5 commenti per “
  • punteruolorosso 1972
    16 nov 2018 alle 13:13

    a questo punto le linee tram diventano fondamentali, perché sganciate da italferr e dagli appalti miliardari che tengono sotto scacco la città. per chi invoca la metro, i tempi sono di almeno vent’anni. al momento bisogna puntare tutto sul tram, in attesa dei tempi burocratici e politici di passante, anello e metro.

  • Normanno 376
    16 nov 2018 alle 14:34

    Concordo per il tram;la progettazione operativa dovrebbe essere pronta entro fine anno per le sette linee ed esiste già il finanziamento per tre delle sette linee.Una delle tre (la più importante ) copre la tratta Stazione-Stadio fondamentale per Palermo.Per quanto riguarda la notizia mi sembra un ottima cosa la rescissione del contratto, sperando che la nuova azienda sia più efficiente della precedente

  • Orazio 1030
    16 nov 2018 alle 17:41

    In effetti era nell’aria visto che la vicenda delle infiltrazioni di acqua hanno fatto saltare il banco.


Lascia un Commento