Articolo
10 feb 2010

Domenica 14 stop alle auto in tutta la città

di Giulio Di Chiara

E' ufficiale: la prossima domenica, nell'arco di orario 10-18 scatterà il blocco totale per le auto e i motocicli in tutta la città. Un provvedimento dell'amministrazione per contrastrare lo smog. Sarà vietato circolare anche per le auto euro4, escluse dai precedenti provvedimenti. L'area off limits è delimitata dagli assi crispi-montepellegrino,foro italico- messinamarine e l'intero tratto del viale Reg.Siciliana. L'Amat dovrebbe potenziare le corse in questa occasione, così come i vigili dovranno garantire controlli in tutto i ltessuto urbano.

Leggi tutto    Commenti 28
Articolo
04 feb 2010

Via Roma, isola pedonale nel week-end

di Marcello Marinisi

È notizia delle ultime ore che il Comune ha in programma di rilanciare via Roma attivando l'isola pedonale nei week-end. In programma concerti e attività culturali (chiese e monumenti aperti al pubblico e con un biglietto simbolico per le famiglie). All'iniziativa partecipa anche Confindustria e l'associazione "Via Roma". I week-end interessati sono quello del 20 e 21 marzo e del 27 e del 28 marzo, Via Roma sarà chiusa da Piazza Giulio Cesare, fino a Piazza San Domenico, anche se il comune sta pensando di estendere il provvedimento a tutto l'asse viario – sino a Piazza Luigi Sturzo – gli ultimi due week-end di ogni mese. L'iniziativa sembra volta alla riqualificazione di una delle strade principali della città, un modo per restituire il centro storico alla cittadinanza.

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
03 feb 2010

Al Comune si pensa al blocco totale della circolazione

di Antony Passalacqua

Da "La Repubblica"      Blocco della circolazione e targhe alterne in tutta la città: il Comune vara il nuovo piano contro l´inquinamento che partirà tra venti giorni e andrà avanti fino a luglio. Dall´ultima settimana di febbraio, dunque, le targhe alterne non saranno solo in centro come adesso, ma in tutta Palermo. Ma la novità più importante è il blocco totale della circolazione: se le centraline di rilevamento della qualità dell´aria dovessero segnalare nuovi sforamenti verrà varato lo stop alle auto il sabato e la domenica, sulla scia di quanto fatto dal Comune di Milano. Anche a Palermo, dunque, si camminerà solo a piedi. E la città, per la prima volta dopo l´austerity, si trasformerà in una grande isola pedonale. Una rivoluzione che è stato decisa ieri dagli assessori all´Ambiente e al Traffico Mario Parlavecchio e Francesco Scoma che hanno partecipato a una riunione con il capo della polizia municipale Serafino Di Peri e i tecnici degli uffici dell´Ambiente e del Traffico.  ...continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 19
Articolo
28 gen 2010

AMATtire a bordo di un bus: reportage di Via Roma, Via Maqueda e Corso Tukory

di Freddie

Piccolo reportage. Da notare che Via Roma in soli 18 minuti abbiamo beccato 14 auto ed uno scooter in sosta sulla corsia preferenziale. Durante il tragitto abbiamo individuato decine di auto (e scooter) parcheggiate interamente sul marciapiede, ma non essendo questo l'oggetto dell'iniziativa ci siamo limitati agli abusi nellle corsie preferenziali. Piazza Giulio Cesare (altro…)

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
07 gen 2010

Dal 15 Gennaio tornano le targhe alterne in tutta la città

di Giulio Di Chiara

Sembrerebbe più di una voce di corridoio la notizia di un nuovo provvedimento comunale, stavolta permanente, che ristabilirebbe il regime di targhe alterne a Palermo, dal centro alla periferia. Visti gli ultimi sforamenti, l'amministrazione sembra più che mai decisa a riproporre questa misura cautelativa per la salute dell'aria. Attendiamo in questi giorni eventuale e definitiva delibera.

Leggi tutto    Commenti 13
Articolo
07 dic 2009

Isola pedonale e ambulanti

di Freddie

Grande successo al debutto per l'isola pedonale in centro a Palermo. Migliaia di Palermitani ne hanno approfittato per godersi la passeggiata al riparo da marmitte e clacson strmbazzanti. Unica nota stonata : dalle 21 circa in poi gli ambulanti si sono letteralmente impossessati dei portici di via Ruggero Settimo da punta a punta, da via Magliocco a Via Mariano Stabile (vedi foto) . Due lunghissime file di bancarelle, una a destra e una a sinistra creavano non poche difficoltà ai pedoni costretti a passare anche solo uno alla volta in certi tratti; sembrava di essere alla fiera del mediterraneo, mancavano solo quelli delle scarpe da tennis a 5 euro. Analoga situazione in piazza Verdi proprio davanti il Teatro Massimo; ci chiediamo come sia possibile tollerare tutto ciò, come sia possibile che la polizia municipale non intervenga. Purtroppo l'impressione è che a Palermo sia possibile impossessarsi impunemente degli spazi pubblici per trasformarli in sudici bazar improvvisati, anche nel salotto della città.

Leggi tutto    Commenti 40

Ultimi commenti