21 set 2017

Viale Regione Siciliana: Proposta per un sovrappasso pedonale all’altezza del parcheggio di Piazzale John Lennon


Sulla circonvallazione il semaforo pedonale in corrispondenza del parcheggio bus di piazzale John Lennon è sacrosanto ma per gli automobilisti è una ‘camurria’, per molte ore al giorno ed ambedue i versi si creano delle code tali che bisogna aspettare il verde due-tre ed anche più volte prima di superare l’ostacolo.

Per cui propongo di fare un sovrappasso pedonale in modo da eliminare l’attraversamento ed il relativo semaforo.

Nell’immagine allegata ho fatto un rozzo taglia-incolla di quello esistente in corrispondenza di Via Nazario Sauro giusto per verificare che lo spazio ci sarebbe. Forse si renderebbe necessario espropriare una striscia di un paio di metri dal cortile di quel grande condominio, ma forse nemmeno quello.


giottomobilita palermoparcheggiopropostesovrappassaggio pedonaleviale regione siciliana

3 commenti per “Viale Regione Siciliana: Proposta per un sovrappasso pedonale all’altezza del parcheggio di Piazzale John Lennon
  • friz 848
    23 set 2017 alle 15:16

    Ottima idea… e suggerirei anche di mettere i pannelli fotovoltaici nel tetto del sovrappasso pedonale per fare in modo che gli ascensori possano funzionare senza comportare costi in termini di energia elettrica…
    Oltretutto, malgrado i vecchi sovrappassi pedonali non siano di certo brutti, sarebbe meglio farne di più belli… far fare un progetto nuovo… pensare a dei sovrappassi ancora più suggestivi… alla giapponese… all’americana… …magari qualcosa che ricordi certe cose di Dubai….
    …lo so… lo so… siamo a Palermo e dobbiamo pensare in piccolo…. dobbiamo puntare al 6 meno meno…

    • unaltronicola 19
      23 set 2017 alle 21:03

      Mi piace l’idea di mettere i pannelli fotovoltaici, fosse solo per far ricordare alla gente che ci spostiamo sempre di più verso forme di energia diverse dagli idrocarburi.
      Per l’estetica quella del sistema tram di palermo mi piace e preferirei venisse mantenuta, ma se non si può fare identico tanto vale provare a fare di meglio, non è detto che debba costare un accidenti.
      Non sono stato né in Giappone né in USA né a Dubai, potresti mettere il link alle foto di qualche sovrappasso che ti è piaciuto?

  • friz 848
    24 set 2017 alle 19:43

    Ciao Unaltronicola… io ritengo che i sovrappassi pedonali siano importanti indipendentemente dal tram… per come la vedo io Viale Regione è una sorta di fiume e per essere attraversata da un lato all’altro ha bisogno di “ponti”, ovvero di sovrappassi…
    ….una cosa che adoro di alcuni fiumi, è proprio la successione di diversi ponti, uno diverso dall’altro…. spesso tutti belli, e spesso tutti diversi poichè furono pensati e disegnati da architetti diversi, e spesso in momenti storici diversi…. infatti navigare in alcuni fiumi è quasi come fare un viaggio nel tempo… e mi vengono in mente alcuni bellissimi ponti del Tevere… o della Senna…. o certi magnifici ponti presenti nei canali di Venezia…
    Ma dove voglio arrivare?
    Ripeto, non ho nulla contro gli attuali sovrappassi perdonali, infatti li ritengo ben fatti, ma il problema è che sono tutti uguali…. invece sarebbe più interessante vedere alternarsi una serie di “ponti” tutti diversi tra loro… diversi nella “mano” di chi li ha disegnati…. diversi nei colori…. e perchè no? ….sarebbe opportuno provare a fare di meglio…. ripeto non sono male, ma si può dare di meglio…
    …ti vorrei girare foto, ma le mie considerazioni nascono da cose viste in giro per il mondo in maniera del tutto casuale… quando mi riferivo al Giappone o all’America in realtà mi venivano in mente certi ponti ed altre cose architettoniche viste qua e la… in certi casi anche in riviste…. ma non saprei ritrovarle….
    In ogni caso la tua idea è valida e spero che venga attuata nel migliore dei modi… Ciao e Buonaserata!


Lascia un Commento

Ultimi commenti
Post Correlati