Articolo
03 ott 2018

Polizia Municipale | Zona Calatafimi, multato un tassista abusivo con cinque passeggeri a bordo

di Fabio Nicolosi

La Polizia Municipale ha intercettato tra via Agostino Catalano e via Emanuela Loi un conducente che utilizzava la sua autovettura privata per effettuare un servizio taxi a pagamento totalmente abusivo. Gli agenti del nucleo vigilanza trasporto pubblico, in servizio per il controllo del territorio finalizzato al rispetto delle norme per il trasporto dei turisti e per la sicurezza stradale degli stessi, alla vista di una Volkswagen Touran che trasportava cinque passeggeri con relativi bagagli, l'hanno fermata per i controlli. Il quarantaduenne, A. D.M., è stato sanzionato , oltre che per aver adibito la sua autovettura a servizio taxi, anche per non aver effettuato la revisione periodica del mezzo. Il suo veicolo è stato sequestrato ai fini della confisca e spetterà al prefetto, una volta esaminato il caso, decidere l'entità della sanzione che va da 1.777 a 7.108 euro. Con questa operazione sono sei i tassisti individuati dalla Polizia Municipale da quando il comandante Gabriele Marchese ha predisposto il potenziamento del servizio per arginare tali attività illecite a tutela dei turisti e dei tassisti che esercitano la loro attività nel pieno rispetto delle regole.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 gen 2017

FOTO | Via Tricomi: forse è il caso di un presidio fisso della Polizia Municipale?

di Alessandro Baol

Salvo errori sono passati otto mesi dall' ultimo, incredibile ed eccezionale, intervento della Polizia Municipale (ottenuto dopo "solo" due anni di segnalazioni) in via Tricomi, davanti la postazione del Pronto Soccorso dell' Ospedale Civico. L' apparenza di normalità durò due o tre giorni massimo, poi tutto è stato ripristinato come nella migliore tradizione palermitana dell' immobilismo ed accettazione di una stato di illegalità. Stiamo parlando di una delle maggiori postazioni di Pronto Soccorso di Palermo, sede dell' elisoccorso, centro di alta specializzazione, ove risiede anche l' Ismett altro centro di alta specializzazione considerato polo di ecccellenza della sanità, ma dve, a quanto pare, il fatto che la zona sia TOTALMENTE in mano a posteggiatori abusivi e incivili che posteggiano come se tutto gli appartenesse non desta la minima preoccupazione a Polizia Municipale (che spesso transita di li ma nulla vede e nulla sente) e Pubblica Amministrazione. Non fa nulla se vi è una incredibile speculazione economica su parenti dei degenti e sulle loro difficoltà e stress mentale del momento. Non fa nulla se utenti del Pronto Soccorso, magari con arti ingessati o con ridottissima mobilità, sono costretti a fare slalom tra le auto posteggiate sui marciapiedi o strisce pedonali oa farsi sollevare di peso, in modo davvero umiliante. Non fa nulla se autoambulanze in emergenza sono costrette  a manovre assurde per poter accedere alla rampa di emergenza o poter usufruire dell' area interna di svincolo che sembra essere divenuta di appannaggio totale dei posteggiatori abusivi (nonostante i cartelli ben evidenti di divieto). Non fa nulla se utenti stranieri del Pronto Soccorso rimangono basiti dinanzi a tale situazione e non riescono minimamente a comprendere come mai le forze dell' ordine non intervengano in massa per ripristinare un minimo di ordine. Non fa nulla...

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
20 mag 2016

Via Tricomi, tutto tornato alla “normalità”

di Alessandro Baol

Proviamo a fare un piccolo sforzo di memoria... quanti giorni son passati dall' intervento della Polizia Municipale, (ottenuto solo dopo quasi due anni di segnalazioni e diversi articoli), in via Tricomi contro la totale anarchia civica presente? Una settimana? Forse due.... non importa! Nel giro di poco tutto torna alla normalità ed alla solita routine. I posteggiatori abusivi "storici", compreso quello che inspiegabilmente indossa una giacca del 118, tutti al loro posto, il panellaro e le altre bancarelle tranquille ad occupare al limite lo scivolo delle autoambulanze, le auto dove non dovrebbero stare, i degenti a saltellare e fare slalom (compresi una coppia di Austriaci che erano increduli dinanzi  a quello che vedevano e non si spiegavano il motivo per cui la Polizia on intervenisse in forze), e naturalmente la solita indifferenza delle istituzioni. Sempre di più Palermo!

Leggi tutto    Commenti 16
Segnalazione
22 mar 2016

Abusivo presso rotonda (zona Bonagia) segnalato, ma zero interventi

di Alessandro Baol

Metto in evidenza la presenza di questo abusivo allocato proprio in corrispondenza della rotonda adiacente lo Sporting Club nella zona di Bonagia/Oreto Nuova. Oltre a creare disagi poichè i "civilissimi" palermitani si ferano in seconda e tripla fila per fare acquisti bloccando di fatto la circolazione presso una rotonda, lo stesso invade totalmente strisce pedonali, marciapiede, posti auto regolari ed ha pure costruito un capanno in lamierato di amianto. La cosa è stata segnalata MOLTEPLICI volte a Sindaco, URP Comune, Gabinetto Sindaco e Polizia Municipale senza che vi sia mai stato il minimo intervento, nonostante le segnalazioni siano statenfornite di foto e mappa (le stesse allegate qui). Di contro più volte ho potuto vedere mezzi della Polizia Municipale passare proprio da li disinteressandosi TOTALMENTE della cosa. Ripropongo la domanda al sig. Sindaco; esattamente cosa intende lei quandi parla di collaborazione tra cittadini ed Istituzioni? 

Leggi tutto    Commenti 8    Proposte 0
Segnalazione
08 ott 2015

Venditore invadente in Via Imera

di palermopulita

Tutti gli automobilisti che percorrono la via Imera subito in prossimità dell'incrocio con via D'Ossuna si trovano la strada sbarrata da questo venditore ambulante che con le sue mercanzie invade tutta la carreggiata. E' facile intuire il disagio che arreca alla circolazione dei veicoli nei due sensi di marcia, specialmente all'ora di punta anche perchè in zona insistono tre plessi scolastici. La via Imera inoltre viene giornalmente percorsa da autoambulanze, autobus e mezzi pesanti e spesso quell'incrocio è anche teatro di incidenti.  Ma perchè la viabilità a Palermo deve essere ostaggio degli abusivi?

Leggi tutto    Commenti 3    Proposte 0
Articolo
12 ago 2014

Convivenze a Palermo: ecco la credibilità della Polizia Municipale

di Andrea Baio

Questa foto è stata scattata venerdì mattina alle ore 9:20 circa. Alle ore 13:00 nessun intervento, pattuglia della municipale scomparsa. Scena di "ordinaria" amministrazione: un mercato abusivo che da oltre tre anni viene totalmente ignorato da Comune e forze dell'ordine, nonostante i residenti siano a tutti gli effetti ostaggi di queste attività illecite (parliamo di uno dei più vasti mercati del rubato a Palermo), impossibilitati persino ad uscire di casa il sabato mattina, quando il traffico è totalmente paralizzato dalle bancarelle che occupano la carreggiata e dalle auto dei panormosauri parcheggiate sopra i marciapiedi, oltre che dalla gente che compra. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 29