03 lug 2020

Anello Ferroviario | Si realizzano i cordoli sommitali in Area 6.3A


Vi offriamo una panoramica sui lavori dell’anello ferroviario in via Amari.

L’azienda D’Agostino Costruzioni sta portando avanti i lavori mettendo in campo tutte le risorse necessarie per terminare i lavori secondo il nuovo crono-programma.

In area 6.3B e 6.3C, quella più vicina a via Ruggero Settimo, sono in fase di ultimazione le palificazioni.
Si prevede la riconsegna delle due aree il 29 Agosto e il 21 Settembre

In area 6.2A, all’incrocio con Via Roma, ultimata la bonifica bellica, si sta lavorando allo spostamento dei sottoservizi per liberare le aree dove andranno realizzate le paratie della galleria e, a seguire, il solettone di copertura.
La riconsegna è prevista il 18 Settembre

Ringraziamo Pietro A. per le foto:

In Area 6.3A Sono terminate le palificazioni per le due paratie, è in corso lo scavo per liberare le teste dei pali e si stanno realizzando i cordoli sommintali.
L’area dovrà essere riconsegnata entro il 17 Luglio.

Infine in area 6.2B, coincidente con via Isidoro la Lumia, la bonifica bellica sembra terminata e adesso si stanno ispezionando i vari pozzetti dei sottoservizi per proseguire con lo spostamento.
La fine dei lavori in superficie è fissata per il 10 Novembre


amariamari cantiereamari cantieriAnello Ferr.anello ferroviarioanello ferroviario palermoarea 6cantiere amaricantiere emerico amarichiusura stradechiusura via amaricomune di palermod'agostinoD'Agostino costruzionidisagiEmerico Amarifine lavorimetro palermometropolitana palermomobilitamobilita palermopalermo anello ferroviarioprogetto anello ferroviariorfiSegnalatisikeliastato lavori anello ferroviario palermotecnistrenitaliavia amarivia amari palermovia romavia romaamari

Un commento per “Anello Ferroviario | Si realizzano i cordoli sommitali in Area 6.3A
  • punteruolorosso 2425
    03 lug 2020 alle 9:00

    quando l’anello verrà chiuso (secondo stralcio), i treni gireranno in un solo senso? o si alterneranno utilizzando il doppio binario di alcune stazioni? non vorrei che per andare alla fermata accanto si debba fare tutto il giro.


Lascia un Commento