12 ott 2017

Palermo avrà due nuove poli scolastici nell’area nord e sud della città


L’amministrazione comunale ha bandito 2 nuovi concorsi internazionali di progettazione adottando, per la quarta volta in 8 giorni, la piattaforma e bando-tipo digitale #concorrimi.

“I 2 nuovi #concorrimi, banditi da poche ore, sono parte di un progetto molto ampio di riqualificazione urbana promosso dall’Amministrazione comunale – commenta l’arch. Valeria Bottelli, presidente dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano che ha ideato #concorrimi.

Dopo i casi recenti di Ariano Irpino, L’Aquila e le 2 scuole innovative di Torino, gli ultimi 2 #concorrimi Palermitani (il 29° e il 30°) tornano sul ‘tema scuola’, particolarmente interessante.”

I due bandi sono quasi ‘gemelli’ e sono relativi alla realizzazione di 2 scuole ‘innovative’, rispettivamente chiamate ‘area nord’ e ‘area sud’. Entrambi i concorsi si svolgeranno in 2 gradi, e nel primo grado saranno selezionati i 5 finalisti.

Il concorso per l’‘area nord’ prevede un costo massimo dell’intervento da realizzare di € 16.544.789,28 IVA esclusa. Importo massimo per le opere € 10.517.400,00.

Le scadenze sono:

  • 13.12.2017 per la ricezione delle proposte progettuali relative al primo grado.
  • 12.04.2018 per la ricezione delle proposte progettuali relative al secondo grado

Premialità:
Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 50.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Al concorrente risultato secondo classificato è riconosciuto un premio di € 35.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Al concorrente risultato terzo classificato è riconosciuto un premio di € 25.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Ciascuno dei successivi 2 (due) concorrenti riceverà un rimborso spese di € 15.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
www.palermoscuolasud.concorrimi.it
Il concorso per l’‘area nord’ prevede un costo massimo dell’intervento da realizzare di € 14.544.300,00 IVA esclusa e un importo massimo per le opere € 10.208.000,00.

Le scadenze:

  • 12.12.2017 per la ricezione delle proposte progettuali relative al primo grado
  • 11.04.2018 per la ricezione delle proposte progettuali relative al secondo grado

Premialità:
Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 50.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Al concorrente risultato secondo classificato è riconosciuto un premio di € 35.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
Al concorrente risultato terzo classificato è riconosciuto un premio di € 25.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). Ciascuno dei successivi 2 (due) concorrenti riceverà un rimborso spese di € 15.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).

Commissione giudicatrice

La Commissione giudicatrice, unica nel primo e nel secondo grado, è composta da 5 (cinque) membri effettivi (almeno tre con laurea tecnica) di cui:

  • Arch. Roberta Romeo n.q. Presidente
  • Arch. Di Battista Nicolino, n.q. di componente
  • Arch. Maria Alessandra Segantini, n.q. di componente
  • Dott.ssa Maria Luisa Campise, n.q. di componente
  • Dott.ssa Dianora Bardi, n.q. di componente

Verranno altresì nominati 2 (due) membri supplenti nel caso in cui si rendesse necessario procedere alla sostituzione di uno o più dei membri effettivi:

  • Arch. Camillo Botticini, n.q. di componente supplente;
  • Dott. Attilio Liga, n.q. di componente supplente.

Per partecipare clicca qui


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


area nordarea sudconcorrimiconcorsi internazionali di progettazioneconcorso concorrimimobilita palermonuove scuole palermopolo scolasticoSegnalati

3 commenti per “Palermo avrà due nuove poli scolastici nell’area nord e sud della città
  • fabio77 706
    12 ott 2017 alle 10:07

    C’è un piccolo refuso nell’articolo. Nello specificare importi e scadenze, si parla in entrambi i casi di Area Nord.

  • peppe2994 2830
    13 ott 2017 alle 9:52

    Assolutamente ottimo, però spero abbiano previsto la realizzazione di un grande parcheggio accanto ogni scuola, al fine di evitare il fenomeno della sosta selvaggia.

    L’area nord non la conosco, ma sud lo spazio non manca, la posizione è ideale, per cui speriamo ci pensino.

    • friz 845
      13 ott 2017 alle 20:28

      …..sì… in una città priva di parcheggi, l’idea di realizzare grandi parcheggi vicini alle scuole potrebbe migliorare la vivibilità di questa città decisamente poco vivibile…..
      ….speriamo che i lavori possano partire prima della scadenza del mandato… altrimenti sarà l’ennesima delusione…
      ….nessuno di noi vorrebbe scoprire che c’erano i soldi solo per i progetti…


Lascia un Commento