Articolo
03 lug 2008

SONDAGGIO: dopo le ZTL quali soluzioni? (aperto a tutti)

di Comitato

Visto la grande partecipazione al precedente sondaggio, MobilitaPalermo e la sua comunità si interroga su un tema estremamente di moda, ovvero il "dopo ZTL", ma pensa di farlo proponendo delle soluzioni, evitando di perdersi nel faticoso "compito"di trovare il primo capro espiatorio su cui abbattere i malumori. Nella colonna di sinistra troverete il testo del sondaggio, al quale possono rispondere tutti (user e ospiti).  SE RITENETE AGGIUNGERE ULTERIORI OPZIONI AL SONDAGGIO, proponete la vostra idea a comitato@mobilitapalermo.org NB. I precedenti sondaggi rimangono attivi e rintracciabili cliccando su ARCHIVIO SONDAGGI (Polls Archive)

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 lug 2008

Lo stadio? Parole parole e soltanto parole…

di Giulio Di Chiara

Continuano le dichiarazioni sul futuro stadio di Palermo, ma intanto non si vedono novità burocratiche....insomma, si ripetono sempre le solite frasi ma l'amministrazione ancora perde tempo Ultima dichiarazione dell'amministratore delegato rosanero Sagramola: "Lo stadio polifunzionale non è un centro commerciale come si sostiene - ha precisato l’ad rosanero - E’ un ’contenitore’ che va utilizzato sette giorni su sette. All’interno conterrà multisale cinematrografiche, palestre, una clinica di riabilitazione sportiva e negozi legati al club. E’ importante che il Palermo parta prima degli altri nel progetto stadio per mantenere un alto livello di competitività. Dalle amministrazioni ci attendiamo disponibilità e velocità dei tempi in cui ci sarà consentito di realizzarlo". Intanto oggi Zamparini ha dichiarato che presenterà la proposta progettuale entro il prossimo autunno. Speriamo che questa sia la volta giusta.  

Leggi tutto    Commenti 11
Articolo
03 lug 2008

Nuovo parcheggio a piazzale Ungheria

di Paco

Sembra confermata anche dal comune di Palermo la notizia sul nuovo parcheggio sotterraneo multipiano che è sempre più vicino ad essere appaltato. Si tratta di quello a piazzale Ungheria, attualmente utilizzato come parcheggio a raso. Come già detto in precedenza il progetto prevede 4 piani sotterranei per un totale di 435 posti auto, 100 di queste all'interno di box che saranno invece venduti. In superficie si prospetta una vera e propria riqualificazione urbana: l'intera area verrà pedonalizzata e saranno inserite lastre di pietra al posto dell'asfalto. All'interno dell'area si troveranno verde pubblico, fontane e un piccolo teatro all'aperto con platea di forma circolare. Si tratta di un progetto in progect financing che dovrebbe costare ai privati che si aggiudicheranno l'appalto poco meno di 10 milioni di euro. L'appalto includerà anche la gestione del parcheggio per un numero di anni che sarà scelto dal comune.   

Leggi tutto    Commenti 2