Articolo
07 gen 2019

Amat, istituite nuove linee notturne

di Antony Passalacqua

Palermo - Vi riportiamo i percorsi delle nuove linee notturne che da oggi entrano ufficialmente in esercizio.  Si tratta in parte di una rimodulazione dei percorsi, e rispetto alle linee precedenti, se ne aggiungono altre 3, per un totale di 7 linee che circoleranno dalle 22:00 fino alle 5:30 del mattino. Ci segnalano però la presenza di molte paline informative non ancora aggiornate (Moovit si), mentre nessun cenno circa la possibilità di cambiare percorso alla navetta express Basile-Indipendenza per prolungarla fino alla stazione centrale, ma ad oggi di dubbia utilità. Tutto tace anche sulla possibilità di istituire una nuova navetta per il Centro Storico, che possa meglio collegare il terminal di piazza Cairoli a molti sconosciuto. Tutto tace su biglietto unico e l'elenco è molto lungo. Insomma, un silenzio assordante che non fa di certo bene.   Foto: terzobinario.it     Linea: N1 - PIAZZA INDIPENDENZA/MONDELLO - ADDAURA   P E R C O R S O NOTTURNO 1 Piazza Indipendenza (Capolinea) – Corso A. Amedeo – Piazza Peranni – Via Papireto – Piazza V. E. Orlando – Via Turrisi – Via Balsano - Via Volturno – Piazza Verdi – Via Cavour – Via Roma – Via Scinà – Via Turati - a dx Viale Libertà – Piazza V. Veneto – Viale Croce Rossa – Piazzale Giovanni Paolo II – Via Cassarà – a sx Viale Del Fante – Piazza Niscemi – Via Duca Degli Abruzzi – Via Mater Dolorosa – Viale Margherita di Savoia – Viale Regina Elena – Via Teti (Capolinea di transito) – Viale P.pe di Scalea – Viale Margherita Di Savoia – a sx Viale delle Palme – Viale Cristoforo Colombo – Via Bordonaro - Via Vergine Maria – Via Papa Sergio I – Via Belmonte – a dx Via Ammiraglio Rizzo – a dx Via Rabin – Via Luther King – Via Imperatore Federico – a dx Piazza Leoni - Viale del Fante – a sx Via Cassarà – Piazza Giovanni Paolo II – Viale Croce Rossa – Piazza V. Veneto - Viale Libertà – Via Dante – Via Latini – Via Houel – Via Goethe – Corso A. Amedeo – Piazza Indipendenza (Capolinea)   Linea: N2 - PIAZZA INDIPENDENZA /SFERRACAVALLO   P E R C O R S O NOTTURNO 2 Piazza Indipendenza (Capolinea) - Corso Re Ruggero – Corso Tukory – Via Arcoleo – Via Pisacane – Via Marinuzzi – Via Errante – Via Oreto - Piazza G.Cesare – Via Roma – Piazza Sturzo – Via Scinà – Via Turati – Viale Libertà – a sx Piazza Crispi – Via Borrelli – Via Calvi – Via Dalla Chiesa – a sx Via Duca della Verdura – Via Notarbartolo – a dx ViaSciuti – Via Resrivo - Viale Strasburgo – Via S. Lorenzo – Via Tommaso Natale - Piazza T. Natale – Via Sferravavallo – Via Torretta - Via Catullo (Capolinea di transito) - Via Tacito Via Sferracavallo – a sx Via Nicoletti – Piazza Bolivar – Viale Lanza Di Scalea – Via S. Lorenzo – Villa Adriana - Viale Strasburgo – Via Sciuti – Via Restivo - a sx V Notarbartolo – a dx Viale Libertà – Politeama – Via Ruggero Settimo – a sx Via Cavour – a dx Via Roma – Piazza G. Cesare – Corso Tukory – Corso Re Ruggero – Piazza Indipendenza (Capolinea)   Linea: N3 - CASA DEL SOLE/POLITEAMA   P E R C O R S O NOTTURNO 3 Via Sarullo (Capolinea) – ViaRoccazzo – Via Di Blasi – a sx ViaPoliti – Viale Leonardo Da Vinci – Piazza Einstein – Viale Reg.Siciliana – a dx Via Giotto – Via Galilei – Via Pacinotti – Via Campolo – Via Lulli – Via Malaspina – Via Notarbartolo – a dx Via Terrasanta – Via Cusmano – Piazza Virgilio – a sx Via Dante – a dx Via Villafranca – Via Paternostro – Politeama – Via Amari – Via Roma – Piazza Sturzo (Capolinea di transito) – Via Puglisi Bertolino – Via Isidoro Carini – Via Calvi - Via Dalla Chiesa – Via Marchese di Villabianca – Via Marchese di Roccaforte – Piazza Don Bosco – Piazza Leoni – Viale Del Fante – Via Cassarà – P.le Giovanni Paolo II – Viale Croce Rossa – Piazza Via Veneto - Viale Libertà – a dx Via Notarbartolo – Piazza Boiardo – Via Notarbartolo – Piazza O. Ziino – Viale Leonardo da Vinci – a dx Via Galilei – a sx Via Giotto – a dx Viale Reg. Siciliana – Svincolo Lazio – Viale Michelangelo – Via De Mauro – Via Sarullo (Capolinea)     Linea: N4 - PIAZZA INDIPENDENZA/CASA DEL SOLE   P E R C O R S O NOTTURNO 4 Piazza Indipendenza (Capolinea.)– Corso Calatafimi – a dx Viale Reg. Siciliana valle – Cavalcavia Pitrè – Via Pitrè – Piazza P. Micca – Via Bologni – Via Pandolfini – Via Roccazzo – a sx Via Sarullo (Capolinea di transito) – Inversione di marcia Rotonda – Via Sarullo – Via Roccazzo – Via Pandolfini – Via Bologni – Piazza P.Micca – Via Umberto Maddalena – Corso Calatafimi – a dx Viale Reg. Siciliana Monte – cavalcavia Brasa – Via Basile – Corso Re Ruggero – Piazza Indipendenza (Capolinea)     Linea: N5 - STAZIONE CENTRALE/PARCHEGGIO EMIRI   P E R C O R S O NOTTURNO 5 Piazza G.Cesare (Capolinea) - Via Balsamo - Corso Dei Mille - a dx Via Lincoln - Foro Umberto I - C. Cala - Piazza XIII Vittime - Via Cavour - a dx Via Roma - Piazza Don Sturzo - Via Turati - Piazza Castelnuovo - Via Dante - Piazza P.pe di Camporeale - Via Perpignano - a sx Via Arcoleo - a dx Via Degli Emiri - Via Nina Siciliana (Capolinea di transito) - a dx Via Perpignano - Piazza P.pe di Camporeale - Via Guglielmo il Buono - Via Contessa Giuditta - Via Contessa Adelasia - Corso Finocchiaro Aprile - a dx Corso Alberto Amedeo - Piazza Indipendenza - Corso Re Ruggero - a sx Corso Tukory - a sx Via Dei Benedettini - Via Cadorna - a dx Via Del Bastione - Piazza Del Parlamento - Corso Vittorio Emanuele - Via Bonello - Via Papireto - Via Turrisi - Via Volturno - Via Cavour - Piazza XIII Vittime - Via Cala - Via Porto Salvo - Via Vittorio Emanuele - Piazzetta S. Spirito - Foro Umberto I - Via Lincoln - Piazza G.Cesare (Capolinea)     Linea: N6 - STAZIONE CENTRALE/BONAGIA   P E R C O R S O NOTTURNO 6 Piazza G.Cesare (Capolinea) - Via Oreto - a dx Viale Reg.Siciliana valle - a sx Cavalcavia Perrier - Via Del Levriere (Capolinea di transito) - Via Dell'Antilope - Via Dell'Ermellino - cavalcavia Troina - a sx Viale Regione Siciliana - a dx Via Dell'Allodola - Via Dell'Usignolo - a dx Via Villagrazia - Via Orsa Maggiore - Via Orsa Minore - Via Oreto - Piazza G. Cesare (Capolinea)     Linea: N7 - STAZIONE CENTRALE/POMARA   P E R C O R S O NOTTURNO 7 Piazza G.Cesare (Capolinea) - Via Balsamo - Dei Mille - Via Lincoln - Foro Umberto I - Via Porta di Mare - Via Messina Marine - Via Galletti - Pomara (Capolinea. di transito) - Via Messina Montagne - Corso Dei Mille - Via Lincoln - Piazza G.Cesare (Capolinea)                

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
04 gen 2019

Fincantieri | In arrivo a Palermo il blocco per la Cruise Roma di Grimaldi

di Fabio Nicolosi

Entra nel vivo il programma di allungamento e trasformazione dei cruise ferry “Cruise Roma” e “Cruise Barcelona”, attualmente impiegate sulla tratta giornaliera Civitavecchia-Porto Torres-Barcellona con la livrea “Grimaldi Lines”. La costruzione dei tronconi che verranno inseriti nelle navi è gia in stato avanzato e sta avvenendo il primo trasporto da Trieste a Palermo. Nel troncone di allungamento, della lunghezza di circa 29 metri, troveranno spazio circa 600 metri lineari per merci pesanti in più, 80 posti letto in nuove cabine passeggeri, due sale poltrone dalla capacità complessiva di 450 posti e un nuovo ristorante “Family self-service”, che avrà circa 270 posti a sedere. Saranno, inoltre, effettuati significativi lavori di rinnovamento delle aree pubbliche esistenti, inclusa la creazione di un ristorante tematico. Infine, verranno implementate le dotazioni di sicurezza della nave per far fronte all'aumento di capacità di trasporto passeggeri. Al termine del progetto di allungamento, curato dalla divisione Ship Repair and Conversion di Fincantieri, ogni nave sarà lunga circa 254 metri, avrà una stazza di circa 63.000 tonnellate, sarà in grado di ospitare 3.500 persone, con 3.000 m2 di ponte auto e oltre 3.700 metri lineari destinati ai mezzi pesanti. Sotto il profilo tecnologico è prevista l’adozione di soluzioni d’avanguardia rivolte alla riduzione dell’impatto ambientale e al risparmio energetico, quali l’installazione di scrubber per la depurazione dei gas di scarico e un impianto di mega batterie a litio per alimentare la nave durante le soste nei porti senza la necessità di mettere in funzione i diesel-generatori, raggiungendo così l’obiettivo promosso dal Gruppo Grimaldi delle zero emissioni in porto. Nei prossimi giorni a Palermo è previsto l'arrivo della Cruise Roma subito dopo la fine della mini crociera di fine anno che oramai Grimaldi è solita proporre a bordo dei suoi due traghetti più grandi. Ecco l'immagine del blocco in arrivo a Palermo, grazie a Giuseppe S. Ringraziamo Captain_A di Mondonavi per la foto di copertina

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 dic 2018

Tram per periferie e parcheggi, il Comune presenta domande di finanziamento

di Antony Passalacqua

Il Comune di Palermo ha ufficialmente presentato le istanze di partecipazione a due importati misure  di finanziamento che interessano la mobilità cittadina. La prima misura è rappresentata dal Decreto Regionale n. 1845 del 10/07/2018  per la realizzazione di parcheggi di interscambio in favore dei comuni di Palermo, Catania e Messina. La seconda invece è un bando del M.I.T.  per il reperimento delle risorse finanziarie necessarie alla realizzazione delle tratte tranviarie D, F e G (Mondello, Bonagia, Sferracavallo). Ma da dove nasce l'esigenza di questi finanziamenti?  L'attuale iter per la progettazione definitiva delle iniziali tratte tranviarie A B C, finanziate dal cosiddetto Patto per Palermo, era stato affidato allo studio Cassata, vincitore dello scorso concorso internazionale per la progettazione del Sistema Tram Palermo. Il concorso prevedeva infatti: lo studio di fattibilità tecnica economica, comprensivo di tutte le indagini previste per legge, delle tratte A, B, C, D, E, F, G, i 13 parcheggi e infine la progettazione definitiva delle tratte A-B-C. Il progetto delle linee tranviarie inoltre la realizzazione di alcuni parcheggi  considerati necessari strategici essendo  dislocati in prossimità dei percorsi delle tratte da realizzare, e a supporto dell’interscambio tra il mezzo privato e il tpl. Complessivamente si tratta dei seguenti parcheggi: - Piazza Giulio Cesare ..... n. 1 parcheggio multipiano - Piazzale Ungheria ......... n. 1 parcheggio interrato - Via Libertà .................... n. 2 parcheggi interrati - Piazza Boiardo .............. n. 1 parcheggio interrato - Piazza Don Bosco ......... n. 1 parcheggio interrato - Via Alcide de Gasperi ... n. 2 parcheggi interrati - Via Francia ................... n. 1 parcheggio a raso e interrato - Viale Strasburgo ........... n. 1 parcheggio interrato - Via Galatea ................... n. 1 parcheggio a raso e interrato - Via Mongibello ............. n. 1 parcheggio a gradoni -Sferracavallo ................. n. 1 parcheggio a gradoni - Foro Italico ................... n. 1 parcheggio interrato - Bonagia ......................... n. 1 parcheggio a raso   Risultano però prive di copertura finanziaria le tratte D E F G e i rispettivi parcheggi Strasburgo, Galatea, Mongibello, Sferracavallo, Foro Italico, Bonagia. Da qui la richiesta di finanziamento indirizzata al M.I.T.  che se accolta, consentirà di prolungare alle estreme periferie le nuove linee tram. Tornando invece all'attuale progettazione per le tratte A B C (via Roma, via Libertà, via Notarbartolo, via Basile), risultano privi di copertura finanziaria i seguenti parcheggi. - Piazza Boiardo ................ n. 1 parcheggio interrato - Piazza Don Bosco ........... n. 1 parcheggio interrato - Via Alcide de Gasperi ..... n. 2 parcheggi interrati - Via Francia ...................... n. 1 parcheggio a raso e interrato Questi ultimi dovranno trovare finanziamento tramite l'avviso del  D.R. n. 1845 del 10/07/2018. Aggiungiamo inoltre che il primo stralcio dei lavori con priorità 1 (progettazione definitiva e direzione lavori per la realizzazione) trova copertura finanziaria all’interno delle risorse stanziate dal C.I.P.E. con Delibera n. 26 del 10 agosto 2016  e che assegna a Palermo la cifra di 332 mln.  

Leggi tutto    Commenti 6
Articolo
10 dic 2018

Passante Ferroviario | I nuovi orari del treno per l’aeroporto

di Fabio Nicolosi

Il nuovo orario di Trenitalia è entrato in vigore da domenica 9 Dicembre Sono state previste delle corse aggiuntive come avevamo preannunciato il 15 novembre. La prima verso l'aeroporto partirà alle ore 4 per giungere in aeroporto alle 04.44 Bisogna precisare che le prime quattro corse, impiegando solo 44 minuti fermano solo a: Palermo Centrale Palermo Palazzo Reale-Orleans Palermo Lolli Palermo Notarbartolo Palermo Francia Punta Raisi Si tagliano fuori quindi tutti i comuni tra Sferracavallo e Punta Raisi. Magari si poteva rimuovere la fermata Palermo Lolli e inserire Isola Delle Femmine, mantenendo comunque la percorrenza di 44 minuti. D'altronde le stazioni Lolli e Notarbartolo sono distanti solo 1,4km, un quarto d'ora di camminata. L'ultima corsa per l'aeroporto invece parte alle ore 22.09 con arrivo alle 23.16 a Punta Raisi Dall'aeroporto invece la prima corsa è alle 05.15 con arrivo a Palermo Centrale alle 06.23 L'ultima corsa parte alle 22.42 con arrivo a Palermo Centrale alle ore 23.47 Ci sarebbe sicuramente da inserire una corsa in direzione Palermo, la mattina in quanto ci sono solo tre treni che giungono a Palermo tra le 07 e le 08.30. Dagli orari infatti risulta essere stato rimosso il treno che parte alle 06.42 e in arrivo alle 07.53 che sarebbe potuta essere una valida alternativa per studenti e/o universitari. Aspettiamo anche le vostre osservazioni per sottoporle alla direzione Trenitalia e al dipartimento regionale infrastrutture e trasporti. Questo il quadro orario:

Leggi tutto    Commenti 26
Articolo
07 dic 2018

Amat, in consegna i nuovi bus

di Antony Passalacqua

Palermo - Cominciano finalmente a arrivare i primi autobus acquistati nei precedenti. Si tratta di due appalti distinti che vede l'acquisto di varie tipologie di vetture. dai minibus agli autosnodati e che andranno a rinnovare il parco mezzi Amat. Parliamo di vetture che circolano da almeno 20 anni circa. Nello specifico riportiamo le tipologie di bus e i rispettivi finanziamenti. Appalto finanziato con fondi del Ministero dei Trasporti per il rinnovo delle flotte del tpl. 1° Lotto-fornitura 2 autobus urbani  di lunghezza compresa fra mt 6,90 e 7,20 con propulsore alimentato a gasolio- Aggiudicataria Sivibus; 2° Lotto-fornitura 38 autobus urbani di lunghezza compresa fra mt 10,40 e 10,90 con propulsore alimentato a gasolio- Aggiudicataria Industria Italiana Bus; 3° Lotto-fornitura 39 autobus urbani di lunghezza compresa fra mt. 11,50 e 12,40 con propulsore alimentato a metano-Aggiudicataria IrisBus; 4° Lotto-fornitura 10 autobus urbani autosnodati di lunghezza compresa fra mt 17,70 e 18,20 con propulsore alimentato a gasolio-Aggiudicataria Industria Italiana Bus. Appalto finanziato coi fondi Pon-Metro: 1°Lotto n.10 autobus autosnodati da 18m diesel euro-6; 2° Lotto n.23 autobus da 12m diesel euro-6. Entrambi i lotti aggiudicati dalla Irisbus. I nuovi autobus entreranno gradualmente in circolazione fra una decina di giorni circa, giusto i tempi necessarie per le immatricolazioni. Questi bus non aumenteranno assolutamente la frequenza di alcune linee, ma di certo tamponeranno i guasti che si verificano spesso. E da qui anche il perché troviamo in alcuni giorni vetture da 12m lungo la linea 101, sottratti sicuramente ad altre linee per sostituire gli autosnodati in servizio da circa 20 anni.   Nella foto uno dei bus a metano del lotto n.3  

Leggi tutto    Commenti 7
Articolo
07 dic 2018

Stazione Palermo Centrale: apre il nuovo terminal bus in via Fazello

di Antony Passalacqua

Palermo - Aperto da ieri mattina il nuovo nuovo terminal autobus realizzato da Grandi Stazioni Rail (Gruppo FS Italiane), accanto alla stazione ferroviaria Palermo Centrale. Il terminal bus, dedicato principalmente al trasporto pubblico locale, si sviluppa su una superficie di circa 9mila metri quadrati e prevede 15 stalli attrezzati con pensiline, percorsi per ipovedenti e sistemi di informazione al pubblico. Completano la struttura 1.850 metri quadrati di superficie coperta, destinati alle biglietterie e ai servizi per i viaggiatori. L’area è direttamente connessa con la stazione ferroviaria Palermo Centrale e con il parcheggio auto di circa trenta posti, denominato kiss&ride, che sarà attrezzato con le colonne per la ricarica delle auto elettriche. La gestione è affidata a Metropark, società del gruppo FS Italiane, che opera anche in altri impianti del network Grandi Stazioni Rail. Un innovativo impianto di videosorveglianza, integrato con un sistema di riconoscimento targhe, identificherà gli autobus delle flotte dei singoli operatori di trasporto e indirizzerà gli autisti allo stallo assegnato. In questo modo i passeggeri potranno visualizzare facilmente la pensilina da cui partirà l’autobus. Il terminal bus ospiterà da oggi, progressivamente, corse sia del trasporto pubblico locale sia interregionali. Da gennaio 2019 sarà presente anche il servizio autobus per l’aeroporto internazionale Falcone e Borsellino di Palermo-Punta Raisi attualmente gestito dalla compagnia Prestia&Comandè. Cesserà nelle prossime settimane l'attuale capolinea (se così si può definire) sito in piazza Giulio Cesare a fronte di una struttura funzionale e accogliente. Gli interventi, che hanno richiesto un investimento complessivo di circa 3,5 milioni di euro, hanno consentito anche la riqualificazione delle piazze Giulio Cesare e Cupani, utilizzando i materiali originari, come la pietra Billiemi, della pavimentazione.

Leggi tutto    Commenti 19
Articolo
03 dic 2018

TRAM |Le ragioni del SI e del NO

di Antony Passalacqua

Palermo - Torniamo nuovamente a parlare di tram, con la realizzazione delle nuove linee che sono divenute importanti nel dibattito cittadino. La scorsa settimana, il Consiglio Comunale   ha approvato un emendamento al Piano delle Opere pubbliche che permette di sfruttare i fondi del cosiddetto Patto per Palermo per la realizzazione di quattro linee del tram. Proprio con l'obiettivo di affrontare questo argomento in modo completo, tenendo conto di tanti aspetti, vi proponiamo questa intervista di Repubblica-Palermo dove vengono messe a confronto i pareri (opposti):  Ing. Agostino Cappelli, professore ordinario in trasporti Iuav Venezia, e G. Argiroffi consigliere comunale del M5S al Comune di Palermo. L'auspicio è di poter innescare fra i lettori un dibattito costruttivo quanto più partecipato e soprattutto libero, che non tenga conto di slogan e/o contrapposizioni ideologiche. L'immagine che potrete scaricare è ad alta risoluzione

Leggi tutto    Commenti 36