29 set 2017

Fincantieri allungherà la Silver Spirit a Palermo


La nave di Sivlersea entrerà in bacino nel marzo 2018 per un completo refurbishment che prevede l’inserimento di 34 nuove suite


l programma di rinnovamento della flotta di Silversea, compagnia crocieristica di lusso con base a Montecarlo ma controllata dall’armatore italiano Manfredi Lefebvre d’Ovidio e guidata da Roberto Martinoli, non si basa solo sulle newbuilding.

Dopo il recente annuncio di un ordine da 310 milioni per una nuova nave, commissionata a Fincantieri, è lo stesso gruppo navalmeccanico a rendere noto di aver firmato un altro contratto con Silversea, questa volta relativo all’allungamento di Silver Spirit, unità costruita dalla stessa Fincantieri ad Ancona e consegnata nel 2009, con una stazza lorda di 36.000 GT, in grado di ospitare 540 passeggeri.

L’intervento verrà realizzato nei cantieri di Palermo, che ormai si sono specializzati in operazioni di refurbishmnet e che si sono già cimentati con l’allungamento di alcune delle unità meno recenti di MSC, nell’ambito del programma chiamato ‘Rinascimento’.

A partire dall’inizio di marzo 2018 – spiega Fincantieri in una nota – Silver Spirit sarà allungata attraverso l’inserimento di una sezione lunga circa 15 metri, ottenendo in questo modo 6 suite Silver, 26 suite Veranda e 2 suite Panorama. Saranno implementati anche aggiornamenti tecnici.

L’estesa riprogettazione trae ispirazione dalle innovazioni della nuova ammiraglia della flotta, Silver Muse, costruita da Fincantieri a Genova e consegnata la scorsa primavera. Saranno adottate soluzioni creative nelle aree ristorante, miglioramenti stilistici nell’arredo delle suite esistenti e in tutte le aree pubbliche ed esterne, fornendo un livello maggiore di comfort e spaziosità.

Questa sarà la prima operazione di allungamento per una nave di Silvrsea, e non è chiaro a quanto ammonta l’investimento previsto, ma nell’agosto 2016 la compagnia monegasca aveva annunciato un piano da 170 milioni di dollari per rinnovare con interventi di diversa tipologia tutte le unità attualmente in flotta, a partire da Silver Wind (costruita da T.Mariotti nel 1995 con una stazza lorda di 16.800 GT e una capacità di circa 300 passeggeri), Silver Discoverer (costruita in Giappone nel 1989 e acquisita da Silversea nel 2014) e Silver Whisper (ostruita anch’essa da T. Mariotti nel 2000, 28.800 GT e 382 passeggeri), per coinvolgere poi le altre cruieship più recenti, come appunto Silver Spirit.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


fincantierifincantieri palermosilversea

Un commento per “Fincantieri allungherà la Silver Spirit a Palermo
  • peppe2994 2832
    29 set 2017 alle 10:05

    Bene, ma i bacini di carenaggio nuovi che fine hanno fatto ? Ogni tanto si riporta la notizia, si da per cosa fatta e poi il nulla…


Lascia un Commento

Ultimi commenti