il mezzo milione di passeggeri, mentre a maggio e giugno si andrà oltre i seicentomila viaggiatori. Circa un milione di passeggeri in più nel 2018, incremento dovuto alle compagnie aeree che hanno deciso di investire su Palermo: almeno 15 le compagnie aeree che prevedono sensibili aumenti di traffico passeggeri; almeno 21 sono le rotte di nuovo operative su Palermo, di cui 12 nuove in assoluto (più due attive dalla stagione invernale); si affacceranno su Punta Raisi quattro nuove compagnie aeree, di cui tre opereranno voli internazionali di linea, una operativa tutto l’anno; raddoppiano le rotte da e per Inghilterra (sei); a maggio sono previsti altri voli diretti da e per Seul (in attesa autorizzazione slot dall’autorità coreana). La Gesap stima che nella top five delle compagnie aeree che avranno il maggior incremento di passeggeri trasportati al primo posto c’è Ryanair. A seguire: EasyJet, Alitalia, Volotea, Transavia. Diverse le novità in programma. Ryanair si presenta con due nuove rotte: Manchester e Valencia, mentre ha già annunciato  per la prossima stagione winter nuovi collegamenti per Atene e Colonia. La compagnia di bandiera Alitalia porta Bologna e Venezia, mentre EasyJet lancia Napoli, Liverpool e Londra Luton. Volotea spinge sull’acceleratore con ben cinque nuove rotte: Ancona, Bilbao, Rodi, Spalato e Zante. Novità Aegean con Atene; Stoccarda con Eurowings Germania, Rennes con Tuifly Belgium, Rotterdam e Lione con Transavia, Madrid con Iberia Express, Milano Malpensa con Neos e Istanbul con Turkish airlines (in attesa di autorizzazione slot) Nel dettaglio, i collegamenti nazionali saranno in tutto 17: Ancona (Volotea) Napoli (Alitalia, Volotea, EasyJet), Bari (Volotea), Olbia (Volotea), Roma Fiumicino (Alitalia, Vueling, Ryanair), Firenze (Vueling), Pisa (Ryanair), Genova (Volotea), Bologna (Ryanair, Alitalia), Venezia (Volotea, Alitalia), Verona e Torino (Volotea e Ryanair), Milano Linate (Alitalia), Milano Malpensa (EasyJet, Air Italy, Ryanair, Neos, Air Horizont), Bergamo e Treviso (Ryanair), Pantelleria e Lampedusa. 16 i collegamenti garantiti con la Francia: Parigi Orly (EasyJet, Transavia France), Parigi Charles De Gaulle (Enter, ASL, Travel, Tui Fly Belgium), Parigi Beauvais (Ryanair), Lille (ASL, Travel, Tui Fly Belgium)e Brest (Tui Fly Belgium), Nantes (Volotea, Tui Fly Belgium, Travel), Strasburgo (Volotea, Travel) Lione (Tui Fly, EasyJet, ASL, Travel, Transavia), Bordeaux (Volotea, Enter Air), Tolosa (Volotea, Germania), Deauville (Travel), Marsiglia (Travel, Ryanair), Nizza (Volotea), Rennes (TuiFly Belgium), Metz (TuiFly, Travel), Lourdes (Bulgarian), Mulhouse (Travel); 8 rotte per la Germania: Francoforte (Condor, Lufthansa), Berlino e Düsseldorf (Ryanair), Colonia (Eurowings), Norimberga e Memmingen (Ryanair), Monaco (Lufthansa, Eurowings), Stoccarda (Eurowings); 7 rotte fra Regno Unito e Irlanda: Londra Heathrow (British Airways), Londra Stansted (Ryanair), Liverpool, Londra Gatwick e Londra Luton (EasyJet), Manchester (Ryanair), Dublino (Ryanair); 7 rotte per la Spagna: Barcellona (Vueling), Madrid (Ryanair, Iberia Express), Malaga, Ibiza, Palma di Maiorca (Volotea), Bilbao (Volotea), Valencia (Ryanair); 3 rotte per Svizzera ed Austria: Zurigo (Swiss), Ginevra (EasyJet), Vienna (Austrian); 3 rotte per Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo: Bruxelles (Brussels airlines, Tui Fly Belgium), Rotterdam (Transavia), Lussemburgo (Luxair); 3 rotte Norvegia, Svezia, Danimarca: Oslo (SAS), Stoccolma (SAS, Norwegian), Copenaghen (SAS); 5 rotte per Polonia, Romania e Ungheria, Croazia: Varsavia (Bulgaria Air, Enter), Wroclaw (Ryanair), Bucarest (Ryanair), Budapest (Ryanair), Spalato (Volotea); 7 rotte per la Grecia e Malta: Atene (Aegean), Corfù, Santorini, Candia-Creta, Zante, Rodi (Volotea), Malta (AirMalta); Collegamenti extra UE: Mosca (Alitalia) Tunisi (Tunisair), Istanbul (Turkish, al momento  in attesa autorizzazione slot). Il Network delle rotte internazionali con voli charter vede l’incremento su destinazioni come Cracovia e Wroclaw, Bratislava, Belgrado. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0