23 set 2020

Piazza Indipendenza: proseguono i lavori di restyling delle aree esterne di Palazzo Orleans


Prosegue l’opera di restyling sulle aree esterne di Palazzo Orleans.

Cominciati a metà giugno, i lavori – necessari per innalzare il livello di sicurezza dell’immobile sede della Presidenza della Regione Siciliana – possono considerarsi al giro di boa e dovrebbero essere ultimati, così come da contratto con l’impresa aggiudicataria, ai primi di dicembre.

“Ma – afferma il governatore Nello Musumeci – contiamo, vista la celerità con cui vanno avanti, di terminarli in anticipo. La necessità di rendere più sicuro un sito considerato strategico e per definizione “sensibile” è stata l’occasione per aumentarne anche il decoro con una serie di opere pensate per entrare in sintonia con la bellezza del palazzo ed esaltarne ancora di più lo splendore.

Tra non molto, ormai, cittadini e turisti potranno ammirare un’area verde curata in ogni dettaglio che fungerà da suggestiva anticamera ai giardini del Parco Orleans, anch’essi ormai prossimi alla riapertura. E’ un progetto ispirato rigorosamente a senso dell’estetica e dell’armonia com’è giusto che sia per un monumento tanto prestigioso e per una città ricca di storia e di cultura come Palermo”.

120047999_2710227819224420_3850305463543936298_o

I lavori, diretti dall’architetto Teotista Salerno, hanno reso necessario il restringimento temporaneo, da tre a due corsie, della carreggiata che attraversa piazza Indipendenza ma già a inizio ottobre parte del cantiere dovrebbe essere smontato a beneficio della viabilità che, comunque, non ha mai subìto vistosi rallentamenti.

E’ stato ormai quasi completato, invece, il restauro dell’intera recinzione in pietra calcarea e ferro battuto che si trova ai bordi di corso Re Ruggero. In arrivo da Valderice le due fontane circolari mentre è già stata collocata parte della pavimentazione in pietra di billiemi, così come gli impianti di illuminazione e di irrigazione. Definite pure le aiuole che accoglieranno le stesse essenze arboree che si trovano all’interno del parco. Responsabile unico del procedimento è l’architetto Rino Beringheli.


corso re ruggeromobilita palermopiazza indipendenzatrafficotraffico palermoviabilità

5 commenti per “Piazza Indipendenza: proseguono i lavori di restyling delle aree esterne di Palazzo Orleans
    • peppino1234 125
      23 set 2020 alle 18:37

      A quanto si osserva dalle foto ,la carreggiata restera’ ristretta e non si potra’ parcheggiare.In compenso potremo ammirare il palazzo ancora piu’ elegante e bello.Per me ci abbiamo guadagnato perche’ e’ ora di finirla di fare tutto in funzione dell’automobile. Bisogna cambiare migliorando i valori,anche a scapito dell’automobile.

      • Binario 336
        23 set 2020 alle 22:29

        Al di là dei buoni propositi, lì vi è un nodo cruciale per l’intera viabilità cittadina e non, composta da vari edifici pubblici, reti di trasporto e infrastrutture miste.
        Rappresenta un punto d’unione e collegamento tra la città vecchia e nuova, eppure le limitazioni della sede stradale non sono indifferenti.
        Pur essendo favorevole all’utilizzo dei mezzi pubblici, penso sia eccessivamente superficiale poter contare su un probabile decremento futuro dei mezzi circolanti.

  • Metropolitano 3919
    26 set 2020 alle 18:10

    Pensavo riguardassero le opere di compensazione ambientale relative a RFI e al passante fs. Buono come intervento.


Lascia un Commento