10 feb 2020

NUOVE LINEE TRAM | Domani si riunisce la commissione per giudicare le offerte pervenute


Domani 11 Febbraio sarà convocata la prima seduta di gara della commissione di gara relativa al progetto definitivo ed esecutivo delle nuove linee tramviarie della Città di Palermo.

Vogliamo evidenziare che il bando si era inizialmente concluso il 21.10.2019, poi riaperto il 04.12.2019 e concluso definitivamente il 17.12.2019.

Domani sarà il 11/02/2020, esattamente 56 giorni dalla data di chiusura.

Cosa è successo in questi 56 giorni? Niente!

Un appalto cosí importante che rischia di non essere assegnato per l’estrema lentezza di alcuni dirigenti comunali.

Non si possono aspettare due mesi per convocare una commissione di gara.
Sapendo anche che con il nuovo codice degli appalti saranno necessarie numerose sedute per determinare l’offerta che sarà giudicata idonea.

Ma ad essere a rischio non è solo il progetto del tram, ma anche tutti gli altri appalti, come il raddoppio del ponte Corleone e dello svincolo Perpignano.


#vogliamoiltramamat palermobalsamobombardiercalatafimicommissione giudicatrice tram palermocomune di palermoconcorrimiCORSO TUKORYgiacherymobilita palermomobilitapalermonuove linee tramorari trampatto per palermopercorsi trampiattaforma dibattito tramprogetto nuove linee tramrete tranviaria palermoSegnalatistazione centraleTramtram palermotram stadiotram via notarbartolouniversità

32 commenti per “NUOVE LINEE TRAM | Domani si riunisce la commissione per giudicare le offerte pervenute
  • Pietro 254
    10 feb 2020 alle 21:29

    Ma va … Non è successo nulla per due mesi ???
    SOLO due mesi ?? :oD
    Io vivo all’estero da tanti anni e lo sapete cosa c’è ??? Che nel mondo … NESSUNO vuole più lavorare con gli italiani! Proprio per questo modi di fare! Un modo di fare italiano! …
    Buona fortuna palermitani!

    • Metropolitano 3855
      10 feb 2020 alle 21:45

      Adagio, Pietro; per strano che possa sembrare queste tue frasi sono provocazioni e parole forti per Orazio e gli altri con modi di pensare simili.
      Ma hai detto una cosa giusta nostro malgrado, per cui ti do ragione, almeno io. Troppe tasse, poche infrastrutture, quelle esistenti cadono a pezzi, i giovani se ne vanno dall’Italia, qui la sicurezza scema da tempo, ma tanto a Orlando cosa frega se crolla un ponte ? L’importante è il lauto stipendio d’oro, i vitalizi magari e tenersi la poltrona per tirare a campare.

      • Pietro 254
        11 feb 2020 alle 5:52

        Ciao Metropolitano. In effetti, mi scuso … Ma in uqesti giorni sono molto arrabbiato e deluso. Vedo modi di fare che mi lasciano desolato. E ovviamente si, il comportamento di usa società DERIVA dalle condizioni in cui essa vive. Insomma, mi scuso; ma si deve anche capire che ci vuole un’etica. Fingiamo di non sapere perché Palermo e l’Italia sono così immobili; ma allora il comune lo spieghi alla gente. Abbiamo tutto quel che serve per far le cose bene e in fretta, ma semplicemente la verità è che non sappiamo usare quel che abbiamo: autonomia regionale, bandi europei … la verità è questa: che non siamo all’altezza come società. Vabbé, lasciamo stare. Meno male che c’è Mobilita e altre cose così. Ciao a tutti.

        • Metropolitano 3855
          11 feb 2020 alle 11:34

          Non preoccuparti, hai ragione. Ma quelli che si devono scusare sono gli haters, perché il loro odio sociale impedisce loro di essere analitici, cioè di comprendere la situazione. Gli haters (come le sardine per esempio) se la prendono con chi ha preso atto dello status quo invece di prendersela con chi lo ha causato. Il loro odio fa credere a loro che tutto questo sia normale. Sono quelli che insultano o ti mettono pollici in giu. Se io avessi un nick differente sta più che sicuro non farebbero così. Sono troppo prevedibili ;-)
          Ognuno ha la sua opinione e va rispettata. Se fanno così io farò così altrettanto. Vanno avanti così da mesi quei poveracci e non sanno rispettare le opinioni o meglio le constatazioni altrui.

          • Orazio 1368
            11 feb 2020 alle 16:28

            Tanto per doverosa precisazione: qui l’unico hater sei tu come si evince dai tuoi post dove ricorrono pure insulti a persone.

          • Metropolitano 3855
            11 feb 2020 alle 18:04

            Mio caro Orazio, gli haters sono quelli che dipingi te e non sono l’unica vittima delle tue ripicche da moccioso (devi crescere), basti pensare che i tuoi pollici negativi me li metti perfino nei miei commenti vuoti o scrivo “no comment” o quando dico una cosa giusta di cui gli altri son d’accordo al momento che ricevo pure pollici in su. Questo non ha senso, se non per manifestare l’odio per la mia presenza nel forum dal momento che ogni commento non è anonimo.

          • Metropolitano 3855
            11 feb 2020 alle 18:07

            E poi quelli non sono insulti, ma constatazioni; se tu li prendi per insulti significa che sei coinvolto in qualche modo con questa strampalata amministrazione, e queste mie critiche non sono inventate, bensì copiate.
            Non confondere una critica con un insulto, non te lo ripeterò ancora una volta.

          • Metropolitano 3855
            11 feb 2020 alle 18:12

            *copiate ,cioè prese da altri che molto prima di me hanno già sentenziato l’incapacità di questo sindaco. Prenditela con loro allora innanzitutto. Qui non siamo ne villani ne gentiluomini. Se una cosa non va noi critichiamo, che ti piaccia o no. Se la cosa non ti piace, non sentirti comunque ferito come fan di Orlando o di Catania o di tutte le sinistre che da sempre affossano la gente, collettivamente. Tu non c’entri niente con la giunta o sbaglio ?

          • Orazio 1368
            11 feb 2020 alle 19:03

            Guarda io mi riferisco agli insulti a sindaci e assessori conditi di parolacce (potrei riportarli uno per uno ma mi annoio, magari qualche volta li rileggerai dopo aver risposto al citofono e firmato per ricevuta, capita quando uno si secca), sui pollici non comprendo nemmeno cosa tu voglia dire quindi non so cosa dirti, certo che se scrivi da hater o da pazzo prendi i pollici contro, ne hai a bizzeffe, non solo uno, ma contento tu e contenti tutti.

            E ti ho già detto di moderare i termini nei miei confronti, avviso n°2.

          • Metropolitano 3855
            11 feb 2020 alle 20:28

            Carissimo, sei l’unico a dare importanza ad una cosa talmente effimera che non rappresenta un problema per nessuno.
            A te non deve interessare niente di quello che la gente dice contro Orlando o Catania, a prescindere se tu sei un ammiratore o meno di queste belle celebrità.

          • Metropolitano 3855
            11 feb 2020 alle 20:36

            E concludo, senno’ andiamo avanti ancora. Io non parlo con le sardine beccafico o con coloro che parlano a vanvera (sai chi sono quelli che parlano a vanvera ?)
            Quindi chiudiamo QUI questa “citofonata” da parte tua . Con te sto solo sprecando tempo, e lo spreco di tempo è più nemico di quanto lo sia tu, credimi. Io credevo di aver già chiarito tutto con te ma è come parlare con il muro o al mulo.
            Non mi va di fare la parte del babbeo che va a presso alle tue fisime o a quelle degli altri due soliti noti.
            Pace e tranquillità.
            Buonanotte.

          • Orazio 1368
            11 feb 2020 alle 20:38

            Senti provocatore fascistello da avanspettacolo, quello che deve interessare me non sei tu a deciderlo. Soprattutto visto che ti sbavi tutto parlando di democrazia tra un turpiloquio e l’altro.

            Ora stop che abbiamo annoiato. Scrivi ciò che vuoi, tanto semmai la querela sei tu che te la prendi.

          • Metropolitano 3855
            11 feb 2020 alle 20:54

            “fascistello” eh ? Un altro ossessionato come già conoscevo, ma che i nuovi arrivati non ti conoscono ergo ci tengo che si noti la scintilla che hai scoccato e che vuoi andare avanti ancora. I veri fascisti sono quelli che non lasciano libertà di pensiero per cui tu non priverai proprio nessuno di scrivere commenti per evitare i tuoi insulsi pollici negativi perfino quando si commenta un articolo anche con idee condivise. La tua è solo meschinità, te l’avevo gia detto. Ma no, dai, figurati, continua pure con le tue fissazioni, tanto non impedirai agli altri di criticare i tuoi idoli per la loro indecenza ed incapacità, e la figura ce la fai te. Se solo tu almeno una volta fossi realista invece di illudere gli altri cercando di alleviare con i toni le problematiche che non risolverai di certo te.

          • Metropolitano 3855
            11 feb 2020 alle 20:55

            Il “fascistello” (che invece capisce cosa è la vera democrazia) ti augura Buona Serata.

          • punteruolorosso 2358
            11 feb 2020 alle 22:52

            va dato atto a metropolitano che non usa più il turpiloquio, l’ha fatto in un paio di occasioni ma adesso è tornato ad argomentare in modo civile. anch’io colleziono pollici versi e non m’importa, gli haters sono altri, non si esprimono coi pollici ma con le offese personali e anonime. è quindi normale ricevere un pollice verso, non ci si può fissare su questo. non ho mai dato un pollice verso a un’idea di metropolitano, semmai gliel’ho messo quando mi ha chiamato sardina, cosa che non sono. neanche orazio è una sardina, o se lo è sono affari suoi. non conosco orazio, mi trovo spesso d’accordo con lui ma in questo sito non c’è una commissione di censori composta da me e lui. ognuno si esprime come vuole, accettando i pollici. questo sito non si occupa di salvini o sardine, ma di infrastrutture, verde ecc.
            la politica fa le cose, ma noi ci occupiamo di cose, non di politica

          • Metropolitano 3855
            12 feb 2020 alle 11:08

            Al di la del turpiloquio, qualunque lui esso intenda, A Orazio o chiunque altro (perfino i parenti di Orlando) non dovrebbe interessare nulla delle opinioni che ha generato il #sindacolosafare nella gente di oggi. A lui importa così tanto ? Cavoli suoi. Ma per favore, non si lamenti se sente parlar nella giusta maniera dell’operato dei cari politici lungimiranti e democratici (ironicamente in tal caso) e che dicono che Orlando è il sindaco di tutti tranne che dei Palermitani. E neppure faccia i capricci come un allievo poco istruito. A me in fondo i pollici in giù non rappresentano un problema, l’importante è che pure gli altri utenti del forum si accorgano che questi segni siano indice di illogicità e magari di odio sociale verso chi la pensa diversamente.

          • Orazio 1368
            12 feb 2020 alle 18:48

            Si vede che i pollici non rappresentano “un” problema, per te infatti rappresentano “IL” problema e come tutti i fascistelli da avanspettacolo ti fai il fegato fradicio per questo.

            Comunque della maggior parte di quei pollici non so niente. Si vede che sei più sgradito di quanto i pollici contro i tuoi post facciano pensare. Fattene una ragione, i tuoi modellini culturali di un secolo fa’ se ne sarebbero fatti addirittura motivo di vanto.

            Chiudiamola qui o no? Stiamo dando spettacolo e la cosa non mi piace.

          • Metropolitano 3855
            12 feb 2020 alle 20:12

            No, no: ho detto bene, è un problema tuo. “IL” problema ce l’hai tu per come lo intendi tu. Quando ti comporti così è indice di incoerenza.

  • janmaris 17
    11 feb 2020 alle 1:41

    Ricordo bene che c’è una scadenza amministrativa (già peraltro prorogata in extremis) del 30 aprile 2020, superata la quale si potrebbero perdere molti finanziamenti?
    Fermo restando che non mi interessa essere tifoso nè a favore nè contro la giunta, ma in nessun caso si può accettare che si perdano ingenti somme utili per migliorare le infrastrutture della città (e per dare un po’ di lavoro) a causa di amministratori o dirigenti o quadri negligenti, che non si rimboccano le maniche!
    Se così sarà, è un dovere civico renderlo noto.
    Se quindi ricordo bene questa scadenza del 30 aprile, non può MOBILITA fare una CAMPAGNA PUBBLICA qui e soprattutto sui giornali con un COUNTDOWN giorno per giorno per dare visibilità all’importanza della cosa e per indurre alla responsabilità degli amministratori/uffici competenti (pena perdita la faccia di costoro)?

  • belfagor 713
    11 feb 2020 alle 5:18

    Oggi, a soli 56 giorni dal termine del bando, sarà finalmente convocata la prima seduta della commissione di gara relativa al progetto definitivo ed esecutivo delle nuove linee tramviarie di Palermo.
    Come è stato ricordato, c’è la scadenza (già peraltro prorogata ) del 30 aprile 2020, superata la quale si perderanno i finanziamenti.
    I bandi di gara sono predisposti dalle Stazioni appaltanti , nel nostro caso il Comune di Palermo.
    La procedura è lunga e complessa infatti ,con il nuovo codice degli appalti, sono necessarie numerose sedute per scegliere l’offerta che sarà giudicata idonea.
    Tutto deve essere fatto nell’assoluta trasparenza e secondo delle modalità e tempi precisi per evitare i ricorsi.
    Per esempio ,perché il bando che si era inizialmente concluso il 21.10.2019, è stato riaperto il 04.12.2019 e concluso definitivamente il 17.12.2019 ?
    Appare evidente che il rischio di far slittare i termini dell’assegnazione a oltre la data della scadenza è un ipotesi molto probabile.
    C’è da chiedere perché la stazione appaltante, cioè il Comune, ha impiegato tanto tempo per convocare la prima seduta della commissione di gara?
    Come ha giustamente ricordato Fabio Nicolosi , a rischio non c’è solo il progetto del tram, ma anche tutti gli altri appalti, come il raddoppio del ponte Corleone , dello svincolo Perpignano ecc.ecc..
    Non vorremmo sbagliarci ma di questi appalti si sono perse le tracce e per alcuni temo che ormai siamo fuori tempo massimo.
    P.S. Se, nell’ipotesi estrema, perderemo questi finanziamenti, non sarebbe giusto che qualcuno paghi la sua inefficienza ?

  • peppino1234 71
    11 feb 2020 alle 8:54

    Secondo me queste nuove linee di tram non si faranno mai: ma del resto se devono fare le schifezze dei tram senza linea aerea (fili e palificazione), sarebbero una vera porcheria: maglio non farle e mettere tutti autosnodati sul 101.

  • walter 54
    11 feb 2020 alle 9:20

    Salve a tutti, ma di cosa vi scandalizzate, a da una settimana che 10 operai reset per pulire lo spartitraffico centrale all’altezza del piazzale Giotto bloccano tutta la circonvallazione dalle 07,00 del mattino fino alle 10,00, salvo andare via alle 10,30, basterebbe fare spostare l’orario anzichè farli incominciare di primo mattino, potrebbero spostare l’orario dalle 10,00 alle 12,00, perchè il traffico in quella fascia oraria si dimezza quasi totalmente, invece niente si continua così, ogni giorno impiego 45 minuti in più per andare a lavorare. Grazie Assessore, accozzaglia di incapaci!!!!!

  • Metropolitano 3855
    11 feb 2020 alle 11:43

    Concordo, è un’accozzaglia di incapaci, e quando ai fan del #sindacolosafare, più mi mettete voti negativi più io commenterò per ripicca, magari con commenti vuoi, non mi interessa ;-) …e contraccambierò solo per voi tre.
    E’ palese che a farlo siete quelli che parlando troppo bene del male in atto da parte di questa amministrazione di incapaci.

  • janmaris 17
    11 feb 2020 alle 15:32

    RIPETO: Vuole MOBILITA farsi carico di questa battaglia per non perdere i finanziamenti (o almeno parte di essi per i progetti/appalti definiti) entro il 30 aprile 2020?
    Ripeto che non ho nessun pregiudizio, sono i fatti a dover parlare: Se ci si riuscirà, onore e merito a dirigenti e amministrazione, viceversa vergogna e demerito.

  • janmaris 17
    11 feb 2020 alle 15:35

    In passato mi pare di ricordare che MOBILITA ha fatto meritorie campagne simili: sarebbe davvero un buon servizio per la cittadinanza

  • Orazio 1368
    11 feb 2020 alle 16:47

    Fa bene Mobilita a sollecitare perché è interesse di tutti che si faccia in fretta e bene., mettendo in conto lo scatenamento del troll che ci sono ci sono stati e sempre ci saranno..

    La commissione doveva riunirsi il 17 dicembre ma è stata rinviata.

    Mi sfugge se sia composta da tecnici del Comune o da esterni oppure se sia mista. Di solito gli esterni sono quelli che fanno perdere tempo perché si tratta di professionisti che hanno già tanti impegni e metterli assieme tutti non è semplice. Mentre gli interni in grado di fare questi lavori (in tutte le Amministrazioni) sono oberati ma in quel caso basta fissare loro le priorità.

    Io tifo perché facciano bene. E bene vuol dire che scelgano il miglior progetto evitando contenziosi.

  • punteruolorosso 2358
    01 apr 2020 alle 8:55

    com’è andata a finire con il finanziamento delle linee tram?
    se non sbaglio la decisione era prevista per il primo aprile


Lascia un Commento