Articolo
29 mar 2008

ZTL: una benedizione o l’ennesima “piaga”?

di Andrea Baio

Guarda anche QUI Come appreso ultimamente, dal 5 maggio 2008 entreranno in vigore le ZTL (zone a traffico limitato). L’ordinanza è stata firmata dal sindaco Diego Cammarata con l’obiettivo di contenere l’inquinamento nel centro storico e nelle zone più trafficate dell’area urbana. Le zone sono individuate da due grosse aree: la A, nella quale potranno circolare veicoli con omologazione antismog da Euro 3 in poi, e la B, aperta ai veicoli da Euro 1 in poi. Le Ztl saranno valide ogni giorno dalle ore 8 alle ore 20. Ai veicoli che non presentano le caratteristiche richieste sarà vietato l’accesso alle aree interessate. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
29 mar 2008

Tram, non Tram…

di Paco

In pochi se ne sono accorti, ma a Giugno dello scorso anno sono iniziati i lavori per le 3 linee del tram che dovrebbero collegare alcune periferie alle stazioni del passante ferroviario. Lavori innaugurati a Giugno, bloccati a Luglio, ripartiti ad Ottobre, ribloccati a Febbraio. Adesso da oltre un mese i due grossi cantieri sono completamente chiusi e non si vedono operai, il comune tace, l'Amat tace. Vedremo mai l'opera completata?

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
28 mar 2008

Completamento incompleto

di Paco

A lungo annunciati e pubblicizzati i lavori per la via Bernini sono stati completati molti mesi fa ma ancora adesso non vi è alcuna notizia ufficiale circa l'inaugurazione. La strada è chiusa da grossi blocchi di cemento che sono stati spostati dai residenti per poter utilizzare la bretella di collegamento, ma dal comune ancora tutto tace e la strada rimane sempre al buio. Aggiornamento: leggi quì

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
28 mar 2008

I parcheggi della speranza

di Paco

Da oltre un anno sono stati completati i lavori di due parcheggi importantissimi situati in via Ugo La Malfa, centro nevralgico, per la presenza di uffici e e centri shopping, della città. La notizia sarebbe positiva se non fosse che nonostante la conclusione dei lavori i parcheggi non sono pmai diventati operativi, sigillati in attesa dell'apertura ufficiale. Nel frattempo il caos dovuto alla carenza di posti è sempre più insostenibile rendendo difficile la vita di chi giornalmente si reca in quella zona per motivi di lavoro.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 mar 2008

Si posticipa…ancora

di Paco

Viene ancora posticipato l'inizio vero e proprio dei lavori per il sottopasso di via Perpignano, la ditta (già n ritardo di quasi un anno) avrebbe proposto al comune di chiudere entrambe le carreggiate centrali, di viale Regione Siciliana, per sveltire le procedure di scavo. La data prevista per l'apertura operativa del cantiere sarebbe stata posticipata a Giugno, ad un anno esatto dalla vittoria della gara d'appalto. Che sia la volta buona?

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
28 mar 2008

Apparizioni

di Paco

Appaiono in ogni zona della città con strane pettorine gialle, chi sono? Ma i tecnici e gli operai del Nodo Palermo (alias Passante ferroviario), ultimamente aumentano gli avvistamenti soprattutto nel tratto compreso tra la stazione centrale e la fermata Vespri. Quindi nonostante il pessimismo ed i vari comitati contrari sembrano continuare i lavori propedeutici agli scavi. Inoltre in via Imera, proprio sopra il tracciato sono comparse delle transenne per la chiusura di un ampio terreno dove probabilmente effettueranno uno scavo.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 mar 2008

Il parco delle meraviglie

di Paco

Il parco d'Orleans viene da anni annunciato come nuovo polmone verde (e non solo) della città, la prima valida alternativa alla Favorita, in realtà i lavori si sono impantanati un anno fa in questioni burocratiche di una delle ditte che ha vinto l'appalto. In pratica la procura di Catania ha tolto l'appalto perchè una delle ditte vincitrici non disponeva della certificazione antimafia. Solo molti mesi dopo è arrivata la notizia che i problemi erano risolti e la ditta aveva tutti i diritti per completare i lavori. A questo punto sono sorti nuovi problemi, la ditta ha pretese un indennizzo per il tempo perso. Finalmente pochi giorni fa la notizia decisiva, la ditta ed il comune si sono accordati per un aumento contrattuale e i lavori, giunti a quasi il 50% del totale, possono quindi ripartire quanto prima. Sarà vero? Naturalmente vigileremo.

Leggi tutto    Commenti 0