25 gen 2018

Una possibile modifica della linea 100?


Molti studenti dalla parte sud di Palermo, (zona Brancaccio), frequentano l’istituto Pio la Torre. Ogni giorno per raggiungere la scuola, prendono 3 linee di autobus, per esempio la 212, la 210 e la linea 100.

Purtroppo però  il lungo tragitto che fa la linea 100 non è frequente, cosi anche la linea 210. Si impiega molto tempo per raggiungere casa o scuola.

Dato che la zona Bonagia è coperta da molte linee (come potete vedere dalla mappa).

bonagia

(la linea in giallo è la linea 100)

Invece di far fare alla linea 100 quel percorso finale, dentro il quartiere Bonagia, perché non farla proseguire dritta nella parallela di viale regione siciliana, in modo tale da intercettare la linea 212 all’ingresso di via Ciaculli?

Il percorso sarebbe il seguente: viale regione siciliana, viadotto Maredolce, proseguendo dritto per viale regione, svolta a destra per il ponte Conte Federico, svolta a sinistra e poi a destra per viale regione direzione via Oreto, fino a raggiungere il capolinea.

linea 100

(Proposta modifica percorso finale).

A voi la domanda:

  • Ma questa linea è cosi utile che arrivi fino a Tommaso Natale?
  • Non sarebbe meglio se venisse troncata allo svincolo Calatafimi con interscambio linea 4? E aumentare le corse che dallo stadio portano a Tommaso Natale? (Basterebbe prendere il 101)

Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


amatbonagialinea 100linea 210linea 212parcheggio oretotommaso nataleviale regione

4 commenti per “Una possibile modifica della linea 100?
  • Salvo68 77
    26 gen 2018 alle 8:32

    Buona idea. Tuttavia, l’inversione la farei all’altezza di via Giafar. In tal modo, si accorgerebbe la linea, si avrebbe ugualmente una connessione con la 212 e si permetterebbe a tanti studenti fi raggiungere direttamente il Liceo Basile e il Liceo Dolci.
    Sono anche d’accordo sul fatto che e’ sbagliato fare arrivare questa linea fino a Tommaso Natale (nell’ultimo tratto viaggia con pochissimi passeggeri). A mio parere dovrebbe fare capolinea allo Stadio. In tal modo si potrebbero collegare i nodi Oreto, Parcheggio Basile, Emiri, Giotto e Stadio.

  • jovan123 47
    30 gen 2018 alle 11:22

    Non credo che sia possibile far cambiare il percorso della linea 100 , dunque giusto il percorso attuale sino a Tommaso Natale, per vari fattori: 1 perché se arriverebbe sino a Calatafimi ( il tram compre poco tratto di viale regione) significherebbe che da P.le Lennon in poi il tratto che faceva la 516 rimarrebbe scoperto totalmente andata e ritorno ( via La Malfa, regione siciliana sino a Tommaso Natale e ovviamente anche il ritorno visto che la 616 non transita più in quel tratto. 2 se arrivasse allo stadio non concluderebbe nulla appunto perché i percorsi citati rimarrebbero scoperti lo stesso. 3 l’amat visto i noti problemi economici, non potrebbe ripristinare altre linee come es. 516 o 305. Servirebbe solamente aumentare la frequenza della 100 con aggiunzione di altre vetture ( ma anche quello l’amat non è in grado) per cui vedo pochi spiragli, visto che si è mobilitata mezza città per avere il ripristino della navetta express ( linea inutile in tutto e per tutto) e per esempio le due vetture potevano essere benissimo assegnate alla 100.

    • filotramviaria 84
      02 feb 2018 alle 9:36

      la navetta express Basile-Indipendenza NON LA PRENDE NESSUNO !!! chi cavolo si e’ mobilitato ???? i pazzi del maniciomio ?

  • Salvo68 77
    01 feb 2018 alle 22:42

    Infatti bisognerebbe ripristinare la 516. Accorciando il percorso del 100 si potrebbe liberare qualche vettura da impiegare sulla suddetta linea


Lascia un Commento