29 nov 2017

Car Sharing | Arrivano le prime station wagon


Da lunedì nella flotta Car Sharing Palermo sono disponibili le nuove Fiat Tipo station wagon.
Un auto spaziosa e comoda per rispondere alle esigenze di spostamenti nei fine settimana e non solo, con familiari e amici.

Saranno immesse in questi giorni nella flotta le cinque vetture annunciate la scorsa estate.

Cosi come le altre vetture della flotta car sharing, potranno essere utilizzate nella modalità standard (prelievo e rilascio nello stesso parcheggio) o nella modalità ‘one way’ (con prelievo e rilascio in parcheggi diversi).

Questo slideshow richiede JavaScript.


Ti potrebbe interessare anche:


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


abbonamento carsharingabbonamento onlineamatcar sharingcar sharing io guidocar sharing palermocarsharingcomune di palermofiatfiat puntfiat tipofiat tipo station wagonio guidoioguidomobilita.orgSegnalatishop mobilitavan sharing

5 commenti per “Car Sharing | Arrivano le prime station wagon
  • Binario 104
    29 nov 2017 alle 15:11

    Purtroppo alcuni stalli cittadini risultano quasi sempre vuoti, al massimo si vede saltuariamente solo un’autovettura. Le altre saranno sempre in giro, o forse sono guaste???

    • marcus 173
      29 nov 2017 alle 17:29

      Scusami sei un utente ? Non mi sembra dal commento. Cosa vuol dire “si vedono” … il servizio non è in free floating ma su prenotazione e quindi non la devi “cercare a vista” ma dall’APP … con l’occasione rispondo anche a Pittonic, a parte che quasi nessuno in Italia offre Car Sharing in free floating (qualcuno come a Milano ha iniziato a farlo per il Bike) in quanto difficile da gestire, sulla diversificazione, da utente che usa spesso il servizio, posso garantirti che che è utilissima dato che prendo la vettura diversa a secondo delle esigenze e ovviamente con costi diversi; questo non ritengo impatti sui costi di manutenzione dato che le auto non sono di proprietà ma il long term renting

      • Binario 104
        29 nov 2017 alle 18:08

        Evidentemente sono stato sfortunato per ben tre volte…
        Grazie per la spiegazione, ma sapevo benissimo che il sistema non prevedesse il Free Floating

  • pittonic 40
    29 nov 2017 alle 15:17

    Per me non ha senso diversificare la flotta con tante autovetture dalle caratteristiche diverse. Si dovrebbe puntare invece ad avere tante macchine simili, interscambiabili. Si riducono i costi di manutenzione ad esempio e si abitua la clientela ad auna sola tipologia diautovettura. Eppoi tutte dovrebbero essere in free floating. Oggi la tecnologia consente di farlo, basterebbe cambiare l’APP…


Lascia un Commento