12 dic 2018

Da Gennaio 2019 i pullman per l’aeroporto all’interno del nuovo terminal bus della stazione centrale


Palermo – Ne avevamo accennato qualche giorno fa in occasione dell’inaugurazione del nuovo terminal  bus della stazione centrale e adesso arriva l’ufficialità. Da gennaio i pullman della Prestia&Comandè che fanno da spola fra la stazione centrale e l’aeroporto Falcone-Borsellino, si attesteranno all’interno del nuovo terminal. 

Uno spazio-come si legge nel comunicato della medesima compagnia-nuovo, proprio a ridosso della stazione centrale (vi si accede, oltre che dalla via Fazello, anche da un passaggio pedonale interno alla stazione, accanto al binario 10).

Con comodi schermi a indicare partenze e arrivi e un sistema di riconoscimento targhe che permetterà ai passeggeri di individuare rapidamente il mezzo da prendere. Vi sono inoltre percorsi dedicati ai passeggeri ipovedenti e tutto lo spazio è controllato grazie a un impianto di videosorveglianza, per la sicurezza dei viaggiatori.

Complessivamente 9000mq, 15 stalli coperti, 1.850 metri quadrati di superficie coperta destinati a biglietterie, sala d’attesa e servizi per i viaggiatori


amatgrandi stazioninuovo terminal bus palermoprestia & comandèterminal stazione centrale

6 commenti per “Da Gennaio 2019 i pullman per l’aeroporto all’interno del nuovo terminal bus della stazione centrale
  • filotramviaria 288
    02 gen 2019 alle 14:17

    So bener che e’ inutile scrivere TANTO NON CAMBIERA’ niente,ma puntualizzo che oggi 2 gennaio 2019 il pulman di Punta Raisi (INUTILE DOPPIONE visto che c’e’ la metroferrovia che per andare all’aeroporto) continua a partire da piazza Giulio Cesare COME SEMPRE.Ancora una volta si osserva che dopo 10 anni per fare questa autostaszione ,NON LA UTILIZZANO pder nessuna linea.SPRECO DI SOLDI PUBBLICI. Inoltre il pulman Prestia & Comande’ DOVREBBE ESSERE LIMITATO A PIAZZA STURZO piuttosto che fare un INUTILE DOPPIONE per fare concorrenza inutile alla ferrovia.Ma c’e’ chi vuole cosi’ perche’ in Sicilia si deve usare il CAZZO DI PULMAN!

    • peppe2994 3249
      02 gen 2019 alle 18:59

      Il nuovo terminal è regolarmente utilizzato da altre autolinee. Era stato detto che il trasferimento sarebbe avvenuto a Gennaio, non il 2 Gennaio.

      Non capirò mai perché questo atteggiamento isterico. Ma almeno informarsi prima no ? Vuoi scrivere che non utilizzano il terminal, ok, ma accertatene prima, non fai una bella figura.
      Poi, Prestia e Comandè prende appena 1,2 milioni dalla regione, una cifra irrisoria. Il servizio esiste, ancora perché è preferito dai viaggiatori, in quanto passa da zone più centrali e comode, soprattutto per i turisti.

      Questo accanimento non lo capisco.

      • filotramviaria 288
        02 gen 2019 alle 22:33

        Per carita’, nessun accanimento: giorni fa un signore all’interno del nuovo terminal,con l’accento settentrionale,mi disse che dal nuovo terminal, al momento partiva solo un pulman per Urbino.Personalmente io passando li davanti non ho mai visto pulman a parte uno solo che sara’ quello che alle 15 va ad Urbino.
        Devi ammettere pero’ che il palermitano preferisce il pulman pure per Agrigento o Catania, dove il treno c’e’ ed e’ anche piu’ comodo e piu’ sicuro,ma il pulman e’ piu’ simile all’idolo del palermitano: l’automobile sacra.
        Poi se la gente preferisce rischiare di perdere l’aereo prendendo il pulman,lo prenda pure,(basta un incidente alle gallerie di sferracavallo e si blocca l’autostrada) ;io tranne casi rarissimi non uso l’aereo,quindi figurati.

    • Palermoforever 22
      13 gen 2019 alle 9:32

      In tutta Italia (Roma, Milano..), in tutta Europa direi, esistono sia i pullman che fanno questi servizi, che i treni; non vedo cosa ci sia da gridare allo scandalo…


Lascia un Commento

Ultimi commenti