Articolo
15 giu 2009

I rifiuti un problema o una soluzione?

di Paco

In questi giorni la nostra città sta affrontando un serio problema di igiene e di rifiuti. I rifiuti a Palermo, in Sicilia, ma in generale in tutto il meridione sono considerati un problema. Un problema raccoglierli, un problema gestirli ed un problema smaltirli. In molti paesi invece i rifiuti sono una fonte di guadagno, creano posti di lavoro e muovono l'economia. L'azienda municipalizzata nostrana al momento si trova quasi al collasso economico e non riesce a reperire liquidità per proseguire il proprio lavoro, anche perché non considera i rifiuti come una possibile risorsa. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 24
Articolo
16 apr 2009

Per non dimenticare: le perle di saggezza di politici e non, a Palermo “II”

di Comitato

Aggiorniamo la nostra rubrica, riportando le celebri perle di saggezza con la quale  i politici della nostra città si esprimono. Politici ma anche personaggi noti  in tema mobilità ed infrastrutture, temi cari a noi di MobilitaPalermo. Specifichiamo che non è un attacco diretto a nessuno ma all'intero sistema politico dove viviamo.Pur non avendo colore politico infatti, citiamo  qualsiasi persona appartenente ad ogni schieramento. Chiunque volesse riportare delle frasi attinenti, potrà inviarne tramite email testo integrale e origine:intervista/giornale e data. Andremo ad aggiornare costantemente l'elenco riportando tutto integralmente. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 11
Articolo
10 mar 2009

Nuova rubrica “Urbanistica per tutti” – Il PRG parte I

di Ciacullaro Planner

Con questo post inauguriamo una nuova rubrica "Urbanistica per tutti": un modo per spiegare in termini spiccioli, accessibili a tuttii, le nozioni base di alcuni strumenti urbanistici che spesso stanno alla base delle opere che vediamo in città, e che un cittadino dovrebbe quantomeno conoscere o saperne parlare. Iniziamo dal "padre" degli strumenti, ovvero il PRG. Il Piano Regolatore Generale Comunale (P.R.G.C.) è definito come uno strumento che regola l'uso del suolo dell’intero territorio comunale. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 9
Articolo
24 feb 2009

Quinto canto – Febbraio 2009

di Paco

E' durato solo il tempo di un weekend il miracolo di piazza Bologni: per quasi tre interi giorni la piazza è rimasta libera dalle auto. Per inaugurare l'apertura della galleria di arte moderna prezzo il palazzo Riso infatti al centro dello spazio è stata creata un'opera fatta con tappi di bottiglia. Per permettere tutto questo l'area è stata chiusa al traffico ed al parcheggio. Per un intero weekend la piazza ha riacquistato l'antico splendore, la statua di Carlo V, non più sommersa dalle auto... l'antica maestosità. Ecco le foto della piazza libera: ...Guarda le altre foto

Leggi tutto    Commenti 11
Articolo
29 gen 2009

Quinto canto – Gennaio 2009

di Paco

Mercatini di Natale. Finite le feste si tolgono le baracche dei tanti mercatini di natale che vanno comparendo come funghi in giro per la nostra città. Alla fine l'idea di base non è cattivissima (ma non eccezionale): si da la possibilità a tanti ambulanti di avere per un periodo lungo (circa 1 mese) una sede fissa. Fin qui tutto bene, il problema è che si sta esagerando soprattutto nei modi. Ad esempio una zona già abbastanza congestionata come piazzale Giotto è passata da una fiera di qualche anno fa, a due degli scorsi anni, ad addirittura 3 fiere contemporaneamente ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
23 dic 2008

Quinto canto – Dicembre 2008

di Paco

Piazza Einstein. Nel 2003 il comune di Palermo inaugurò in pompa magna il nuovo sovrappasso su viale Regione Siciliana, quello di via Leonardo da Vinci, alias piazza Einstein. Amministrazione comunale euforica per la nuova grande opera che avrebbe risolto molti dei problemi di traffico su viale Regione Siciliana e su via Leonardo da Vinci. In realtà sin da subito si intuirono i limiti di tale struttura che imponeva dei semafori su via Leonardo da Vinci che, essendo uno dei principali assi di attraversamento perpendicolare cittadino (asse mare-monte) si sarebbe quasi sicuramente congestionata. Questo prontamente avvenne, a fronte di un netto miglioramento della circolazione sulla circonvallazione si ebbe un netto peggioramento su questa via. La soluzione che venne scelta dal comune non fu quella di rivedre il progetto dell'incrocio bensì di chiudere definitivamente la rotatoria allungando la curvatura ...Continua a leggere e guarda le foto

Leggi tutto    Commenti 15