25 set 2018

Avviati i lavori di ristrutturazione e manutenzione dello Stadio delle Palme


Sono cominciati la settimana scorsa i lavori di manutenzione dello Stadio “Vito Schifani” di viale del Fante, che saranno divisi in due tranche, di cui la prima terminerà fra 5 mesi, con fondi comunali per circa 500 mila euro ed una seconda si svolgerà fra aprile e dicembre 2019, con un importo di circa 600 mila euro finanziato dalla Regione con fondi comunitari.

In particolare, il primo gruppo di interventi prevede il rifacimento degli spogliatoi maschile e femminile, del locale destinato alla pista indoor, del muro di recinzione, del campo di basket, dei bagni pubblici, dei cancelli, della tribunetta e degli uffici.

Questo primo gruppo di interventi, che sarà realizzato nell’ambito dell’Accordo Quadro stipulato nel 2016 per la manutenzione generale degli immobili di proprietà comunale, è destinato soprattutto al rifacimento delle pavimentazioni e alla manutenzione muraria e dell’impiantistica igienico-sanitaria.

Con la seconda tranche di lavori si interverrà invece sull’impiantistica più prettamente tecnico-sportiva, in particolare il rifacimento dello strato di usura delle piste di atletica, sia outdoor sia indoor, della pista di defaticamento, della gabbia lanci, della fossa per il salto in lungo e del sistema di rilevamento degli arrivi.

Si interverrà inoltre sulla tribuna principale.
“Anche per lo stadio Vito Schifani – affermano il Sindaco Leoluca Orlando e l’Assessore Emilio Arcuri – è arrivato il momento di un corposo intervento di manutenzione ordinaria e straordinaria, che fa parte del complessivo piano di interventi sugli impianti sportivi della città che sono già stati eseguiti o sono in corso.

Dopo il PalaOreto e il PalaMangano, la piscina comunale, il pattinodromo di via Mulè, il velodromo, la palestra di villa Gallidoro e gli impianti delle scuole, un nuovo importante intervento per il “più anziano” degli impianti comunali, a servizio di centinaia di dilettanti, delle società e degli appassionati.”


atletiimpianti sportiviimpianti sportivi palermomobilitamobilita palermoSegnalatisportstadio delle palmestadiodellepalmevito schifani

5 commenti per “Avviati i lavori di ristrutturazione e manutenzione dello Stadio delle Palme
  • unaltronicola 101
    25 set 2018 alle 18:08

    Caro Fabio Nicolosi
    premetto che ti sono realmente grato per il lavoro che fai con questo sito che seguo sempre, ma in questa interessante notizia che catso di bisogno c’era di riportare le frasi scontatissime di Orlando/Arcuri? Diciamo che sa “un pelino” di sviolinata d’ufficio.
    Lo fai apposta per stuzzicare il povero friz?

    • Orazio 1031
      25 set 2018 alle 19:36

      Perdonami se m’intrometto ma il web spesso aliena dalla realtà.

      La notizia riportata concretamente riguarda le centinaia di persone reali che realmente fanno attività sportiva presso quell’impianto. E’ una notizia d’interesse pubblico.

      Poi è ovvio che qualsiasi cosa può essere pretesto per lo scatenamento degli istinti dei troll. E siccome la notizia è reale il troll ululerà più forte dalla tastiera.

      • bottarisali 170
        26 set 2018 alle 10:57

        “Il web spesso aliena dalla realtà”?
        “Qualsiasi cosa può essere pretesto per lo scatenamento degli istinti dei troll. E siccome la notizia è reale il troll ululerà più forte dalla tastiera”?
        Queste osservazioni potevano apparire analitiche e acute 10 anni fa, ma oggigiorno tutti ne sono a conoscenza quindi chi bbo riri?
        Aggiornati professòoo! Sforzati di trovare qualcosa di nuovo e più singolare da scrivere! Come ha scritto qualcuno su questo forum tu sei capace di offrire cabaret di migliore qualità…

        • Orazio 1031
          26 set 2018 alle 14:51

          Comunque non sono né uno scrittore che deve per forza produrre un romanzo nuovo, né credo che si debba per forza scrivere qualcosa di nuovo a fronte di fatti vecchi, un troll era troll 10 anni fà, lo è oggi e lo sarà pure tra 10 anni.

          Adesso il troll arriva tranquillo.


Lascia un Commento